Assistenza remota di Windows

L’assistenza remota di Windows consente a qualcuno di connettersi su un computer remoto a cui è stata specificatamente concessa l’autorizzazione, per aiutarti a risolvere i problemi che coinvolgono software, impostazioni, driver, ecc.

L’aiuto che ti viene fornito, utilizza applicazioni di controllo come desktop remoto o servizi terminal. Assistenza remota ti consente di dare il tuo permesso a qualcuno di aiutarti visualizzando il tuo schermo e prendendo il controllo delle funzioni del mouse e della tastiera. Questo può essere utile per qualcuno per mostrare come aggiustare qualcosa o far funzionare il sistema operativo.

Come abilitare Assistenza remota

Per aprire Assistenza remota, aprire il pannello di controllo, quindi aprire i programmi, aprire Manutenzione, quindi aprire Assistenza remota di Windows.



Vedrai la seguente finestra in esecuzione per la prima volta.

 

assistenza remota di windows
Come sopra, hai la possibilità di invitare qualcuno per aiutarti o in alternativa per aiutare qualcuno con il loro problema con il pc. Per invitare qualcuno clicca Invita qualcuno di cui ti fidi per aiutarti.

Come precauzione di sicurezza, il computer non è impostato automaticamente per inviare inviti. Per fare ciò, clicca sul link in blu che aprirà la finestra delle impostazioni remote. Se hai già abilitato il computer a inviare gli inviti, vedrai la finestra intitolata “Come vuoi invitare qualcuno ad aiutarti?”

Non è ancora possibile abilitare le connessioni di assistenza remota per abilitare questa opzione, selezionare la casella accanto a Consenti connessioni di Assistenza remota a questo computer e quindi fare clic sul pulsante OK nella parte inferiore della finestra.

Ora vedrai la schermata  dopo aver abilitato l’invio di inviti all’assistenza remota, hai la possibilità di utilizzare l’e-mail come mezzo per inviare l’invito o per salvare l’invito come file da inviare direttamente o tramite messaggistica istantanea o anche e-mail in un secondo momento. Abbiamo scelto di salvare questo invito come file. Per fare ciò, fai clic su Salva questo invito come file.

Leggi anche: Software desktop remoto: TeamViewer

 



Assistenza remota: permette a un utente di richiedere o di offrire aiuto

Ora ti viene data la possibilità di salvare il file in una posizione specificata a tua scelta. Scegli questo percorso digitandolo nel campo percorso e nome del file o facendo clic su Sfoglia e immettendo il percorso un nome file tramite il browser.

Successivamente, è necessario inserire una password che deve essere nuovamente confermata sotto di essa. Questa password che fornirai alla persona che ti aiuta per accedere al tuo computer. Assicurati di scegliere una password complessa che non sia facile da prevedere o indovinare.

Si consiglia inoltre di scegliere una password che non è stata utilizzata in precedenza per account o accessi poiché questa password verrà fornita all’helper e potrebbe compromettere altri account (come l’e-mail).



Al termine della scelta della password e dopo averla confermata, fare clic su Fine.

Assistenza remota attenderà il collegamento con il tuo computer prima di avviare la sessione remota e potrai quindi chattare con l’helper e modificare alcune impostazioni per Assistenza remota e scegliere se l’helper avrà accesso per prendere il controllo sul desktop invece di essere in grado di visualizzarlo quando inizia la sessione.

 

Remote Assistance

Se dovessi aiutare qualcun altro, passerai attraverso lo stesso programma aprendo Remote Assistance e scegliendo l’opzione “Offri aiuto per qualcuno“, che ti chiederà di inserire la posizione del file di invito e la posizione del computer stanno per aiutare (il nome del computer o l’indirizzo IP).



Potrebbero interessarti anche...