QuickTime lettore multimediale della Apple

QuickTime è un framework multimediale sviluppato da Apple, consiste in un set di librerie e un lettore multimediale (QuickTime Player). Il programma è compatibile con lo standard MPEG-4 . Esiste una versione Pro che aggiunge varie funzionalità come l‘editing video e la codifica in vari formati come AVI, MOV, MP4. Con la versione Pro, è anche possibile registrare l’audio con un microfono collegato al computer. Su Mac, oltre alla registrazione audio, è possibile registrare video.

Quando riproduci i contenuti multimediali su QuickTime, accedi automaticamente a una piattaforma di grandi dimensioni. Disponibile sia per Windows che per Mac. QuickTime è stato scaricato oltre 600 milioni di volte, il 98% di questi download proveniva da utenti di PC. QuickTime offre una piattaforma con migliaia di applicazioni di authoring professionali.

Decine di migliaia di titoli software utilizzano QuickTime per fornire contenuti multimediali. Più di 250 dispositivi digitali inviano QuickTime con i loro prodotti come lettore multimediale preferito.

Crea un’esperienza immersiva e interattiva per i tuoi clienti utilizzando una varietà di tipi e formati audio e video. Il formato di file QuickTime è un formato basato su traccia, che consente di combinare quasi tutti i media (audio, video, immagini fisse, testo, VR, animazioni Flash, capitoli e persino lingue alternative) in un singolo filmato. Inoltre, è possibile automatizzare il flusso di lavoro dei supporti digitali su Mac e Windows con il supporto di AppleScript e Automator.

L’architettura multimediale QuickTime contiene oltre 2.500 API completamente documentate e multipiattaforma che consentono agli sviluppatori di software di sfruttare le capacità di QuickTime in applicazioni di authoring, multimediali e di intrattenimento. Rendi la tua applicazione multimediale facilmente abilitata con QuickTime.

Ecco alcune delle molte funzionalità che QuickTime include:

Le applicazioni basate su questa architettura sono:

  • QuickTime Player: Riproduci eventi dal vivo di qualità professionale per la consegna online sul desktop o sul telefono cellulare, in modo rapido, semplice ed economico.
  • QuickTime Streaming Server: Trasmetti in streaming i tuoi contenuti live e su richiesta in tempo reale sul desktop o sul telefono cellulare con questo server basato su standard di livello industriale. Fornisci di tutto, dai film QuickTime ai video basati su standard H.264 a una stazione radio Internet.
  • QuickTime Broadcaster Componente di riproduzione MPEG-2 – Mostra il tuo lavoro di codifica professionale ai clienti o transcodifica i tuoi flussi video MPEG-2 in altri formati QuickTime con questo componente aggiuntivo per QuickTime Player o QuickTime Pro. Con una solida base di cui ti puoi fidare e una serie di funzionalità innovative che creano le esperienze multimediali più all’avanguardia per i tuoi clienti, QuickTime è la scelta ovvia per tutte le tue esigenze relative ai media digitali.

QuickTime Apple

Storia

QuickTime 1.0 è stato rilasciato il 2 dicembre 1991, inizialmente solo per la piattaforma Macintosh. La nuova architettura ha costituito la base per ulteriori applicazioni multimediali per Apple.
A partire dal 2009 è disponibile per i sistemi operativi di Windows e Mac OS X. I sistemi GNU / Linux possono usare QuickTime attraverso programmi come MPlayer. Esiste anche una versione gratuita chiamata QuickTime Alternative e iTunes .
Nel marzo 2016, Apple annuncia che lo sviluppo e la manutenzione di QuickTime per Windows non sono più supportati e che è consigliabile disinstallarlo in seguito alla scoperta di bug.

Come collegare il PC alla TV con cavo o con Wifi

Formati supportati


Audio

  • Apple Lossless 1, 2,3 e 4
  • Audio Interchange ( AIFF )
  • CD audio ( CDA )
  • Interfaccia strumento musicale MIDI
  • MPEG-1 Layer 3 Audio ( .mp3 )
  • Audio MPEG-4 AAC (.m4a, .m4b, .m4p)
  • QDesign Music
  • Qualcomm PureVoice (QCELP)
  • Sun AU Audio
  • Audio ULAW / ALAW
  • ( WAV )
  • (Codifica audio avanzata) ^ AAC


Video

  • 3GPP e 3GPP2
  • Video AVI (richiede il codec DivX per Windows )
  • Video DV (codec DV NTSC / PAL e DVC Pro NTSC / PAL)
  • Flash e FlashPix (animazioni Web)
  • GIF animate
  • Codec H.261, H.263 e H.264
  • MPEG-1 , MPEG-2 e MPEG-4
  • Composizione al quarzo composito (solo Mac OS X)
  • Filmato QuickTime (.mov, .qt)
  • mac video: Apple Video, Cinepak, Component Video, Graphics e Planar RGB

Immagini

  • Formati JPEG
  • Formati GIF
  • Formato PNG
  • Formati BMP (Windows Bitmap)
  • Formato PICT (immagine Apple)
  • Formato PSD ( Adobe Photoshop )
  • Formati TIFF