Il computer si blocca durante la riproduzione di giochi e di video. Come risolvere?

Il tuo computer si blocca mentre giochi e guardi video? Questo è un problema molto diffuso, spesso affrontato da molti utenti. Il blocco del computer provoca l’arresto del sistema per alcuni minuti o lo schermo del monitor appare nero o non funziona alcun tasto sulla tastiera. Di seguito vengono discussi i possibili motivi alla base del blocco del computer insieme alla soluzione per risolvere il problema.

Quando il computer si blocca, prima di fare un passo importante per risolvere questo problema, è necessario esaminare i seguenti punti di base:

  • Per prima cosa controlla che il tuo computer abbia i driver audio e video aggiornati. Queste sono le due cose più importanti da aggiornare.
  • Controlla se hai caricato la versione corretta del gioco specifico in cui stai giocando.
  • Esegui una scansione antivirus e antispyware sul tuo sistema per eliminare eventuali Trojan o file infetti.
  • Controllare i siti Web dei giochi per gli ultimi aggiornamenti e patch.
  • Disabilita alcuni programmi che potrebbero essere in esecuzione in background e che potrebbero bloccare il sistema.

Per disabilitare i programmi, attenersi alla seguente procedura:

  1. Premi Ctrl-Alt-Canc per visualizzare Task Manager.
  2.  Fare clic sulla scheda Processi e selezionare il programma che si desidera interrompere dall’elenco.
  3. Fare clic sul pulsante Termina processo per interrompere il programma. Ti consigliamo di interrompere qualsiasi programma in esecuzione sotto il tuo “profilo” nella scheda Processo.
processi windows in esecuzione arresto anomalo

Se anche dopo aver provato i passaggi precedenti il ​​problema non è stato risolto, è necessario seguire altri metodi per risolverlo, che saranno menzionati più avanti in questo tutorial.

Cosa fare se il pc si blocca

 Le possibili ragioni del congelamento del computer sono:

1. Surriscaldamento di CPU o GPU.

2. Guasto dell’alimentatore.

3. Errore hardware.

4. Errore della scheda video o della scheda grafica.

5. Problemi di malware.

 Soluzione per risolvere questo problema

1. surriscaldamento

Innanzitutto, è necessario controllare la temperatura del sistema installando software come AIDA64, ecc. Se la temperatura è al di sopra del normale, aprire la custodia del sistema e iniziare a verificare se le ventole del sistema funzionano correttamente o meno. Molto probabilmente il riscaldamento è dovuto allo scarico improprio di aria calda o all’accumulo di polvere. Pulire la polvere dalla ventola della CPU e da altri componenti hardware o sostituire le parti difettose dal sistema.

2. Guasto dell’alimentatore

A volte, l’unità di alimentazione non funziona, causando il blocco del sistema. In questo caso, devi solo sostituire l’alimentatore con uno nuovo.

3. Errore hardware

All’apertura del case e alla verifica, scopri che c’è una RAM difettosa o qualsiasi altro componente hardware che non funziona correttamente, quindi devi sostituirlo.

4. Errore scheda grafica o video o driver

Se il problema persiste con la scheda grafica o la scheda video, è necessario sostituirla.

Vai su Start, quindi apri il pannello di controllo -> Sistema -> fai clic sulla scheda Hardware e fai clic su Gestione dispositivi. Ora nell’adattatore display, ti dirà la fabbricazione, la marca e il modello del driver video o grafico. Lo stesso per l’audio, è sotto la voce Suono, Video e Controller di gioco. Non è uno dei driver Legacy, ma dovrebbe essere un produttore come Creative Lab o ESS Technology o qualcosa del genere. Quindi vai su Google, digita il nome, la marca e / o il modello e fai una ricerca per il sito Web dei produttori per trovare il driver corretto per il tuo computer e installarlo.

5. Problemi di malware

A volte, è a causa del virus o di altri malware che il sistema si blocca. Quindi, tutto ciò che devi fare è eseguire un programma antivirus ed eseguire la scansione del sistema.

Anche dopo aver seguito i passaggi precedenti, se il problema persiste, è necessario modificare l’hardware o la scheda madre o semplicemente contattare il produttore e provare a risolvere il problema come indicato da loro.