Il Corriere della Sera: giornale quotidiano italiano

logo corriere della sera

Fondazione: marzo 1876
Editore: Rcs Quotidiani S.p.A.
Direttore: Ferruccio de Bortoli
Tiratura: 464 265
Sede: Via San Marco 21 – 20121 Milano
Genere: stampa nazionale
Sito web: corriere.it

 



La pubblicazione del quotidiano Il Corriere della Sera avviene a Milano dalla società RCS MediaGroup (Rizzoli-Corriere della Sera), come la Gazzetta dello Sport, con una diffusione media giornaliera è di circa 800.000 copie, per un totale di circa 2,5 milioni di lettori è il primo quotidiano italiano per diffusione nazionale seguito da La Repubblica e La Stampa.

La prima pubblicazione avvenne il 5 marzo del 1876, da parte del dal giornalista Eugenio Torelli Viollier; le tremila copie distribuite fu subito un

successo, quota  molto alta per l’epoca. Il Corriere della Sera, oltre a essere il quotidiano più letto è anche uno dei quotidiani più antichi d’Italia.

La circolazione

I suoi principali azionisti sono Mediobanca, il gruppo Fiat e alcuni dei più grandi gruppi industriali e finanziari d’ Italia. Particolare curiosità del nome del giornale, venne chiamato così perché in origine la messa in vendita avveniva dalle 21:00 in poi.

Il giornale è noto per il suo alto livello di professionalità e l’atteggiamento critico, con uno schieramento politico: Indipendente, liberale – centrista.

Collaboratori in primo piano

L’elenco dei collaboratori di rilievo, tra cui Eugenio Montale, Gabriele D’Annunzio, Italo Calvino, Alberto Moravia, Giovanni Spadolini, Oriana Fallaci, Enzo Biagi, Indro Montanelli e Paolo Brera.

Sede del Corriere della Sera

La storica sede del Corriere della Sera in via Solferino a Milano.

Potrebbero interessarti anche...