Orologio Astronomico curiosità video e funzionamento

Un orologio astronomico possiede particolari meccanismi per visualizzare informazioni relative al sole, alla luna, alle costellazioni dello zodiaco e tutti i pianeti più grandi. Lo scopo della realizzazione è d’impressionare, educare e informare, ma soprattutto per calcolare dati astronomici.

Lo Science Museum  di Londra possiede un modello in scala del ‘motore cosmico’, costruito in Cina nel 1092. Questa grande opera è il più grande orologio astronomico, vi è una replica a grandezza naturale dell’orologio nella Repubblica di Cinese (Taiwan) si trova nel Museo Nazionale di Scienze Naturali.

Dove si trovano

Gli orologi astronomici sono presenti in quasi tutte le nazioni, per vedere il funzionamento di un’orologio astronomico in Italia, bisogna visitare queste località:



in Italia

  • Brescia: orologio astronomico costruito nel 1344.
  • Cremona: si trova sulla torre della Cattedrale di Cremona, contiene il più grande orologio medievale d’Europa.
  • Macerata: sulla facciata della torre civica, fù costruito nel 1571.
  • Mantova: il Palazzo della Ragione con la “Torre dell’Orologio”.
  • Messina: orologio Astronomico ricostruito tra il 1930 e il 1933 sulla base della datazione originale del 1574.
  • Padova: un edificio di origine medievale che si affaccia su Piazza dei Signori, possiede il meccanismo più antico d’Europa. L’inaugurazione durante la festa di Sant’Antonio del 1437.
  • Trapani: realizzato nel 1596, tra i più antichi d’Europa.
  • Venezia: orologio di San Marco, la torre dell’orologio in Piazza San Marco, è stato costruito tra il 1496 e il 1499.

 

 

Turismo e cultura

L’importanza dell’orologio astronomico oggi rappresenta non solo un punto d’attrazione per i visitatori, ma oggetto di studio di scienziati e appassionati. Tutto questo perchè il funzionamento è molto complesso.

Per capire meglio come funziona orologio astronomico, nella simulazione viene mostrato le regioni diurne e notturne della Terra.

 

Il funzionamento

I dati, come: Latitudine, Longitudine e posizione del sole sono dei parametri base per il calcolo di altre informazioni che un’orologio astronomico può fornire.



L’orologio astronomico di Praga è stato installato per primo nel 1410, diventando così il terzo più antico orologio astronomico del mondo e il più vecchio in assoluto ancora funzionante, nel video si vede il movimento della struttura centrale.

 

Orologio Astronomico di Praga

 



 

Le parti fondamentali sono tre:

  • Nella parte superiore, dietro a due ante, una sorta di spettacolo di burattini del 19 ° secolo che mostra delle figure dei dodici apostoli.
  • Ai piedi in un calendario circolare, le immagini di dei mesi e delle stagioni e per ogni giorno in cui il santo del giorno.
  • Nel mezzo, la parte più antica e la più geniale, gli apostoli che camminano attirare la loro attenzione. Questo spettacolo richiede meno di un minuto.

 

L’orologio indica nel suo quadrante: l’alba e il tramonto che varia ogni giorno, la posizione del sole nello zodiaco, il tempo siderale, la posizione della luna, determina approssimativamente la data, periodo dell’anno, l’alba e il tramonto della luna, le fasi lunari.

L’animazione mostra equinozi e solstizi durante la primavera, l’estate, l’autunno e l’inverno, inoltre mostra quando è la luna nuova o piena.

 

Video Animazione  orologio astronomico





Pubblicato: 2017-08-13T11:47:55+00:00

Potrebbero interessarti anche...