Come creare un Hotspot WiFi senza installare alcun software

Quindi, ora, hai una lista dei migliori software hotspot WiFi per Windows, queste app ti permetteranno di fare il lavoro con un solo clic. Tuttavia, se non si vuole  utilizzare uno di questi programmi, si può creare un hotspot, utilizzando il prompt dei comandi di Windows.

Per prima cosa, devi aprire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro sull’icona del prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore.

cmd modalità amministratore



Ora, dobbiamo verificare se il tuo PC supporta la creazione di hotspot WiFi. Per fare ciò, dare il seguente comando al prompt dei comandi.

Netsh wlan show driver

L’input del comando mostrerà i risultati che vengono dati nell’immagine seguente.

netsh show drviers hosted

Da questo, controlla se la rete ospitata è supportata. Se è un Yes, possiamo andare avanti; in caso contrario, non è possibile creare un hotspot WiFi utilizzando questo metodo.

Se la tua scheda di rete WiFi supporta le reti ospitate, puoi creare un hotspot dando un comando. Nel seguente comando, è necessario modificare il valore ssid al nome dell’hotspot desiderato, mentre la chiave della password desiderata.

NETSH WLAN SET HOSTEDNETWORK MODE=allow  SSID = HOTSPOTNAME KEY=PASSWORD

 



Se ha avuto successo, puoi vedere un messaggio che la modalità di rete ospitata è stata impostata per consentire e il nome utente e la passphrase sono stati modificati con successo. Ora hai creato correttamente il tuo hotspot Wi-Fi, adesso devi avviarlo.

Per farlo, dai il seguente comando a CMD:

 



NETSH WLAN START HOSTEDNETWORK

Allo stesso modo, quando si desidera disattivare l’hotspot, immettere il seguente comando in CMD:

NETSH WLAN STOP HOSTEDNETWORK

NETSH WLAN stop hostednetwork

Se vuoi conoscere i dettagli sull’hotspot Wi-Fi che hai creato, puoi dare questo comando:

NETSH WLAN SHOW HOSTEDNETWORK



 

 

Hai creato un hotspot WiFi nel tuo PC utilizzando il prompt dei comandi!

Ora, se si desidera condividere la connessione Internet, è necessario andare al centro “Rete e Internet” e abilitare la Condivisione della connessione Internet su quella di rete, questo è il modo più semplice.

Condivisione della rete

 

Vai su Pannello di  controllo e seleziona Rete e Internet. 

pannello di controllo rete internet

Poi clicca la voce Centro connessioni di Rete e condivisione.

Centro connessioni di Rete e condivisione

Fai clic su Modifica impostazioni Scheda

Modifica impostazioni Scheda

Fai clic con il tasto destro del mouse sul nome della connessione corrente e “Modifica impostazioni scheda“. Vai su proprietà e seleziona la scheda Condivisioni e seleziona la casella “Consenti agli altri utenti della rete di connettersi“.

Successivamente fai clic sulla casella sotto l’intestazione “Connessione di rete domestica” selezionando il nome HOTSPOTNAME che avete fornito precedentemente alla vostra rete Wi-Fi. Confermate il tutto con Ok, adesso tutti i dispositivi si possono connettere facilmente.

Conclusioni

Se non si è in grado di scaricare nessun software per creare un hotspot, utilizzando il prompt dei comandi di Windows possiamo utilizzare gli stessi risultati, anche se dal punto di vista organizzativo i programmi hotspot wi-fi facilitano l’installazione e il monitoraggio.

Potrebbero interessarti anche...