Come risolvere l’errore del sistema operativo non trovato

Quando si tenta di avviare un PC, se viene visualizzato il seguente errore “Sistema operativo non trovato” o “Sistema operativo mancante” ecco come risolvere!

Innanzitutto, non ti preoccupare, in questo articolo mostreremo come superare questo errore. Il messaggio di errore può variare per i diversi utenti in base al BIOS e dal tipo di sistema utilizzato.

Perché si verifica questo errore?

Esistono diverse ragioni note e sconosciute per affrontare questo errore, alcune delle quali sono elencate qui.

  • Errore del disco rigido.
  • Collegamento dei cavi interni.
  • Il BIOS (sistema di input / output) non è in grado di rilevare il disco rigido.
  • Il disco del record di avvio principale di Windows è danneggiato.
  • A causa di una partizione inattiva, che contiene un MBR.
  • Se il BCD è danneggiato.
  • Se si verifica un errore nelle impostazioni del BIOS.
  • È attiva una partizione errata oppure la partizione che salva i file di avvio di Windows non è più attiva.

Come risolvere questo problema di Windows?

Se hai lo stesso errore e ti preoccupi dei dati che hai sul tuo sistema, allora abbiamo escogitato un manuale e un metodo automatizzato. Entrambi questi metodi ti aiuteranno a comprendere e risolvere la causa.

Verificare se il BIOS del sistema rileva il disco rigido

Come abbiamo discusso in precedenza, anche una delle cause di questo errore è che il BIOS del sistema non riconosce il disco rigido. Quindi, devi prima verificare se è il problema principale, per questo devi verificare le impostazioni del BIOS.

Per questo, è necessario premere il tasto F10 o F12 mentre il sistema si avvia. Rilascia i tasti una volta avviato il sistema e visualizzi l’utilità di configurazione del BIOS. Una volta visualizzata l’utilità sullo schermo, prova a trovare IDE Primary Master, IDE Primary Slave, IDE Secondary Master e controlla lo stato, se vengono visualizzate le informazioni sul disco di sistema o se lo stato è “Non rilevato” o Nessuno.

Se lo stato è “Non rilevato o Nessuno”, è necessario selezionare Nessuno su Auto, in questo modo il sistema operativo non trovato verrà risolto. Se il disco rigido viene rilevato dal BIOS, esci dalla schermata.
In secondo luogo, è necessario assicurarsi che l’unità su cui è stato installato Windows sia selezionata come unità di avvio preferita.

Impostazioni di avvio protetto UEFI

UEFI è Unified Extensible Firmware Interface, è il aostituto del BIOS, e quasi tutti i sistemi lo hanno abilitato. Anche se è abilitato nel tuo sistema, potrebbe non funzionare. Windows può essere avviato in modalità UEFI solo se è installato su una tabella delle partizioni GUID, non su disco MBR.

Quindi, per questo, puoi provare ad abilitare o disabilitare UEFI Secure Boot a seconda di quale potrebbe funzionare per te. Cerca la scheda di sicurezza, è qui che puoi trovare l’opzione Secure Boot , lì puoi effettuare alcune regolazioni desiderate.

Provare a ripristinare il BIOS

Ci possono essere molte ragioni alla base della mancata individuazione del sistema operativo. Una delle soluzioni per risolverlo senza conoscere il motivo particolare è provare a ripristinare il BIOS. È necessario impostare tutti i menu del BIOS sui valori predefiniti, in questo modo è possibile risolvere l’errore.

Per questo, è necessario eseguire la stessa procedura per aprire l’utilità BIOS come descritto in alto. Durante l’avvio del sistema, tenere premuto F10 / F12 e rilasciare una volta visualizzato il display dell’utilità. Una volta aperto, cerca Impostazioni predefinite o Ripristina BIOS in basso. Su sistemi diversi è indicato da una chiave diversa, controlla cos’è nel tuo sistema. Il sistema ti chiederà di riconfermare la tua scelta, confermarla e riavviare il sistema.

Prova a riparare il disco MBR con il disco di installazione di Windows

Master Boot-Repair può risolvere il problema ed eliminare l’errore, procedura che non causa danni da operazioni errate e attacchi di virus. Per riparare l’MBR, è possibile applicare il metodo Disco di installazione di Windows.

Avviare il sistema inserendo il disco del sistema operativo Windows; premere Invio quando viene richiesto l’avvio per CD. Successivamente, è necessario avviare la Console di ripristino di emergenza, per questo è possibile premere il tasto ‘ R ‘. Dopodiché in C: \>, digita FIXMBR e premi Invio . Ora, premi il tasto ‘ Y ‘ e quando ti viene chiesto di scrivere un nuovo MBR e premi Invio . Al termine della procedura, riavviare il sistema.

Attiva la partizione Windows corretta

Uno dei motivi dell’errore del sistema operativo è che la partizione è inattiva o è impostata una partizione errata in modalità attiva. Pertanto, per rendere attiva la partizione corretta, è possibile utilizzare lo strumento diskpart di Windows.

Per eseguire questo metodo, è necessario disporre di un disco di installazione di Windows. Quindi, avvia il sistema con il disco e quando viene visualizzata la schermata Risoluzione dei problemi imposta la lingua, la tastiera, il formato dell’ora preferiti e fai clic su Avanti . Ora, seleziona Ripara il tuo computer, fai clic su Risoluzione dei problemi , seleziona Opzioni avanzate e quindi Prompt dei comandi .

Inizia digitando diskpart nel prompt dei comandi e premi Invio . Digitare list disk e premere Invio. Dopo questo, un elenco di tutti i dischi collegati nel sistema, annota il numero del disco su cui devi lavorare. Ora, digita select disk (Number) , sostituendo (il numero che hai appena annotato) e premi Invio .

Digita il volume dell’elenco e premi il tasto Invio. Ora, le partizioni selezionate sul disco verranno visualizzate sullo schermo. Scopri quale partizione è quella su cui è installato Windows e annota il numero.
Ora digita select volume (numero) , sostituendo (il numero che hai appena annotato), digita activ e premi Invio . Infine, prova a riavviare il sistema.

Provare a correggere i record di avvio

Nel sistema sono stati trovati tre record da cui dipende il sistema, e sono Master Boot Record, DOS Boot Record e Boot Configuration Database. Questi record sono molto importanti e se vengono danneggiati o corrotti, è molto probabile che si verifichi l’errore del sistema operativo.

Anche per questo metodo è necessaria un’unità di installazione di Windows e seguire l’intero processo. Immettere la lingua preferita, le tastiere e il formato dell’ora e fare clic su Avanti . Ora, nella schermata successiva, seleziona Ripristina il computer e vai a Risoluzione dei problemi , seleziona Opzioni avanzate , quindi Prompt dei comandi . Dopo il processo di caricamento, digitare boot.exe / fixmbr premere Invio . Ora digita boot.exe / fixboot e premi Invio , infine digita boot.exe / rebuildbcd e premi nuovamente Invio . Questo potrebbe richiedere del tempo. Al termine, riavviare il sistema.

Controllare il disco rigido

Un altro motivo di errore del sistema operativo è che il disco rigido è danneggiato. Quindi, è necessario verificare anche questa possibilità. Per questo, è necessario premere F10 / F12 durante l’avvio del sistema, rilasciare i tasti una volta aperta l’utilità BIOS nel sistema.

Ora, seleziona il menu Strumenti usando la freccia destra, quindi seleziona Autotest disco rigido e premi Invio. Alla fine, otterrai i risultati, se tutti i test vengono cancellati ciò significa che non ci sono problemi con il tuo disco rigido. In caso contrario, è necessario contattare il produttore del disco rigido, molto probabilmente sostituirlo.

Altri articoli:

Hard disk fa rumore? Possibili cause e come creare file immagine disco.

Come verificare se Hard Disk è difettoso.

Partizionare hard disk senza eliminare i dati esistenti.

Potrebbe interessarti

Miglior software per recupero dati