Windows 10 : Gestione account utente e Parental Control

Per impostazione predefinita, il computer possiede un’account utente, che è stato creato durante la prima configurazione di Windows. Ma se avete intenzione di condividere il tuo computer, è possibile creare un’account utente separato per ogni membro che deve accedere al computer, sia per la vostra casa che per l’ufficio.

Gestione account utente e controllo dei genitori

Se vi collegate con un’account Microsoft otterrete le massime prestazioni da Windows. Ma se preferite non creare un’utente registrato, potete aggiungere un’ account locale che esiste solo sul computer in uso.
Si noti che è necessario connettersi come amministratore (il primo account utente creato sul computer) per aggiungere un nuovo utente.

Per aggiungere un nuovo utente (con account Microsoft):

  1. Aprire l’Impostazioni applicazione, quindi selezionare Account .
    impostazioni account windows10
  2. Seleziona Famiglia e altri utenti . Scorri fino alla altri utenti sezione, quindi scegliere Aggiungi membro della Famiglia.
     Famiglia e altri utenti windows 10
  3. Se il nuovo utente ha già un account Microsoft, inserire l’indirizzo email associato, quindi fare clic su Avanti .
    Aggiungi membro della famiglia
  4. L’utente può quindi accedere al computer con le sue informazioni sull’account Microsoft. Si noti che potrebbero essere necessari diversi minuti per configurare le impostazioni di un utente quando si accede con un account Microsoft per la prima volta.

 



Per aggiungere un nuovo utente locale (senza account Microsoft):

  1. Dalle Impostazioni account, fare clic su Aggiungi un altro utente a questo PC .
    utente locale windows 10
  2. Selezionare la persona che voglio aggiungere non ha un indirizzo di posta elettronica .
  3. Apparirà la schermata di creazione dell’account. Seleziona Aggiungi un utente senza un account Microsoft .
    utente locale windows 10 step2
  4. Immettere un nome di account , quindi digitare la password desiderata. E’ importante scegliere una password, in altre parole, una facile da ricordare ma difficile da indovinare. Al termine, fare clic su Avanti .
    nuovi utenti windows 10
  5. L’utente locale può quindi accedere al computer con le informazioni immesse.

 

Disconnettersi account utente

Se hai finito di lavorare con il tuo account, è possibile uscire . Per fare questo, fare clic sul pulsante Start, selezionare nell’angolo alto a sinistra, quindi scegliere Esci . Altri utenti saranno quindi in grado di accedere dalla schermata home di windows 10.

Allo stesso modo è possibile cambiare utente selezionando la voce “Cambia  Utente“, se non lo avete già fatto, in automatico saranno chiuse tutte le applicazioni aperte.

 

Gestione degli account utente

Per impostazione predefinita, l’account utente è stato creato durante la configurazione del computer ed è l’account amministratore del sistema. All’account amministratore è permesso di effettuare modifiche al computer e alle impostazioni. Tutti gli utenti aggiunti successivamente vengono automaticamente assegnati come account utente standard, non sono in grado di effettuare alcune modifiche al sistema operativo, grazie a determinate restrizioni.

  1. Da opzioni “Famiglia e altri utenti”, selezionare l’utente desiderato, quindi fare clic su Modifica tipo di account .
  2. Selezionare l’opzione desiderata dal menu a discesa, quindi fare clic su OK. In questo esempio, sceglieremo amministratore .
    cambia tipo account windows 10
  3. L’utente avrà ora privilegi amministrativi.

 

Impostazione controllo genitori / Parental control

Windows offre la possibilità di gestire le autorizzazioni, con il controllo dei genitori,  su può monitorare l’attività dei vostri figli e proteggerli da contenuti non appropriati. Ad esempio, è possibile limitare alcune applicazioni e siti web o limitare la quantità di tempo che un utente può utilizzare il computer. Avrete bisogno di aggiungere un account per ogni utente che si desidera monitorare. Ogni utente avrà bisogno di avere un account Microsoft differente.

Ricordiamo, che non è possibile attivare il “controllo dei genitori” su un account locale.



  1. Selezionare opzioni Famiglia e altri utenti , selezionare Aggiungi un membro della famiglia .
  2. Seleziona Aggiungi un bambino , immettere il nuovo utente indirizzo e-mail , quindi fare clic su Avanti .
    parental control windows 10
  3. Il nuovo membro dovrà quindi confermare l’aggiunta del vostro gruppo famiglia dalla sua casella di posta elettronica.

 

Dopo l’accettazione, gli adulti della famiglia potranno:

  • Metterti a disposizione del denaro in modo che tu possa fare acquisti negli Store Windows e Xbox senza una carta di credito.
  • Visualizzare rapporti sulle tue attività con i dispositivi, tra cui l’acquisto di app e le ricerche nel Web.
  • Impostare restrizioni in base alla fascia d’età per il contenuto classificato come app, giochi, video, film e TV.
  • Impostare restrizioni di tempo e orari per l’utilizzo dei dispositivi.
  • Restare in contatto con la famiglia ovunque si trovino con Skype.
  • Trovarti su una mappa, quando usi un telefono Windows 10 Mobile.
  1. Una volta fatto questo, selezionate Gestisci le impostazioni della famiglia on-line .
  2. Una pagina si aprirà in una nuova finestra del browser. Da qui, selezionare l’utente desiderato per impostare i controlli censura.

 



Guida dei Controlli di Parental Control

Con Parental Control di Windows 10 si possono impostare i controlli:

Attività Recente

Da qui, vedrete una sintesi generale dell’attività di un bambino, come i siti web visitati  e la quantità totale di tempo trascorso al computer.

Navigare su Internet

Da qui, è possibile attivare preferenze di navigazione web. Ad esempio, è possibile scegliere di bloccare inappropriate siti web di default. È inoltre possibile approvare alcuni siti in modo che non saranno bloccati dal filtro.

Applicazioni e giochi

Da qui, è possibile impostare le restrizioni generali e limiti di età per le applicazioni e giochi scaricati dal negozio di Windows.

Tempo dello schermo

Da qui, è possibile limitare l’utilizzo del computer.

 

Parental Control guida pratica

 

Per impostare Parental Control sul sito della Microsoft visitare questo link

Potrebbero interessarti anche...