Musei di storia e scienze naturali per famiglie in Italia

evoluzione uomo musei

Dopo aver visto i migliori parchi faunistici più belli in Italia, vi proponiamo un elenco dei principali musei di storia e scienze naturali suddivisi per regione, mete ideali per una giornata divertente con bimbi di tutte le età, luoghi che permettono ai nostri figli di imparare e scoprire tante cose interessanti sulla natura mentre si divertono.

In Italia i musei presenti nel territorio sono circa 4,588 tra pubblici e privati, comprendono anche aree o siti archeologici e 501 monumenti e complessi monumentali affidati alla Soprintendenza, immobili in consegna individuati dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio come Istituti e Luoghi della cultura:



  • Castelli e Palazzi;
  • Chiese e Abbazie;
  • Ville storiche e giardini;
  • Complessi monumentali.

In Italia, quasi un comune su tre ospita almeno una struttura a carattere museale.

Le regioni con il maggior numero di Musei sono la Toscana (550), l’Emilia-Romagna (440) e il Piemonte (397).

Nel Sud e nelle Isole è concentrato il 52,1% delle aree archeologiche, mentre al Nord sono localizzati il 48% dei musei e il 43,1% dei monumenti.

Le tipologie prevalenti delle collezioni dei musei sono etnografia e antropologia, seguono quelle di archeologia, arte, storia, arte sacra e arte moderna e contemporanea.

Le regioni con il maggior afflusso per le visite sono: la Toscana, il Lazio e Lombardia.

Indirizzi dove trascorrere una giornata con la famiglia, nel segno della cultura e del divertimento.

Musei Italiani

Elenco dei Musei italiani

VALLE D’AOSTA

Museo Regionale di Scienze Naturali – Saint-Pierre (AO) Il Castello di Saint-Pierre, Loc. Tache. Nel museo troviamo i vari aspetti dell’ambiente naturale valdostano, con sezioni dedicate alla mineralogia, alla geologia, agli aspetti climatici, alla flora e alla fauna locali.



LOMBARDIA

Museo Civico di Scienze Naturali:

  • Bergamo E. Caffi – Piazza Cittadella, 10. Conserva più di un milione di reperti dedicati alla zoologia, all’entomologia, alla geologia, alla paleontologia.
  • Lovere (BG) – Via Marconi, 1, 24065. Contiene diverse sezioni:
    • Ornitologica, con 221 esemplari provenienti Lombardo.
    • Entomologica con una collezione di Lepidotteri, più di mille esemplari europei e tropicali.
    • Botanica e mineralogica con una raccolta ordinata di 150 tipi di campioni, classificati nelle 8 famiglie mineralogiche.
  • Malnate (VA) Mario Realini – Via Kennedy, 2, 21046. Il museo è diviso in diverse sezioni: gemmologica, metallurgica, mineralogica, paleontologica, paletnologicala e mostre temporanee.
  • Villa d’Almè (BG) “Severo Sini” – Via Sereno Milesi Locatelli, 16, 24018. Ospita collezioni di minerali, animali, fossili, insetti e conchiglie.
  • Brescia (BS) – Via Antonio Federico Ozanam, 4, 25128. Le sezioni sono dedicate alla botanica e alla geologia.
  • Museo Civico di Storia Naturale (Milano) – Corso Venezia, 55, 20121. Uno dei più importanti musei naturalistici d’Europa, sezione dedicata alla mineralogia, quelle sulla paleontologia e sull’origine ed evoluzione dei vegetali, degli invertebrati, e dei vertebrati.
  • Museo civico Ala Ponzone Cremona (CR) – Via Ugolani Dati, 4, 26100. con Opere del Cinquecento.
  • Museo civico di storia naturale di Morbegno (SO) – Via Cortivacci, 2, 23017. Il più grande museo scientifico della Provincia di Sondrio, uno dei più importanti della Lombardia.

PIEMONTE

Museo Civico:

  • Storia Naturale – Carmagnola (To) Via S. Francesco di Sales, 188, 10022. Collezione mammalogica (700 esemplari), ornitologica (615 esemplari), erpetologica, (412 esemplari di anfibi e 654 di rettili), paleontologica (8.197 reperti) e mineralogica (150 campioni).
  • Alba (CN) Eusebio – Via Vittorio Emanuele, 19. Comprende archeologia preistorica, archeologia romana e di scienze naturali con paleontologia e geologia, zoologia e botanica.
  • Civico Museo Didattico di Scienze Naturali “Mario Strani” – Pinerolo (TO) Viale della Rimembranza, 61. Collezione micologica privata, che lo rende unico al mondo, e numerose vetrine dedicate alla zoologia e alle scienze della terra.

