Ricette di dolci veloci da preparare

Pere Calde

 

Difficoltà: Minima
Tempo: 10 minuti + cottura
Tipo di Cucina: Italiana

 



INGREDIENTI per 4 persone:

  • 4 pere medie, quelle che preferite;
  • zucchero di canna;
  • 4 cucchiai di limoncello.

Preparazione:

Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180 gradi. Sbucciare le pere, complete di peduncolo e un poco della buccia attorno alla punta in cima.

Tagliate una parte sotto per pareggiare e tenere in piedi la pera. Con un coltellino affilato o l’apposito attrezzo eliminate il torsolo e i semi interni senza rompere la pera.

Mettete le pere in una ciotola e bagnatele con il limoncello, rigiratele bene, foderate una teglia con la carta forno e mettetevi le pere in piedi.

Cospargete le pere di zucchero, versate sul fondo il liquore rimasto nella ciotola e infornate. Cuocete per circa un’ora successivamente controllate la cottura, appena sono morbide ma ancora integre, sono pronte.

Spegnete il forno e levate la teglia dal forno. Servitele calde, tiepide o anche fredde.

SUGGERIMENTO dello Chef

L’ideale sarebbe usare pere molto mature, quasi sfatte, perché più dolci e tenere e anche perché cuociono prima. Raccogliete l’eventuale sugo ottenuto dalla cottura e cospargete le pere prima di servire, le renderà più gustose.

Accompagnatele con una spruzzata di panna fresca montata o da una pallina di gelato al cioccolato fondente, merita!

 



pere calde

Tiramisù

 

Difficoltà: Minima
Tempo: 20 minuti
Tipo di Cucina: Italiana



INGREDIENTI per 8/10 persone:

  • 2 tuorli;
  • 40 biscotti savoiardi;
  • 100 grammi di zucchero finissimo;
  • 750 grammi di mascarpone;
  • mezzo litro di caffè;
  • zucchero per il caffè;
  • cacao amaro in polvere per la decorazione;
  • 2 cucchiai di rum.

Preparazione:

Preparate il caffè, versatelo in un piatto fondo, unite il liquore e pochissimo zucchero, massimo 3 cucchiai, e mescolate. Fate raffreddare.

Prendete lo zucchero, mettetelo in una ciotola, unite i tuorli e con una frusta montateli finché non saranno ben gonfi.
Unite il mascarpone, montare finché non otterrete una spuma morbida ma compatta.

Prendete una teglia quadrata o rettangolare che possa tenere 2 strati di biscotti.

Prendete i biscotti, inzuppateli velocemente dai due lati e ponete nella teglia fino a riempire il primo strato.
Usate metà della crema di mascarpone e ricoprite il primo strato di biscotti livellando bene.

Continuate con i biscotti e il mascarpone rimanenti fino a terminare tutti gli ingredienti.
Ponete la teglia in frigo e lasciatela fino a mezz’ora prima di servire.



Spolverate la teglia di cacao in polvere, sezionate le porzioni e servite.

SUGGERIMENTO dello Chef

È una ricetta molto semplice ma bisogna seguire alcune regole. Inzuppate i biscotti uno alla volta e molto velocemente.

Il caffè deve essere freddo, al limite tiepido ma mai caldo o bollente. Il caffè non deve essere troppo zuccherato, anzi io consiglio di provare con il caffè amaro, rimarrete sorpresi.

La forma della teglia è fondamentale, deve contenere perfettamente i biscotti, quindi riducete o aumentate le dosi in base ai biscotti necessari per riempire la teglia.

Il dolce non va mai servito freddo.
C’è chi usa 4 tuorli, a me sembrano troppi, ma se vi piace diminuite di 100 grammi la dose di mascarpone.

 

ricetta tiramisù

Pancakes ricetta artigianale

 

Difficoltà: Minima
Tempo: 10 minuti
Tipo di Cucina: Internazionale

 

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1 uovo;
  • cucchiaino di olio;
  • sale;
  • bustina di vanillina e lievito per dolci;
  • 1 tazza grande di farina per dolci;
  • 1 tazza grande di latte fresco

Preparazione:

In una ciotola montare l’uovo, il sale e l’olio molto bene, aggiungere la farina, il lievito, la vanillina e il latte. Mescolate fino a che l’impasto risulti molto fluido e senza grumi. Aggiungere eventualmente latte o farina se l’impasto fosse troppo denso o troppo liquido.

Scaldare molto bene una padella antiaderente, meglio quella che cuoce 4 uova al tegamino contemporaneamente, versare un mestolo di impasto e cuocere fino a che non diventa di colore nocciola, girare e cuocere l’altra parte.

SUGGERIMENTO dello Chef

Alla farina io aggiungo un cucchiaio di farina di riso e uno di maizema (amido di mais). Il modo migliore di mangiare queste Pancake è quello di farne 4 strati farciti di burro fresco e coperti da sciroppo d’acero, bevendo un caffè fatto con la napoletana.

 

ricetta pancakes ricetta artigianale

 

Come Preparare:

Potrebbero interessarti anche...