Sintomi di una scheda video difettosa e come risolverli

La scheda grafica del computer occupa un ruolo importante, soprattutto se utilizziamo un video gioco 3D, un programma professionale come Autocad,  il montaggio video o il foto ritocco di una fotografia di alta qualità.

L’installazione di nuovi programmi con requisiti sempre maggiori, richiedono delle schede grafiche con maggior caratteristiche, che in un lungo termine, se non aggiornate presentano dei problemi.

Questo rende frustrante gli utenti che non sono esperti  e non riescono a diagnosticare eventuali errori.



 

I sintomi della Scheda Video

Computer crash

errore schermata blue

Le schede grafiche possono causare il blocco di un PC.

Questi blocchi possono essere variabili, da una semplice schermata blu, ad un blocco momentaneo che necessita un riavvio del Pc. Non ogni crash del computer sarà causato dalla scheda grafica, ma se riscontri problemi è possibile che i driver della scheda grafica, possono essere tra i colpevoli.

Quando qualcosa va male con la scheda grafica, si può notare delle immagini bizzarre sullo schermo. Questo perché la scheda grafica può inviare al monitor dei colori strani, dei modelli 3D che si allungano senza motivo o addirittura la totale assenza del segnale.

Suoni rumorosi

Quando si avvia il software che utilizza la grafica 3D (o anche quando si avvia il computer!), Si può sentire un suono come un piccolo aereo  all’interno del PC . Questo suono è simile a una ventola in rotazione. Se il rumore è proprio della scheda grafica, significa che qualcosa non sta funzionando correttamente.

Driver si blocca

A volte usi il PC normalmente quando lo schermata diventa nera per alcuni secondi. Quando ritorna, ti viene informato che i driver video sono stati arrestati e devono essere riavviati. Questo non causa necessariamente arresto del PC, ma può essere molto fastidioso se succede spesso.

Schermo nero

A volte non vedrai alcun indizio visivo. Una scheda grafica che non funziona, può semplicemente decidere di smettere di lavorare e di non mostrare nessuna schermata di errore. Dovrai ricorrere a una grafica integrata o all’acquisto di una scheda video a buon mercato per vedere se il responsabile del non funzionamento e l’assenza del segnale video.



Le correzioni

Molti di questi, sono sintomi di una scheda grafica difettosa, ma non sempre si manifestano anticipatamente.

Ci sono alcuni accorgimenti che puoi provare per correggere la scheda grafica prima di decidere dell’acquisto di una nuova.

 



Modificare i driver

I driver della scheda grafica possono essere inattivi. Se sono obsoleti, possono causare problemi quando è in esecuzione un gioco che richiede determinate caratteristiche. Se la scheda grafica è vecchia, i driver più recenti possono fare più danni, causando l’instabilità del sistema.

Può capitare, che possiedi una scheda grafica recente e driver aggiornati, ma il computer continua ad arrestarsi a prescindere!

Se adesso, riscontri di non aver aggiornato i driver delle schede grafiche da parecchio tempo, ti consigliamo di provvedere al più presto.

Questi sono i maggiori produttori dove troverai sempre aggiornati i driver della tua scheda video: NVidia , AMD o Intel.

In alternativa, se hai recentemente aggiornato i driver, provate a ripristinare il driver in una data precedente o installando i driver più vecchi tramite l’archivio del driver del fornitore.

 



Errori della scheda grafica

Molte volte la causa principale degli errori della scheda grafica sono causati dall’eccessivo surriscaldamento. Ciò sarà particolarmente rilevante se gli errori accadono dopo il rendering 3D, esempio con l’utilizzo di un programma come photoshop.

Per togliere qualsiasi sospetto puoi controllare la temperatura della scheda grafica e scoprire se le temperature sono eccessive.

È possibile combattere il surriscaldamento rimuovendo la scheda grafica, eliminando la polvere con dell’aria compressa. Puoi anche sostituire la pasta termica , anche se questo procedimento non dovrebbe essere tentato dai principianti.

Ci sono anche altri strumenti per regolare la ventola della scheda grafica e l’output grafico, come MSI Afterburner .

regolare la ventola della scheda grafica

 

Assicurarsi che l’installazione sia corretta

Le schede grafiche devono essere posizionate correttamente nelle loro slot PCi per lavorare in modo efficiente.

Se necessitano un collegamento di alimentazione aggiuntivo, queste devono essere collegate; la totale assenza dell’alimentazione può causare errori legati alla scheda grafica.

 

Controllare il cavo video

Se il cavo dal PC alla scheda grafica scompare, assicurarsi che il cavo video sia collegato correttamente da entrambi i lati.

Controllare il monitor

Gli errori visivi potrebbero non essere neppure la scheda grafica, bensì un segno che il monitor si sta guastando.

 

Diagnosticare e risolvere i problemi della scheda video

Per conoscere i principali sintomi di una scheda grafica difettosa, puoi scaricare il programma gratuito GPU-Z dal sito Web TechPowerUp.

Gli utenti Windows potrebbero ricevere un avviso dal sistema di sicurezza UAC, che chiede se si è certi di voler eseguire il file. Nessun problema, fai clic su Esegui e attendi che l’applicazione venga caricata.

La finestra principale è divisa in quattro schede: Graphics Card, Sensor, Advanced e Convalida. Tutte utili per ricevere informazioni e monitorare il comportamento del  componente hardware.

La scheda grafica caricata è quella predefinita all’avvio dell’applicazione. Contiene anche la maggior parte delle informazioni sulla tua scheda video. Tutto quello che vuoi sapere viene visualizzato qui.

Come puoi vedere nell’immagine qui sotto, questa finestra indica quale scheda grafica stai utilizzando, la GPU, la versione del BIOS, l’interfaccia bus, il tipo e le dimensioni della memoria, le frequenze dell’orologio e molto altro ancora.

gpuz thumb

 

Questo programma è indispensabile per chiunque stia cercando di aggiornare la propria scheda video, o comunque desidera ricevere informazioni sulle prestazioni o sulla attuale configurazione in uso.

Nella scheda successiva di TechPowerUp GPU-Z denominata “Sensori” vengono mostrate tutte le informazioni dei sensori provenienti della tua scheda video, per monitorare cose come Clock Rate, GPU Temperature, PCB Temperature e Velocità della ventola (Fan Speed).

C’è anche un’opzione per registrare i dati su un file e un’altra per continuare il monitoraggio mentre GPU-Z è in background. Ottima funzione, che  consente di monitorare il cambiamento delle temperature della scheda grafica durante la modalità di gioco a schermo intero.

 

Il problema non è stato risolto?

Dopo aver analizzato e diagnosticato la scheda Video non riscontri problemi, allora la causa può essere il Disco rigido.

Ecco come verificare se Hard Disk è difettoso

Potrebbero interessarti anche...