Come sviluppare un piano carriera vincente

Cosa devo fare prima di intraprendere una carriera lavorativa?

Quali tipi di obiettivi devo impostare?

Come faccio a rimanere sempre motivato?



Lo sviluppo di un piano carriera può aiutare a delineare un percorso chiaro come iniziare la ricerca di un nuovo lavoro.

In questa pagina, impareremo come valutare ciò che è necessario per sviluppare il meglio per migliorare la carriera lavorativa, come fissare degli obiettivi e come migliorarli.

Forniremo alcune tecniche che si possono usare per rimanere sempre motivati quando si lavora con gli obiettivi.

piano carriera

Perché sviluppare un piano di carriera?

Sarò veramente in grado di trovare una nuova carriera lavorativa?

Cosa mi serve per iniziare?

Come faccio a rimanere motivato?

Quando s’inizia lo sviluppo di un piano per la tua carriera, l’intero processo può essere un po’ opprimente. Non esiste una scorciatoia, ma deve essere un percorso da gestire al meglio sin dall’inizio. Con lo sviluppo di un piano di carriera, sarete in grado d’impostare chiari obiettivi per migliorare il vostro progresso di crescita professionale.



 

Lo sviluppo di un obiettivo di carriera

La creazione di un complesso obiettivo di carriera è il primo passo, il più importante. Un obiettivo forte vi permetterà di concentrarsi su ciò che si vuole veramente raggiungere. Mentre gli obiettivi variano in base alle vostre esigenze e il desiderio individuale.

Di seguito sono una serie di vari esempi:



  • Ottenere un lavoro con una retribuzione di almeno 30.000 Euro all’anno nel più breve tempo possibile;
  • Lavorare per migliorare la propria posizione, in almeno due anni;
  • Cambiare mansione lavorativa;
  • Acquisire esperienza e contatti per intraprendere una carriera personale.

Raggiungere il vostro obiettivo

E’ importante ricordare che non esiste un’unico percorso per raggiungere il vostro obiettivo. Il processo potrebbe richiedere più tempo o può essere più complicato di quanto originariamente previsto. Durante il percorso, si può capire che il vostro obiettivo è semplicemente troppo difficile da raggiungere nella sua forma attuale. Qualunque sia la vostra situazione, rimanere flessibili e non abbiate paura di regolare il vostro piano o addirittura crearne uno nuovo.

Quando s’inizia un percorso da perseguire per la vostra carriera, prendere del tempo per valutare i vostri progressi e adattare il vostro obiettivo per soddisfare le vostre esigenze specifiche. Se non siete soddisfatti del vostro progresso, dovete essere disposti a provare nuovi approcci piuttosto che cedere alla frustrazione. Un po’ di persistenza può fare una differenza significativa.

 

Come acquisire competenze di lavoro

Definizione degli obiettivi di carriera

Ora che possiedi un’idea di ciò che è necessario per raggiungere il tuo obiettivo di carriera, il percorso è più facile.

Vediamo cosa fare:

  • Fissare almeno tre colloqui di lavoro con tre aziende entro il primo mese;
  • Contattare due persone di materia nel vostro campo lavorativo, chiedere consigli e informazioni, entro cinque settimane;
  • Raccogliere recensioni, documentazioni e aggiornamenti nel settore entro la fine del mese.

percorso pano carriera

Creazione di un piano di carriera

Dopo aver creato un’obiettivo di carriera e aver formulato ciò che vi serve, le idee dovrebbero essere più chiare sul percorso da seguire. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare a mantenere motivati:

  • Rimanere concentrati. La vita può essere una fonte di distrazione, fissate obiettivi su base giornaliera o settimanale.
  • Utilizzare la tecnologia. Ci sono vari siti web e applicazioni per il tuo cellulare che è possibile utilizzare per fissare obiettivi. Alcuni buoni siti web includono  GoalsOnTrack e Wunderlist sono buone applicazioni mobili che è possibile utilizzare per tenere traccia degli obiettivi.
  • Renditi conto. Dillo a amici e familiari circa il vostro piano in modo che si può aiutare chiedendo suggerimenti sui progressi effettuati.
  • Tenere un diario per annotare i progressi. Registrare gli alti e bassi che si verificano, rendersi conto dell’andamento del tuo progetto.
  • Dare priorità  A volte avere molti obiettivi, impostare un’ordine ben preciso, distinguere attentamente quelli più importanti, con ordine di priorità.
  • Regolare i vostri obiettivi . Se le cose non funzionano nel modo in cui si pensa, non arrendersi. Semplicemente rivalutare e modificare il vostro programma, se necessario. Il successo è spesso un processo di scoprire cosa funziona e cosa no.

Potrebbero interessarti anche...