icona mondo

 Servizio Meteo

meteo live nel mondo



Si potrà sciare da qualche parte questo week end?

Domani pioverà?

Potrebbe bastare accendere il televisore e cercare sul Televideo l’ultima edizione delle previsioni del tempo, ma si possono consultare anche i tanti servizi di previsioni meteo accessibili via Web: risultano piuttosto attendibili, sono più dettagliati, più facili da interpretare e a volte forniscono indicazioni che non riusciremmo a reperire in altro modo.

Prima di partire alla scoperta dei servizi meteo, occorre spendere qualche parola per introdurre il concetto stesso di “previsione meteorologica”, spiegare perché e quando sono attendibili (ma non certe) e conoscere come funzionano e quali sono i centri dedicati all’elaborazioni dei dati.







Le informazioni sul tempo


Sono raccolte attraverso una fitta rete di stazioni di rilevamento, dislocate in tutto il mondo (su terraferma, navi, boe e satelliti), che controllano a intervalli di tempo le variazioni di pressione, temperatura, umidità e caratteristiche del vento, tutte le caratteristiche per rilevare le informazioni meteorologiche, in maniera che i dati così rilevati vengono trasformati in comunicazioni stilate secondo codici internazionali stabiliti dall’Organizzazione meteorologica mondiale e poi elaborati nei centri di previsione per mezzo di elaboratori elettronici che riproducono i processi fisici atmosferici attraverso l’applicazione di modelli matematici (cosiddetti modelli numerici dell’atmosfera).


In Europa leader nel servizio meteorologico


E’ il Centro Europeo per la Previsione Meteorologica a Medio termine (ECMWF , European Centre for Medium Range Weather Forcastsecmwf.int), che ha in corso un programma di previsioni stagionali globali.


Altra fonte, dalla quale spesso provengono le informazioni offerte ai media, è l’IRI (International Research Institute for Climate Predictioniri.columbia.edu), un’agenzia di cooperazione tra NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) e Columbia University collocata presso il Lamont-Doherty Earth Observatory di Palisades, nello stato di New York.





previsione meteo nel mondo



Situazione Meteo in tempo reale in Europa


meteo nel mondo



  Vuoi un servizio meteo per il sito gratis?



Per quanto riguarda invece le previsioni italiane, gran parte della ricerca e della produzione dei bollettini meteo è affidata al Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare (meteoam.it).

Il suo servizio meteorologico, come i suoi omologhi europei, si avvale dei dati raccolti dal sistema di satelliti Eumetsat che orbitano a 36.000 chilometri di quota sull’equatore.

Le osservazioni del satellite erede del precedente programma Meteosat sono la principale fonte di dati sia per le previsioni a breve sia per quelle a lunga scadenza. Le immagini trasmesse a terra possono essere quindi viste sul sito ufficiale Eumetsat (eumetsat.int).





Dobbiamo fidarci?


Per effettuare una previsione meteo affidabile occorre non solo un’enorme quantità di dati aggiornati (temperature, pressione, umidità, vento, copertura nuvolosa e precipitazioni), ma anche l’aiuto dei cosiddetti modelli matematici.

Le previsioni si dividono in cinque tipi:


  1. now casting” (termine inglese che qualifica le previsioni per le 12-24 ore successive);
  2. a breve termine (entro tre giorni);
  3. a medio termine (sino a 6 giorni);
  4. a lungo termine (tra 7 e 15 giorni)
  5. infine le previsioni stagionali che arrivano sino a 3 mesi.


Le previsioni “now casting” e a breve termine sono le più precise e affidabili.

Anche le previsioni a medio termine sono piuttosto precise, ma possono avere un leggero margine d’errore.

Le previsioni a lungo termine danno un’indicazione di tendenza del tempo che sarà, ma non sono precise.

Possono avere quindi un margine d’errore notevole e la loro affidabilità è molto variabile.

Infatti i risultati prodotti sono fortemente condizionati dalla situazione meteorologica iniziale.

Essendo i modelli matematici la base per le previsioni oltre le sei ore, va da sé che un errore dei modelli si ripercuote sulla previsione emessa.

Per questo motivo si deve tenere ben presente che le carte meteorologiche prodotte dai modelli hanno un’attendibilità che è accettabile per scadenze che vanno fino a tre o al massimo quattro giorni dall’emissione.



Le informazioni relative a tempi futuri hanno alta probabilità di essere affette da errori anche grossolani, quindi una previsione del tempo va considerata attendibile se si riferisce alla situazione meteo nell’arco delle 72 ore.

Per quanto riguarda le previsioni a brevissimo termine, la bontà delle stesse è in funzione del numero e della qualità delle osservazioni in possesso al meteorologo e alla bravura e esperienza dello stesso.

Esistono dei casi, ben noti, in cui la previsione a breve termine può avere un’attendibilità prossima al 100 per cento (la certezza del manifestarsi di un evento meteorologico attualmente non è realistica) con una precisione relativa a una superficie di qualche chilometro quadrato.



I servizi meteo on-line


Chi naviga tutti i giorni e desidera consultare previsioni per le località vicine di immediata comprensione, troverà inizialmente molto utili i siti meteo predisposti dalle principali province o regioni italiane.




© riproduzione riservata
ultimo aggiornamento: