Come raffreddare un computer portatile surriscaldato

Consigli utili che puoi utilizzare per raffreddare i computer portatili

Avete un computer portatile che soffre il caldo, più del solito?

Forse le temperature sono talmente alte che stai scoprendo che stai letteralmente bruciando i componenti.



Mantenere la temperatura bassa del tuo computer, evita il surriscaldamento, cioè garantisce una performance migliore e un ottimo stato di forma dei componenti, in generale, ma soprattutto per la CPU, i moduli Ram, la scheda Video e tutte le altre periferiche.

Mantenere una temperatura adeguata, evita l’improvviso riavvio e arresto del pc, le schermate blu e il blocco momentaneo del computer.

Il problema del surriscaldamento non è così semplice da risolvere. Se il dissipatore di calore in un PC non sta facendo bene il suo lavoro,  si consiglia di sostituirlo, il più presto possibile. Se il flusso d’aria attraverso lo chassis non è adeguato, è possibile collegare più ventole, per migliorare e mantenere l’aria più fresca. I computer portatili, tuttavia, hanno tutte le loro componenti in un unico spazio stretto. Questo lo rende particolarmente difficile risolvere.

Il tuo computer portatile soffre in particolar modo il caldo?

Prova alcuni dei passi qui sotto per vedere se puoi aiutarlo a raffreddarsi.

 

Elimina la polvere e pulizia in generale

ventola impolverata

Quindi, se il computer portatile è particolarmente vecchio, può essere molto polveroso. È difficile dire a volte, poiché la maggior parte del  pulviscolo è nascosta all’interno del pc o sulle bocchette di aerazione. La polvere funge da ottimo isolante e blocca il flusso d’aria, che lo rende colpevole per il surriscaldamento dei dispositivi.



A differenza di un PC, è difficile arrivare alla polvere all’interno di un computer portatile. Tuttavia, ci sono alcuni punti chiave che si possono controllare dall’esterno. Cercare i luoghi dove l’aria defluisce, entra ed esce dal pc. Se scopri del pulviscolo, cerca di rimuovere al meglio, utilizzando un pennello asciutto, come quello mostrato in figura.

pennello per rimuovere la polvere

 



aria compressa bombolettaUtilizza dell’aria compressa

Pratica una leggera pressione nella bomboletta in uso, ma non esagerare, assicurati che il computer sia spento e scollegato dalla corrente elettrica.

Se le aperture sono pulite, è possibile scollegare i pannelli sulla parte inferiore del computer portatile per controllare la presenza della polvere.

Tuttavia, questo ha i suoi pericoli! 

Alcuni produttori di computer portatili non amano che sia fatta questa operazione, inseriscono degli adesivi sulle viti nella base d’appoggio del computer portatile. Se il personal computer è in garanzia, tale rimozione può agire negativamente, comporterà, l’annullamento della garanzia.

Quindi, se apri il lato inferiore del computer portatile e si danneggia accidentalmente l’hardware, c’è un’alta probabilità di annullare la garanzia e il computer portatile può essere anche inutilizzabile. Se sei preoccupato di annullare garanzia o di danneggiare hardware, contatta il tuo produttore, chiedi come risolvere il problema.

Se sei fortunato, il tuo computer portatile avrà un pannello per ogni singola ventola, che ti permette di pulire in modo sicuro. Altrimenti, potrebbe essere necessario rivolgersi a un centro assistenza autorizzato, in modo da poter risolvere in modo sicuro e senza annullare la garanzia.



 

Controllare le ventole

Il computer portatile possiede delle ventole per consentire l’uscita di aria calda dall’unità. Se queste sono particolarmente vecchie, potrebbero non funzionare correttamente, causando il surriscaldamento.

Per verificare il corretto funzionamento, metti la mano vicino alla ventola mentre il computer portatile è acceso e controlla lo stato del flusso d’aria calda . Se si nota una notevole mancanza di flusso d’aria (o, ancora più terrificante, nessuno!), allora la ventola è intasata di polvere.

Se qualche Ventola del pc, per qualche modo, emette degli strani cigolii, ecco come ridurre il rumore.

Quindi, se si desidera modificare la velocità, per aumentare il maggior flusso d’aria, puoi utilizzare un programma gratuito come SpeedFan, premesso che ciò può causare danni fisici all’hardware se non siete sicuri di ciò che state facendo.

 

Raffreddamento esterno

Cooling Pad

Utilizzare un colling pad è un ottima soluzione, soprattutto se si dispone di un computer più vecchio. Tuttavia, non risolvere il problema permanentemente, ma comunque rallenta il surriscaldamento.

Una cosa che puoi provare è acquistare un dispositivo di raffreddamento esterno. Questi solitamente risiedono al di fuori del tuo computer portatile e soffiano aria fredda al fine di ridurre la sua temperatura.

dispositivo di raffreddamento esterno pc

Controllare la superficie d’appoggio

computer portatile a letto

Se utilizzi il computer portatile a letto, certamente causerai il surriscaldamento dell’unità!

Al fine di prendere correttamente aria fresca e dissipare aria calda, i computer portatili hanno bisogno che le loro parti inferiori siano libere. Questo va bene quando lo si utilizza su una superficie piana come un tavolo, poiché i piedini del portatile sollevano il computer abbastanza in alto per ottenere un flusso d’aria in movimento. Mettere un computer portatile sopra il piumino lo farà soffocare, non farà defluire aria attraverso le bocchette causando il blocco del flusso d’aria.

Ancora peggio, i piumoni sono fatti per contenere e bloccare il calore, che non aiuta affatto le cose!

Se volete veramente guardare Netflix dalla comodità del proprio letto, prendere in considerazione l’acquisto di un tavolo o di un vassoio porta vivande, per appoggiare il portatile in modo che possa ottenere un buon flusso d’aria. Anche se non stai notando eventuali problemi di surriscaldamento drammatici, farlo auspicabilmente aiutare l’hardware all’interno a una vita maggiore.

Ridurre il carico di lavoro del pc

Se nessuna delle funzioni sopra descritte, non fa al caso tuo, allora è possibile ridurre le temperature diminuendo il carico di lavoro del portatile. Questo, a sua volta, mantiene le temperature basse e impedisce il surriscaldamento.
Per fare questo, scarica il software che aiuterà a tenere traccia come i tuoi dispositivi stanno lavorando.

Uno dei migliori software per windows è Speccy.

Questo programma tiene d’occhio la CPU e la GPU, segnala quando il carico è maggiore al dovuto.

Utilizzando questo software noterai che il computer portatile si riscalda maggiormente durante i giochi. Se ottieni il surriscaldamento del pc, durante le fasi del gioco, prova a disattivare qualsiasi impostazione o applicare modifiche per ridurre il carico. È inoltre possibile mettere il computer portatile su un piano di alimentazione più basso, come Power Saver e modificare l’impostazione,  in modo da utilizzare meno potenza di elaborazione.

Controllo della temperatura

Il problema del surriscaldamento del computer portatile è difficile da risolvere, dato che non sono così personalizzabili e facili da pulire come un pc desktop. Ciò non significa che non sia possibile raffreddarlo; con i suggerimenti letti, si spera che sarai in grado di mantenere un computer portatile a una temperatura  ottimale.

Potrebbero interessarti anche...