Regione Marche terra ricca di Storia e monumenti


Regione Marche





Regione Marche

Le Marche confinano con Emilia Romagna, la Repubblica di San Marino a nord, con la Toscana a nord ovest, l' Umbria ad ovest, l' Abruzzo e Lazio a sud e il mare Adriatico a est.

La geografia delle Marche


La regione ha una superficie di 9.694 Km², con una popolazione di circa 1.553138 abitanti, si compone delle province di Ancona di cui la capitale, Ascoli Piceno , Fermo , Macerata e Pesaro-Urbino.

La maggior della regione è montuosa o collinare, la catena appenninica corre lungo il confine interno e scendono verso l' Adriatico, il monte più alto è Monte Vettore (2.478 m), le pianure occupano solo l'11% del territorio.
Altre montagne della zona sono: Monte Nerone (1526 m), Monte Catria (1702 m), Monte San Vicino (1479 m) e Pennino (1570 m).

Parte dell'Appennino viene chiamato "Sibillini" a nome di una vecchia leggenda locale che gli antichi veggenti dell'Impero Romano, indicavano che nelle grotte di questi monti si rifugiavano le sibille, da lì in avanti con il cristianesimo questo nome venne convertito in maniera ufficiale.

località marche chiese e musei

Da segnalare il Parco nazionale dei Monti Sibillini si estende a cavallo delle regioni italiane di Umbria e Marche su una superficie di circa 71.437 ettari con un terreno prevalentemente montuoso, caratterizzato da una grande varietà di paesaggi e aree naturali protette.

I prodotti principali della regione sono: cereali, ortaggi e uva, il mare rappresenta una fonte di ricchezza per la pesca soprattutto nelle città di Ancona , San Benedetto del Tronto , Fano e Civitanova.








meteo della tua città

Ancona
Ascoli Piceno
Macerata
Pesaro
Urbino


gadget Info Regione Marche



Altre Regioni d'Italia


.