I migliori software gratuiti per Windows



Su Internet ormai si trovano migliaia di programmi a costo zero, sia per l’ambizione dei programmatori in erba, sia per lo sviluppo di comunità informatiche solidali che cooperano in progetti comuni. In ogni caso, chi veramente trae vantaggio da questo fenomeno è l’utente finale che può usufruire di valide alternative ai software a pagamento. Abbiamo scelto per voi venti fra i migliori software gratuiti in circolazione nelle principali categorie (sicurezza, multimedia, grafica, Internet, utility).

Si tratta di software con licenza freeware (a costo zero, ma con l’obbligo di non modificare il codice) sia con licenza GPL (General Public License, ossia sempre a costo zero e con la libertà di migliorare il codice).

L’unica eccezione è Exact Audio Copy, distribuito con licenza Cardware: sempre gratuito, ma l’autore vi chiede la cortesia di inviargli una cartolina dalla vostra città!

Scaricando tutti questi programmi avrete a disposizione sul computer tanti strumenti utili nella maggior parte delle situazioni, il tutto senza spendere un solo euro!


computer con scritta Software per Windows


Programmi gratuiti Sicurezza


I software gratuiti rivelano spesso piacevoli sorprese: ecco i migliori!

ZoneAlarm


Quando ci si collega a Internet è bene sapere che il proprio computer diventa una centrale di dati in entrata e in uscita. Un buon firewall previene ogni inconveniente, controllando tutti i programmi che cercano di inviare informazioni dal PC verso l’esterno e viceversa. I migliori risultati in questo campo si ottengono ancora con i programmi commerciali, anche se con ZoneAlarm, nella sua versione freeware (ne esiste anche una Pro a pagamento), si raggiunge già un notevole grado di protezione. Il programma è molto semplice da usare, presentano grandi finestre di testo per spiegare di volta in volta le azioni da intraprendere. ZoneAlarm risulta particolarmente utile per controllare le attività non richieste di tutti gli spyware che, una volta installati sul proprio PC, tentano di comunicare dati personali dell’utente, senza chiedere il permesso.



AVG


La categoria degli antivirus ha sempre visto i software freeware in netto svantaggio rispetto alle controparti commerciali. D’altra parte gli antivirus richiedono una ricerca e uno sviluppo costante per fare fronte alle nuove minacce che si presentano quotidianamente e tutto questo ha un prezzo. Grisoft mette a disposizione del pubblico una versione freeware del suo ottimo AVG, un pacchetto completo di prevenzione e cura, rigorosamente in linea con gli standard attuali del settore. AVG, una volta installato, tiene d’occhio il computer in tempo reale, segnalando la presenza di nuovi virus e rimuovendoli anche dalla posta elettronica. Vari strumenti permettono la scansione del computer in qualsiasi momento e l’aggiornamento contro i nuovi virus è sempre disponibile gratuitamente. Consigliato soprattutto per chi ha computer non troppo recenti, in quanto è un programma leggero e poco esigente nell’impiego delle risorse di sistema.

Recensione Avg



CCleaner


Chi condivide l’utilizzo di uno stesso computer con altre persone dovrebbe tenere ben presente che tutto ciò che si fa con questa macchina viene parzialmente registrato da Windows. Per questo motivo i siti visitati in precedenza, i documenti aperti di recente e molti altri dati sono sempre a disposizione delle persone “poco discrete”. Per fortuna programmi come CCleaner permettono di spazzare via tutte queste scomode tracce in pochi clic e con estrema facilità. Il programma, pur essendo molto piccolo, fa piazza pulita della cache di Internet Explorer e di Windows, ed elimina anche i cookie lasciati dal browser. Molti altri software freeware permettono di fare la stessa cosa, ma questo ci ha convinto più degli altri per la sua estrema velocità e per le dimensioni di download ridotte. CCleaner è uno dei migliori programmi per la pulizia e manutenzione del computer.



Spybot Search and Destroy


Nonostante tutti gli accorgimenti che si possono prendere, spesso navigando in Internet infettiamo involontariamente il nostro computer con spyware e dialer. Questi piccoli programmi, che in genere non si fanno notare, violano la privacy degli utenti e rischiano di fargli spendere un sacco di soldi. Una delle migliori applicazioni per fare piazza pulita di tutta questa immondizia è Spybot Search and Destroy, che è in grado non solo di togliere tutti gli spyware presenti su disco, ma anche di immunizzare il sistema da future contaminazioni. Il programma, disponibile anche in italiano, ha un’interfaccia davvero amichevole. Gli aggiornamenti sono scaricabili in modo automatico e gratuito.

