Come utilizzare al meglio le unità flash USB

Le unità flash USB sono un modo economico e portatile per contenere file backup e spostarli tra computer.

La memorizzazione nel cloud diventa sempre più economica e la rete Wi-fi sempre più veloce,  le unità flash drive non sono necessari come una volta.

Probabilmente adesso possiedi qualche copia, da qualche parte nel cassetto, non aggiornata chissà da quanto tempo.



Vuoi dare una nuova vita alle tue vecchie chiavette USB, qui ci sono alcune delle novità che non avresti mai pensato che si possano fare.

unita flash usb

Installare Linux su USB

La maggior parte delle distribuzioni Linux può essere avviata da Dvd. Negli ultimi anni, la tendenza si è spostata verso le unità flash.

Puoi scaricare il software appropriato e masterizzare un’immagine sulla tua chiavetta Usb, creando un mezzo per testare e installare Linux più resistente rispetto ad unità ottica di CD o Dvd.

Le unità USB possono contenere più dati rispetto ai CD, consentendo di avviare eventuali programmi direttamente dall’unità.

È possibile installare diverse distribuzioni direttamente sull’unità flash. In questo modo è possibile avviare il proprio sistema operativo da qualsiasi computer.

Pendrivelinux è un’opzione, ma si può avviare anche altre distribuzioni come Ubuntu.

Esegui applicazioni portatili

PortableApps.com consente agli utenti di Windows di portare con sé i propri programmi e file preferiti su un’unità flash senza dover avviare in un nuovo sistema operativo. Nell’articolo Installare programmi portatili sulla chiavetta USB, puoi trovare maggiori dettagli.



Quando si inserisce l’unità flash, è possibile aprire i programmi senza effettuare nessuna installazione.

Non tutte le applicazioni sono supportate e potrebbe essere necessario passare all’utilizzo di applicazioni open source per sfruttare al meglio le applicazioni portatili.

Se si preferisce un’alternativa, con winPenPack puoi aggiungere facilmente 294 applicazioni divisi per categoria:  Audio, Video, Grafica, Internet, Giochi, Sicurezza, Istruzione, Sistema, ecc .



Utilizzare come RAM

Nel caso si dispone di un computer lento, un’unità flash può migliorare le prestazioni, utilizzando la chiavetta Usb per dare un’aumento di velocità. L’utilizzo di un’unità flash per fornire al computer più memoria consente di gestire meglio le applicazioni, garantendo un’esperienza più veloce.

Microsoft fornisce ReadyBoost come mezzo per accelerare il computer utilizzando l’unità flash come RAM sotto Windows.

Partizionare dischi rigidi

L’installazione di  partedMagic  in un’unità flash consente di ripartire più facilmente l’unità disco rigido del computer.

La partizione è difficile e pericolosa da fare quando un sistema operativo è in esecuzione dal disco rigido in questione, ma l’avvio da un’unità flash rimuove alcuni dei rischi e rende l’intero processo molto più facile.

Tenere i file privati

È possibile trasformare l’intera unità flash drive in una partizione crittografata come mezzo per proteggere i file privati ​​da occhi indiscreti. Per un’ulteriore livello di protezione, è possibile proteggere la tua partizione crittografandola.

Con l’applicazione BitLocker To-Go sul sito della Microsoft maggiori dettagli.

Sbloccare il computer

Se ritieni che una password non sia sicura e il tuo computer non dispone di uno scanner biometrico, puoi proteggere il computer impostando una chiavetta Usb per sbloccare il computer quando l’unità è collegata.



Se si utilizzi Windows, Predator è l’applicazione necessaria.

Come funziona?

Semplice, quando sei lontano dal tuo PC, rimuovi semplicemente l’unità USB, una volta rimossa, la tastiera e il mouse vengono disabilitati. Quando la riconnetti il pc ritorna al normale utilizzo.

Installare un software antivirus

Hai la possibilità d’installare un programma nell’unità flash per cercare malware sui computer infetti. È possibile ripristinare il computer dopo un crash causato da virus, programmi noti come AVG  e Kaspersky possono essere una buona soluzione gratuita.

Sincronizza automaticamente i file

Probabilmente trascinate e rilasciate manualmente i file sull’unità flash, ma c’è un modo più semplice per trasportare i file.

Sincronizzando automaticamente i file tra il computer e l’unità flash, è possibile rendere più comodo l’utilizzo di Dropbox o Google Drive. SyncBack SE è un’applicazione per Windows che sincronizza i file automaticamente.

GoodSync2Go  è una soluzione per i computer con sistema operativo Mac OS X.

Conclusione

Le unità flash USB sono strumenti estremamente utili in grado di eseguire numerose operazioni sui computer e sui diversi sistemi operativi. Ogni anno i prezzi diminuiscono, allo stesso tempo migliorano la capacità di memorizzare dati.

Quali altri utilizzi usate per unità USB ?



Pubblicato: 2017-08-25T15:55:23+00:00

Potrebbero interessarti anche...