I 5 migliori gestori di segnalibri

I 5 migliori gestori di segnalibri per aiutarti a organizzare, sincronizzare e rimanere in cima alle tue pagine web.

I segnalibri del browser sono sia un dono che una maledizione. Da un lato, ti aiutano a salvare pagine Web importanti e ti consentono di creare collegamenti rapidi alle pagine che utilizzi di più. Dall’altro, tuttavia, è facile finire con centinaia di pagine con segnalibro, nessun ricordo del motivo per cui le hai salvate, collegamenti interrotti assortiti e nessun modo semplice per trovare la pagina desiderata. Un buon gestore di segnalibri può aiutarti a risolvere questo problema e dare forma ai tuoi segnalibri in pochissimo tempo.

migliori gestori di segnalibri

Firefox Sync

Firefox Sync è un componente aggiuntivo per i browser Mozilla che consente di sincronizzare segnalibri, cronologia, password, componenti aggiuntivi e schede aperte tra computer e dispositivi diversi. Dopo aver impostato Firefox Sync su tutti i dispositivi pertinenti, i dati vengono archiviati sul server Firefox e sincronizzati automaticamente. Il servizio funziona in entrambi i modi, quindi i segnalibri, le schede e le password aggiunte sul computer sono sincronizzate con il dispositivo e viceversa.

Webbla

Webbla è un servizio di bookmarking specifico per Mac con una differenza. Mentre la maggior parte dei servizi di bookmarking salva i collegamenti come testo, Webbla visualizza i segnalibri in formato visivo utilizzando uno stile di flusso di copertine. Ciò semplifica la ricerca e il recupero delle informazioni che stai cercando e puoi anche creare tag e organizzare i tuoi segnalibri in diverse cartelle. Dopo aver aggiunto un segnalibro, Webbla controlla il sito salvato per le modifiche e ti avvisa quando ciò accade.

Webbla è disponibile come versione di prova gratuita e di solito costa $ 19,99.

Webbla è un servizio di bookmarking specifico per Mac

Sito ufficiale

WEBNOTE

Webnote è un altro servizio di bookmarking per Mac progettato per aiutarti a creare segnalibri più intelligenti. Il servizio viene fornito con una varietà di utili funzioni, come la possibilità di taggare e organizzare i segnalibri. Puoi anche aggiungere note ai tuoi segnalibri per ricordare a te stesso perché stai aggiungendo una determinata pagina ai segnalibri. La funzione di tagging può aiutarti nella ricerca, nella gestione delle attività e nella creazione del tuo motore di ricerca personale.

Webnote è gratuito per 30 giorni e la versione con licenza costa $ 24,95.

Webnote per condividere, organizzare

sito ufficiale happyapps.com

Diigo

Diigo è iniziato come un semplice strumento di bookmarking e da allora si è sviluppato in un sistema completo di gestione delle informazioni. Ti offre una varietà di strumenti che puoi utilizzare con la maggior parte dei principali browser. Questi includono la possibilità di evidenziare il testo, aggiungere note adesive e scattare un’istantanea di tutta o parte di una pagina Web. 

Salva e tagga le tue risorse online

Tutte le tue annotazioni sono archiviate nel Cloud, quindi puoi accedere alle tue pagine web salvate e alle annotazioni da altri dispositivi, inclusi Android, iPhone e iPad, tramite il tuo account. Il gestore ha anche un sistema di tagging, quindi puoi aggiungere tag a ogni segnalibro che salvi per un facile recupero in seguito.

Puoi provare Diigo gratuitamente, in cambio della visualizzazione di annunci pubblicitari, oppure con un account premium al costo di 40 dollari all’anno. Con Diigo puoi salvare gli articoli preferiti dai social media, anche via e-mail, Importa ed esporta i segnalibri, esportare la tua libreria e in PDF e pubblica automaticamente sul blog, inoltre puoi gestire i tuoi tagrolls e linkrolls.

diigo.com

Crome

Mentre Google Chrome è un browser piuttosto che un gestore di segnalibri, merita comunque una menzione. Se non stai già utilizzando Chrome per la sua interfaccia semplice e intuitiva e la gamma di estensioni, le funzionalità di gestione dei segnalibri potrebbero influenzarti.

Chrome ti consente di aggiungere pagine Web ai segnalibri con un solo clic del mouse. Puoi organizzare le pagine in diverse cartelle e, utilizzando la nuova app di Chrome, sincronizzare i segnalibri tra laptop, desktop e dispositivi mobili.

Come aggiungere un sito nei preferiti con Google Chrome