Recensione Spybot Search and Destroy



Programmi gratuiti Multimedia



CoolPlayer


Fra i tanti lettori di file audio presenti nella galassia freeware, abbiamo scelto di segnalare CoolPlayer non tanto per la sua completezza, quando per la sua capacità di funzionare consumando pochissime risorse del computer. Questo programma è in grado di leggere file audio di qualsiasi tipo (scaricando dei plug-in appositi per i tipi di file meno diffusi) con estrema qualità e senza troppi fronzoli. Una semplice quanto completa finestra d’opzioni permette di personalizzare secondo i propri gusti il lettore, mentre una comoda finestra aggiuntiva permette di tenere d’occhio e modificare la playlist. La finestra principale del programma poi, è veramente molto chiara e permette l’utilizzo di skin dalle forme più disparate, così come avviene nelle ultime versioni di Winamp. Mancano alcune delle opzioni avanzate che rendono obiettivamente più completo (ma anche molto più pesante) il famoso Winamp, ma chi cerca semplicemente un buon lettore di file audio, MP3 ha trovato il software giusto.

Download del programma



VirtualDub


Nato quasi per scherzo nelle stanze di un college americano a opera di un ingegnoso studente, VirtualDub è diventato uno strumento prezioso per tutti quelli che amano montare video col proprio computer. Il programma non offre sicuramente la completezza e la professionalità di mostri sacri del genere come Adobe Premiere, ma è comunque in grado di svolgere egregiamente tutti i compiti fondamentali di montaggio video. Alcune sue funzioni in realtà sono così raffinate e avanzate da renderne consigliabile l’utilizzo, in alcuni casi, anche ai professionisti del settore. Il programma non è particolarmente difficile da usare ma, per chi avesse problemi, il sito ufficiale spiega molto bene l’utilizzo di tutte le sue funzioni in inglese. Incredibili le dimensioni ridottissime del software, si scarica così in fretta che è un peccato non provarlo!



DeepBurner


DeepBurner è un’ottima alternativa gratuita a tutti i software di masterizzazione presenti sul mercato. Il programma, completamente in italiano, permette di creare CD e DVD con estrema semplicità e in maniera molto simile a Ashampoo Burning. Non mancano le funzioni più avanzate delle controparti commerciali, come la creazione automatica di CD Audio a partire da MP3. In più sono presenti alcune chicche come la possibilità di creare dei menu per l’esecuzione automatica dei CD dati e un editor di copertine ed etichette. La completezza e la facilità d’uso (dei comodi menu guidati permettono di creare nuovi progetti in pochi secondi), rendono Deepburner un software in grado di sostituire i programmi di masterizzazione commerciali.

Sito del programma



Audacity


Audacity è un programma che varrebbe la pena acquistare anche se fosse venduto regolarmente. Si tratta infatti di un eccellente editor audio in grado di gestire moltissime tracce sonore e di mixarle attraverso una comoda interfaccia interamente in italiano. Il programma non raggiunge certamente i fasti di Pro Tools o Cubase, ma rimane comunque un software di buon livello, specialmente per chi vuole creare qualche canzoncina in proprio senza spendere una fortuna. Molte le funzioni interessanti come la possibilità di lavorare direttamente con file MP3, la capacità di applicare effetti e filtri sonori alle tracce audio, la gestione di molte tracce audio e MIDI e l’importazione di tantissimi tipi di file. L’interfaccia è sorprendentemente semplice, anche rispetto a concorrenti ben più titolati e costosi. Incredibile anche la dimensione ridotta del programma per un editor audio completo.

Download Audacity gratis



DVD Shrink


Fra i vari software di copia per i DVD nati recentemente, uno dei migliori è completamente gratuito e si chiama DVD Shrink. Il suo utilizzo è veramente semplice, a patto di conoscere minimamente la lingua inglese. Il programma permette di copiare qualsiasi DVD, sia interamente, sia selezionando soltanto alcune parti dei nostri video. La capacità di comprimere senza grandi perdite di qualità i filmati in modo da rendere un grande DVD copiabile su un DVD-R da 4,7 Gigabyte lo ha reso di fatto uno dei programmi più apprezzati di questo settore. L’estrema semplicità d’uso è resa ancora più evidente dai completi tutorial consultabili gratuitamente sul sito ufficiale del programma. Anche in questo caso, abbiamo a che fare con un software freeware addirittura superiore alla sue controparti commerciali.



