Qual è il calciatore che ha vinto più volte il pallone d’oro?

Il Pallone d’Oro viene assegnato ogni anno, dal 1956, al miglior calciatore dell’anno. Il premio fu istituito dalla rivista sportiva francese France Football e subì negli anni diverse modifiche al regolamento.

In particolare, fino al 1994 i vincitori dovevano essere di nazionalità europea, dal 1995 in poi invece iniziarono a concorrere anche i giocatori di nazionalità extra-europea. Fino all’edizione 2006 però i calciatori dovevano aver militato in club associati all’UEFA mentre dal 2007 possono concorrere tutti i calciatori militanti in un qualsiasi club della FIFA. Infine dal 2010 il premio è stato unificato con il FIFA World Player of the Year e si è trasformato nel Pallone d’oro FIFA.

Il calciatore che ha vinto il Pallone d’Oro il maggior numero di volte è Lionel Messi (2009, 2010, 2011, 2012, 2015) e Cristiano Ronaldo (2008, 2013, 2014, 2016, 2017) con cinque titoli a testa.

calciatore che ha vinto più volte il pallone d'oro

Seguono con tre trofei Johan CruijffMichel Platini e Marco van Basten.
Alfredo di Stéfano, Franz Beckenbauer, Kevin Keegan, Karl-Heinz Rummenigge e Ronaldo, invece hanno vinto il premio due volte.

Ronaldo è il calciatore più giovane ad essere stato premiato: quando vinse il Pallone d’Oro nel 1997 aveva soltanto 21 anni e 3 mesi.

Stanley Matthews è stato il più anziano vincitore del premio, a 41 anni e 11 mesi.
Lionel Messi detiene il primato per le maggiori vittorie consecutive nella storia del Pallone d’oro (4), avendo fatto sue le edizioni dal 2009 al 2012.

Le uniche squadre ad aver piazzato tre calciatori ai primi tre posti della classifica sono state il Milan (1989 – 1° Marco van Basten, 2° Franco Baresi, 3° Frank Rijkaard) e il Barcellona (2010 – 1° Lionel Messi, 2° Andrés Iniesta, 3° Xavi).

Potrebbero interessarti anche...