Come eseguire Windows 10 da USB

Tutti abbiamo i nostri computer configurati in base alle nostre esigenze individuali. Ciò include le impostazioni di sistema, posizioni di salvataggio predefinite per i file, set di programmi, applicazioni installate e persino temi personalizzati.

Detto questo, quasi tutte le distribuzioni Linux ti permettono di portare il tuo ambiente di lavoro digitale personalizzato su una chiavetta USB. Lo stesso si può fare con Windows 10,  farlo girare su qualsiasi computer, direttamente da una chiavetta USB.

Per eseguire Windows 10 da USB, è possibile grazie alla funzionalità Windows To Go, già disponibile dall’edizione Enterprise di Windows 8. Ma prima di dare un’occhiata come eseguire Windows 10 da USB, ecco i requisiti necessari.



Requisiti iniziali prima di procedere:

Prima di iniziare a creare un’installazione portatile di Windows 10 su un’unità flash USB, è importante che vengano soddisfatti alcuni requisiti di base (hardware e software) elencati di seguito:

  • Un’unità flash USB 3.0 con capacità di almeno 16 GB (preferibilmente più alta).
  • File ISO di Windows 10 (disco d’installazione).
  • WinToUSB, un programma freeware installato sul computer.

 

Come installare Windows 10 su USB Flash Drive utilizzando WinToUSB?

Per creare una copia portatile di Windows 10 sull’unità flash USB, utilizzeremo la versione gratuita dell’utilità WinToUSB.

Questo programma, offre numerosi vantaggi, come la possibilità di creare unità flash Windows To Go da versioni non supportate di Windows. Non solo, può anche clonare l’installazione di Windows esistente come spazio di lavoro digitale sull’unità flash USB (utile quando non si dispone di un disco di installazione / ISO).

Ecco come usare WinToUSB per installare Windows 10 su una chiavetta USB:

Passaggio 1:  installare ed eseguire il software WinToUSB, specificare il percorso del file ISO di Windows 10 e fare clic su Avanti.

 

select windows 10 edition



 

 

Passaggio 2: selezionare l’unità flash USB (purché sia ​​già collegata), dopodiché il programma formatterà l’unità. Nella fase successiva, selezionare l’unità flash come partizione di sistema e di avvio (non è necessario selezionare altre opzioni), quindi premere Avanti per avviare la copia di Windows 10 sull’unità flash USB.



 

Passaggio 3: Attendere che Windows 10 sia installato sull’unità USB. Inutile dire che il processo può richiedere diversi minuti. Una volta che l’installazione è finito, si può utilizzare per avviare ed eseguire una copia portatile perfettamente funzionante di Windows 10 su qualsiasi computer, completa di tutte le app e i programmi  preinstallati.

Punti importanti da notare

  • Quando si avvia Windows 10 dall’unità flash USB per la prima volta, ci sono delle impostazioni da configurare. Ciò include le informazioni dell’account (ad es. Nome utente, password) e altre in generale. Tuttavia, una volta configurate, tutte queste impostazioni vengono salvate sull’unità flash USB e non sarà necessario configurarle di nuovo.
  • In genere, ogni volta che si utilizza l’installazione portatile di Windows 10 su un nuovo computer, il sistema operativo cerca automaticamente i migliori driver predefiniti per l’hardware in uso. Quindi potrebbero essere necessari diversi minuti e riavvii del computer prima di poter iniziare a lavorare sul sistema operativo.

 

Possibili problemi

A causa degli aspetti tecnici legati all’esecuzione di un sistema operativo come Windows 10 da un’unità USB, ci sono alcuni problemi che potresti incontrare.

Alcuni di questi sono elencati di seguito:

  • Prestazioni ridotte:  anche se le unità flash USB stanno migliorando, non sono ancora in grado di gestire il sistema operativo e le unità disco interne. Quindi le prestazioni generali sono ridotte, specialmente quando Windows 10 è installato su unità flash USB 2.0.
  • Problemi con i driver:  sebbene Windows 10 possa cercare automaticamente i migliori driver per qualsiasi componente installato sul computer in uso, spesso può capitare che uno o più driver non vengono trovati. Di conseguenza, non tutto hardware (ad es. Audio, Wireless) potrebbe funzionare sul computer.
  • Partizioni disco locali non rilevate: come per la configurazione predefinita di Windows To Go, quando un computer viene avviato con una copia portatile di Windows 10 da un’unità flash USB, le unità disco sul computer non sono accessibili.

VEDERE ANCHE: Come creare un USB avviabile Windows



 

Windows 10 con te ovunque

Eseguire Windows 10 dall’unità USB è possibile, ma devi risolvere diversi problemi che si possono riscontrare durante l’installazione e l’avvio.

Potrebbero interessarti anche...