Exact Audio Copy


Exact Audio Copy, insieme a CdEx è uno dei migliori programmi per estrarre tracce audio da un CD. Laddove CdEx (altro programma completamente gratuito) riesce a correggere meglio gli errori dei CD rovinati, Exact Audio Copy ha come punto di forza l’estrema qualità sonora dell’estrazione. Anche i più grandi esperti di alta fedeltà faticano a distinguere un file WAV ottenuto con EAC rispetto all’originale su CD. Il programma consente anche, successivamente, di convertire l’audio estratto in MP3, sfruttando la codifica LAME, molto apprezzata per la sua alta qualità sonora. Una volta configurato il programma, convertire un CD audio originale in MP3 è veramente una questione di pochissimi minuti, processore permettendo.



Programmi gratuiti Grafica



Gadwin PrintScreen


Fra i molti software freeware per catturare le schermate del PC, Gadwin PrintScreen è quello più pratico da usare e dalle dimensioni più ridotte. Il programma, una volta installato, si stabilisce in basso a destra nel Systray di Windows e attende istruzioni dall’utente. A seconda di come lo si configura, è possibile catturare diverse zone dello schermo: finestre attive, inattive, aree rettangolari o lo stesso schermo intero. Una volta catturate le immagini attraverso la pressione dei tasti di comando, il programma permette di salvare le foto in vari formati, fra cui anche BMP, GIF e JPEG. È anche possibile aprire direttamente le foto prodotte con dei programmi di fotoritocco, per modificarle a piacimento.

Scarica gratis



Pixia


Il software freeware ci viene incontro anche nel fotoritocco! Grazie a Pixia è possibile mettere mano alle proprie fotografie e ritoccarle con strumenti piuttosto semplici senza spendere un euro. Il programma, nato in Giappone e tradotto successivamente anche in italiano, ha un’interfaccia piuttosto atipica rispetto ai fratelli maggiori commerciali come Paint Shop Pro e Photoshop Elements, ma permette comunque di gestire molti aspetti dell’immagine con filtri, effetti, gestione dei livelli e delle selezioni. In Pixia un principiante potrà trovare tutto quello che desidera. Chi intendesse provare un programma di fotoritocco freeware leggermente più completo, ma in inglese, dia anche un’occhiata anche a Photoplus su serif.com.



XN-View Standard version


XN-View è un comodissimo programma in grado di visualizzare in maniera molto veloce le immagini presenti sul computer. L’applicazione può ricordare il famosissimo ACDsee, programma che da molti anni è diventato a pagamento. XN-View permette di convertire le immagini nei diversi formati e di catturare varie aree dello schermo (anche se in maniera meno soddisfacente di Gadwin Print Screen). Insomma, è uno strumento in grado di fare velocemente le operazioni più comuni per la gestione di grandi raccolte d’immagini.

Sito Ufficiale



Programmi gratuiti Internet



Mozilla Firefox


L’utente medio solitamente non va in cerca di un browser d’acquistare o scaricare gratis, avendo già installato sul computer il famosissimo Internet Explorer. Questo programma però non è certo il più indicato per la navigazione, anche per le falle che lo trasformano in facile preda di virus e spyware. Il progetto Mozilla, nato sulle spoglie del vecchio Netscape, offre un browser completo in grado di navigare con estrema disinvoltura fra le pagine della Rete. La resa grafica è eccellente e sono inoltre presenti molte funzioni come il blocco delle pagine pop-up che rendono la navigazione più sicura e divertente. Mozilla include anche un client di posta elettronica e newsgroup integrato nel pacchetto, decisamente in grado di competere con Windows Live Mail e meno soggetto ad attacchi informatici. Chi non intendesse scaricare tutta la suite Mozilla, ma volesse semplicemente un browser o un client di posta elettronica, può puntare rispettivamente su Firefox e Thunderbird, i due programmi nati dal cuore di Mozilla e molto meno avidi di risorse. Sito ufficiale mozillaitalia.org.



Miranda IM


I programmi di messaggeria sono diventati con gli anni sempre più numerosi, dividendo la comunità dei navigatori in tantissimi sottogruppi non comunicanti tra di loro. ICQ, MSN, Yahoo, necessitano di ben tre programmi avidi di risorse per permettere di chiacchierare: e cosa possono fare le persone che hanno amici su tutti e tre i sistemi? Miranda permette di connettersi contemporaneamente alle reti di questi e altri software di messaggistica, semplificando così la vita di chi chiacchiera online. Questo software richiede molte meno risorse anche di uno solo dei programmi di messaggeria, essendo piuttosto essenziale. Centinaia di plug-in permettono poi di attivare alcune opzioni avanzate interessanti, basta andare sul sito ufficiale per rendersi conto quante cose può fare Miranda. L’interfaccia è molto simile a quella di ICQ, per cui chi è abituato a utilizzarlo non dovrebbe avere problemi ad apprenderne i rudimenti. Già dall’installazione il programma carica in automatico la lista dei contatti degli instant messenger installati.