TRENTINO ALTRO ADIGE

Museo tridentino di scienze naturali – Trento (TN) Corso del Lavoro e della Scienza, 3, 38122. Troviamo rocce, minerali, oggetti di antiquariato come statue, monete, medaglie, armi e utensili sia domestici sia da lavoro.



VENETO

Museo Civico di Storia Naturale:

  • Verona (VR) Lungadige Porta Vittoria, 9, 37129;
  • Lido di Jesolo (VE) Piazza G. Carducci, 49, 30016;
  • Venezia (VE) Salisada Fontego dei Turchi, 1730;
  • Montebelluna (TV) Presso Villa Biagi 31030, Via Piave, 51, 31044;
  • Crocetta del Montello (TV) Via Erizzo, 133, 31035;
  • Silvia Zenari, Pordenone (PN) Via della Motta, 16, 33170.

musei nel veneto

FRIULI VENEZIA GIULIA

Museo Civico di Storia Naturale Silvia Zenari – Pordenone (PN) Via della Motta, 16, 33170

LIGURIA

Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria – Genova (GE) Via Brigata Liguria, 9, 16121

EMILIA ROMAGNA

Museo Di Storia Naturale:

  • Piacenza (PC) Via Scalabrini, 107, 29121;
  • Ferrara (FE) Via Filippo de Pisis, 24, 44100.

Museo Civico di Scienze Naturali:

  • Faenza (RA) Via Medaglie d’oro, 51.

TOSCANA

  • Museo Civico Di Scienze Naturali E Archeologia Della Valdinievole – Pescia (Ps) Piazza Leonardo da Vinci, 1, 51017;
  • Storia Naturale della Maremma di Grosseto – Grosseto (GR) Str. Corsini, 5, I-58100;
  • Storia Naturale del Mediterraneo – Livorno (LI) Via Roma, 234, 57127;
  • Museo del Marmo Carrara (MS) – Via XX Settembre, 85, 54033;
  • Storia naturale sezione di antropologia ed etnologia Firenze – Via del Proconsolo, 12, 50122.

musei in toscana



LAZIO

Museo Civico di:

  • Allumiere – Allumiere (RM) Piazza della Repubblica, 29;
  • Zoologia – Roma (RM) Via Ulisse Aldrovandi, 18, 00197

MOLISE

Museo Archeologico di Sepino – Sepino (CB) Loc. Altilia, 86017. Comprende manufatti che vanno dall’età Paleolitica al Medioevo.
Museo Naturalistico Archeologico Maurizio Locati – Lama dei Peligni (CH)

MARCHE

Museo di Scienze Naturali “Luigi Paolucci” – Ancona (AN) Via Del Monastero, 2, Offagna AN. Contiene numerosi reperti naturalistici ed una ricca strumentazione scientifica.

UMBRIA

Museo di Storia Naturale – Perugia (PG). Collezioni di minerali e fossili, di esemplari di fauna esotica, rettili , uccelli e pesci.

ABRUZZO

Museo Naturalistico Nicola De Leone – Penne (PE) Contrada Coll’Alto, 1, 65017

PUGLIA

Museo Civico di Storia Naturale del Salento – Calimera (LE) SP Calimera-Borgagne km 1, 73021

BASILICATA

Storia Naturale – Rotonda (PZ) Via Frecce Tricolori

SICILIA

Museo Civico di Storia Naturale:

  • Giardini Naxos (Me) – Via Naxos, 287, 98035;
  • Comiso (RG) – Via degli Studi, 9, 97013.

Scienze Naturali – Randazzo (CT) Via Cesare Beccaria, 1, 95034. Numerosi reperti naturalistici (fossili, minerali, rocce, conchiglie), prodotti vulcanici e una ragguardevole raccolta ornitologica, con tutte le specie che nidificano in sicilia e alcuni esemplari di uccelli estinti o in via di estinzione.

Museo regionale di Terrasini – Lungomare Peppino Impastato, 90100 Terrasini PA.

musei in sicilia

SARDEGNA:

  • Scienze Naturali – Belvì (NU) Via San Sebastiano, 56, 08030. Sezioni dedicata all’entomologia ditteri, coleotteri, lepidotteri della Sardegna e di altre parti del mondo e agli artropodi con scorpioni e ragni.
  • Storia Naturale “Aquilegia” – Cagliari (CA) Via Italia, 63, 09134. Sezioni dedicate agli aspetti paleontologici, geologici, zoologici e botanici dell’intera regione.
  • Geologia e Paleontologia “D. Lovisato” – presso la Facoltà Universitaria, Via Trentino, 51, 09127 Cagliari CA;
  • Mineralogico – Bortigiadas (OT) Viale Trieste, 30, 07030.

Potrebbe interessarti:



Pubblicato: 2017-08-15T20:25:04+00:00

Potrebbero interessarti anche...