Come cucinare le acciughe


Acciughe Al Forno


Difficoltà: Minima
Tempo: 15 minuti + la cottura
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
800 gr. di acciughe;
50 gr. di burro;
2 spicchi di aglio;
3 cipolle rosse;
olio extra vergine d'oliva;
pangrattato;
sale e pepe;
prezzemolo.

Preparazione:
Preparate il soffritto mettendo in padella abbondante olio, il burro, le cipolle tagliate a fettine sottili, l'aglio ed il prezzemolo tritati.

Pulite le acciughe e lavate sotto acqua corrente, scolandole un po' su carta assorbente da cucina.

In una pirofila, disponete uno strato di acciughe ed irroratelo con il soffritto, se è il caso procedete con un altro strato di acciughe ed irrorate anch'esso con il soffritto.

Spolverate bene con il pangrattato e condite con un filo d'olio crudo.

Infornate per circa 30 minuti ad una temperatura di 180°C.

Ricetta come cucinare acciughe

Acciughe Al Limone


Difficoltà: Minima
Tempo: 20 minuti
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
500 gr. di acciughe freschissime;
100 gr. olive snocciolate;
Prezzemolo;
3 Limoni;
2 Spicchi Aglio;
Olio D'oliva Extravergine.

Preparazione:
Pulite le acciughe sotto l'acqua corrente, quindi apritele in due senza dividerle e adagiatele su un piatto coperto da carta assorbente.

Quando le avrete lavate tutte, disporle sul piatto da portata ed irroratele abbondantemente col succo dei limoni.

Lasciatele riposare in frigo per circa 15/20 minuti.

Nel frattempo tritate l'aglio con il prezzemolo e le olive.

Prendete le acciughe dal frigo, conditele con l'olio e spolverizzatele con il trito, quindi riponete in frigo per altri 15/20 minuti.

E' una ricetta poco impegnativa, appetitosa e molto estiva!!!





Secondi piatti a base di pesce