40tude Dialog


I newsgroup sono uno degli aspetti più affascinanti della grande Rete. Per accedere a questo fantastico universo, fatto di migliaia di gruppi e milioni d’utenti, è necessario utilizzare un “newsreader”, ovvero un programma in grado scaricare e leggere dalla rete Usenet i gruppi di discussione. I più famosi software di questo tipo sono sicuramente Windows Live e Fortè Free Agent, ma di recente è nato un progetto freeware veramente interessante, che ha messo a disposizione di tutti, gratuitamente, quello che forse è il miglior newsreader attualmente disponibile: 40tude Dialog. Il programma è disponibile anche in italiano e presenta un’interfaccia molto simile a quella di Agent, anche se rivisitata sotto più punti di vista. In particolare è molto apprezzabile l’organizzazione grafica del programma e la sua capacità di gestire semplicemente i file binari inviati sui newsgroup.



Emule






Il fenomeno della condivisione dei file, nato con Napster, ha ora trovato il suo esponente di punta in Emule, un programma basato inizialmente sulla rete Edonkey, in grado di catalizzare l’attenzione della maggior parte della comunità di appassionati di file sharing. Il programma, open source è gratuito, permette di trovare file di qualsiasi tipo condivisi dagli altri utenti della Rete. La completezza delle ricerche, l’ottimo sistema di scaricamento frazionato e l’affidabilità, lo hanno reso di fatto uno standard. L’utilizzo è piuttosto semplice, essendo Emule disponibile anche in italiano. Sulla Rete sono comunque presenti molte guide. Ricordiamo che utilizzare questo programma per scaricare materiale audio, video o software coperto da diritti d’autore non è legale. Si può comunque utilizzare in piena legalità per tutti i file non coperti da diritto d’autore.



Programmi gratuiti Utility



OpenOffice


La risposta freeware di maggiore qualità al famosissimo pacchetto Office di Microsoft, si chiama Openoffice. Questa raccolta di programmi ha veramente poco da invidiare a quella del colosso americano. Openoffice, nato come progetto open source, è diventato col tempo sempre più simile al suo programma ispiratore, presentando un foglio elettronico, un editor di testi e un programma per le presentazioni. Le qualità di questo programma gratuito sono veramente innumerevoli, ma fra le tante vale la pena di citare la piena compatibilità con i file prodotti con gli strumenti Microsoft e l’estrema somiglianza dell’interfaccia. Questo permette a chiunque abbia familiarità con Office di apprendere l’utilizzo di questa suite in pochissimo tempo. Certo, si sente la mancanza di qualche opzione avanzata, ma col passare del tempo e col susseguirsi delle versioni, ogni problema sembra risolversi, per cui lo scaricamento di OpenOffice si fa sempre più appetibile. La presenza di una versione completamente italiana del programma non fa che migliorare le cose.

Scarica la Suite completa



AbiWord


Come OpenOffice, anche AbiWord tenta di offrire un’alternativa gratuita al pacchetto di Microsoft. Questo programma si concentra però unicamente nell’emulazione di Word. I risultati sono fortunatamente eccellenti, coprendo anche molte delle opzioni non ancora presenti in OpenOffice. La piena compatibilità con il formato DOC di tutte le versioni di Word e l’estrema somiglianza dell’interfaccia, rendono AbiWord uno strumento in grado di sostituire quasi completamente il software Microsoft. Alcune funzioni avanzate, non sono ancora così efficaci, ma raramente capita di cercare un’opzione non presente nel programma. Chi avesse bisogno soltanto di un software per scrivere lettere, relazioni e tesine, farebbe bene a prendere in considerazione lo scaricamento di questo programma, vista anche la sua dimensione ridotta e l’esistenza di una versione completamente in italiano.



ZipGenius


Ormai i file compressi sono così diffusi da rendere fondamentale l’installazione di un programma per la gestione e l’estrazione degli stessi. Un programma in grado di leggere praticamente tutti i tipi d’archivi esistenti al mondo è ZipGenius, molto simile nell’utilizzo al più noto WinZip. Il programma permette di creare, modificare e compattare archivi in formato ZIP, RAR e molti altri ancora. Interessante notare come ZipGenius sia stato sviluppato completamente in Italia, e sia di conseguenza nella nostra lingua. Il programma, essendo completamente gratuito, ha il vantaggio, rispetto a WinZip o WinRar, di non presentare ogni volta all’apertura noiose finestre di registrazione.

Suite gratuita per la compressione dei file, zipgenius.it

Questi sono i migliori programmi suddivisi per categoria, rappresentano le migliori alternative gratuite.

Se non soddisfano il tuo interesse, puoi trovare altri programmi gratis per Windows.





© riproduzione riservata