Suggerimenti utili per estendere la vita della chiavetta USB

Probabilmente si considera che i dispositivi di archiviazione USB siano eterni, ma purtroppo non è così.

Ecco alcuni suggerimenti per garantire la perdita di dati.

 



Proteggi le vostre unità USB da danni fisici

Non so se questo vale per chiunque altro, ma per me il danno fisico / accidentale è il motivo numero uno che distrugge le chiavette USB. Mi prendo spesso cura, ma spesso succede che le distruggo con facilità!

Per ridurre al minimo il rischio di danni fisici, tenere il vostro supporto flash in un contenitore, borsa, sacchetto o qualsiasi altra cosa ritenga appropriata. Tenerli lontani dalle alte temperature, dall’acqua e dalle emissioni magnetiche (ad es. Il tuo smartphone).

Inoltre, gestirli delicatamente, non sono destinati a sopportare una grande pressione. Siete cauti quando inserisci o espelli l’unità  dalla porta USB. Non toccare direttamente la superficie del contatto metallico, utilizza i bordi del dispositivo.

 

prendere chiavetta usb

 

Rimuovere l’unità quando non è in uso

Questo generalmente è la causa del danneggiamento frequente di una chiavetta USB. Anche se non dovrebbero essere lasciati nella porta USB se non sono in uso, ma spesso si dimentica di rimuoverli.

Le operazioni di scrittura sono un motivo principale per l’usura di un’unità USB. A differenza dei dischi rigidi, i dispositivi di archiviazione flash, scrivono i dati alle celle. C’è un limite su quante volte una cella può essere scritta.



 

rimuovere chiavetta USB

 



Non modificare i file direttamente sull’unità USB

Un altro caso per evitare operazioni di scrittura è di non modificare i file mentre sono nell’unità. Copiarli su un disco rigido , eseguire le modifiche necessarie, copiarle. Se le modifiche potrebbero richiedere un po’ di tempo, è meglio eliminare il dispositivo e reinserirlo quando è completato con le modifiche.

 

Rimozione sicura del hardware

Quando si desidera rimuovere un dispositivo USB dalla porta, non estrarla direttamente. Devi prima informare il sistema operativo che hai completato l’utilizzo del dispositivo, in modo che il sistema operativo possa smettere di leggerlo. Solo dopo quando avrai fatto “espelli“, puoi rimuovere l’unità.

 

Non deframmentare

Le unità Flash media non richiedono la deframmentazione. Deframmentando la tua unità, stai effettivamente uccidendo lentamente la chiavetta. La ragione è simile alle varie operazioni di sovrascrittura; la deframmentazione è un’operazione di scrittura e come tale diminuisce il numero di operazioni.

 



Disattivare il file di paging di Windows

Un file di paging di Windows è un modo per affrontare le limitazioni della RAM e per memorizzare i crash del sistema. Con Windows 10 il file di paging iniziano a perdere importanza, in alcune circostanze è possibile disattivare completamente. Tuttavia, se non si desidera farlo (o se le limitazioni di memoria sono un motivo per mantenere il file di paging), memorizzare su un hardisk, non su un’unità flash.

Hai probabilmente già indovinato il motivo per cui un file di paging danneggia l’unità USB; il file di paging esegue numerose operazioni di scrittura costanti.

 

Eseguire il backup dei file regolarmente

Anche se mettete in atto i nostri consigli, si consiglia sempre di effettuare un backup. Esistono diversi modi per recuperare i dati da un dispositivo flash che non viene letto, ma è meglio prendere le precauzioni necessarie per evitare la perdita di dati.

 

Quanto dura in media una chiavetta usb?

La chiavetta  USB, presenta una memoria del tipo flash, chiamata anche EEPROM, è una memoria riscrivibile per blocchi.
Le memorie flash delle chiavette sono dei circuiti elettronici, similmente agli hard disk che però sono apparati meccanici è possibile scrivere e cancellare dati per un massimo di 100.000 volte circa. Questo dovrebbe consentire almeno la durata di 15-20 anni, anche se vengono utilizzate tutti i giorni.

 

Conclusioni

Considera che il calore, l’umidità, l’elettromagnetismo e  i colpi accidentali, sono fattori che influiscono negativamente alla durata della chiavetta USB. Questi passaggi per estendere la vita delle unità USB sono facili, non richiedono molto tempo e fatica. Anche se non vi garantirà l’utilizzo a vita, ma per lo meno aumentare il numero di anni d’utilizzo.

Ecco dei consigli come utilizzare al meglio unità Flash.

Sommario
Suggerimenti utili per estendere la vita della chiavetta USB
Nome Articolo
Suggerimenti utili per estendere la vita della chiavetta USB
Descrizione
Considera che il calore, l'umidità, l'elettromagnetismo e  i colpi, sono fattori che influiscono negativamente alla durata della chiavetta USB. Questi passaggi per estendere la vita delle unità USB sono facili, non richiedono molto tempo e fatica.
Autore
Editore
drogbaster
Logo

Potrebbero interessarti anche...