Come migliorare la durata della Batteria del Cellulare

I telefoni cellulari sono diventati onnipresenti nella cultura moderna, i produttori dei dispositivi devono ancora risolvere il problema di migliorare in modo significativo la durata della batteria dei telefoni cellulari in modo abbastanza significativo. Di conseguenza, i consumatori devono cercare i migliori metodi per gestire le applicazioni in generale e i programmi in esecuzione sui loro telefoni, al fine di migliorare la durata complessiva della batteria.

Sfruttando le tecniche di gestione collaudate e l’impostazione dei dispositivi, ci sono una serie di modi per migliorare notevolmente la durata della batteria del telefono, di seguito vediamo insieme cosa si può fare per aumentare la performance della batteria.

Aumentare la durata della batteria del proprio smartphone

 



1. Diminuire la luminosità dello schermo

Uno dei modi più semplici per migliorare la durata della batteria del telefono è quello di diminuire la luminosità complessiva dello schermo. Sebbene la maggior parte dei proprietari dei cellulari amano avere uno schermo luminoso per la maggior parte della giornata, il livello di luminosità corrisponde direttamente ad uso della batteria. La maggior parte dei nuovi telefoni venduti oggi hanno una funzione di regolazione automatica che si alternerà automaticamente la visualizzazione dello schermo per soddisfare i livelli di luce ambiente; tuttavia, i consumatori possono ottenere prestazioni aggiuntive dalla batteria del proprio telefono impostando manualmente la luminosità a quasi il livello che è utilizzabile al telefono.

luminosità schermo cellulare

 

2. Accorciare Timeout della impostazione dello schermo

Se si possiede un dispositivo Android, un telefono Windows Phone o qualsiasi altro device, ci sarà utile selezionare l’opzione di configurazione in base alle impostazioni del display dispositivo per regolare il ritardo il timeout dello schermo.

Su molti dispositivi, l’impostazione viene etichettata come si trova sotto il menu delle impostazioni “Generali” “Auto-Lock”.

L’opzione controlla per quanto tempo rimarrà illuminato lo schermo del telefono dopo aver ricevuto l’input dell’utente come impostazione di tocco dello schermo. Una volta convalidato la voce al telefono, si consiglia di modificare l’impostazione per 30 secondi o meno su dispositivi Android con l’impostazione minima su altri device, non eccedere mai sopra i 15 secondi.

Mantenendo il timeout impostato sull’opzione minima, la quantità di batteria  risparmiata aiuta a prolungare la durata della batteria.

 



3. Spegnere Wi-Fi

La ricerca delle rete Wi-Fi sui telefoni cellulari se è attivata, rappresenta un consumo costante sulla durata della batteria del dispositivo mobile, soprattutto se ci stiamo spostando.  Una tecnica collaudata per ottimizzare la durata della batteria su un telefono cellulare è quello di spegnere la funzionalità Wi-Fi quando si viaggia al di fuori della casa o luogo di lavoro in cui non ci si aspetta di godere di una rete wireless con il telefono. Gli utenti Android sono in grado di aggiungere un widget alla schermata iniziale del telefono per realizzare immediatamente attivazione o disattivazione con un semplice tocco, mentre gli utenti iOS avranno bisogno di disattivare il servizio tramite le “Impostazioni” opzioni di menu sul telefono cellulare o scorrendo e con il Centro di controllo del telefono per attivare o disattivare l’impostazione.

pulsante tocco wi-fi android

 



4. Ridurre al minimo Location Service

Un modo per migliorare in modo significativo la durata della batteria del telefono è quello di ridurre al minimo il numero totale di applicazioni che utilizzano servizi di localizzazione. Ogni app che fa uso di WiFi, dati mobili e GPS per monitorare la posizione del telefono consuma parecchie prestazioni.

L’accesso a questi servizi può essere disattivata su iPhone e sui dispositivi Android può essere limitata o impostata su determinati livelli di allocare in base al controllo sull’utilizzo. Per gli utenti Android, andare su “Impostazioni” e posizione menu “Luoghi” per selezionare la o l’opzione “Risparmio batteria” “Alta precisione” del menu per le applicazioni che richiedono di regolare accesso alla posizione del dispositivo.

Cos’è la tecnologia GPS e come funziona

gps cellulare location service

 

5. Ridurre il Totale del numero delle applicazioni in esecuzione background

Quando le applicazioni vengono lasciati in esecuzione in background, non importa quale marca del dispositivo mobile che viene utilizzato, sarà influenzata la durata media della batteria. Un modo per ridurre l’impatto complessivo sulla batteria del cellulare è quello di chiudere le applicazioni in esecuzione.

Ogni applicazione in esecuzione utilizza parte della memoria. Sul sistema operativo Android aprire il pulsante multi-tasking e poi scorrere via le applicazioni in esecuzione in background per chiuderle. Su un iPhone, toccare due volte il tasto home alla superficie dello schermo multitasking. Poi, scorrere verso l’alto per chiudere le applicazioni indesiderate in esecuzione in background del telefono per vedere un guadagno delle prestazioni. In alcuni casi, scoprirete le applicazioni che si vorranno mettere in considerazione per la rimozione dal telefono se sono programmi poco frequenti che si utilizzano.

 

6. Spegnere Bluetooth

Un metodo collaudato per migliorare le prestazioni della batteria del telefono è quello di spegnere Bluetooth quando non è in uso.

Sebbene molti utenti mobili utilizzano questa funzionalità durante la guida, abbinandolo al servizio Kit vivavoce della propria auto o con una cuffia per ascoltare la radio, quando non ci serve il Bluetooth attivo è necessario spegnerlo.  Se si possiede un telefono Android e trovate troppo noioso per ricordarsi di spegnere manualmente Bluetooth ogni volta che non si è in automobile, poi ci sono applicazioni disponibili senza alcun costo sul Google Play Store che gestirà la funzionalità per voi. Gli utenti di Apple iPhone possono disattivare manualmente Bluetooth tramite il menu “Impostazioni” del telefono scorrendo la funzione in posizione “Off”.

bluetooth

 

7. Disattivare le notifiche inutili

Il numero totale di notifiche  è direttamente proporzionale al numero dei servizi che sono abilitati nel nostro cellulare.

Ogni volta che un app visualizza le informazioni sul telefono, si consumerà la durata della batteria. Andando nelle impostazioni manuali per ogni app che rende estranei messaggi informativi sul telefono, ci si può rivolgere questi in “off” contribuendo a preservare la vita della memoria complessiva del dispositivo. La maggior parte delle applicazioni hanno la possibilità di disattivare le impostazioni tramite l’opzione “Impostazioni” del menu o equivalente nel menu principale dell’app.

 

8. Regolare Impostazioni e-mail

Un modo semplice per migliorare le prestazioni della batteria del telefono è quello di regolare le impostazioni di posta elettronica di sincronizzazione del dispositivo.

Il tuo dispositivo mobile interroga il server e-mail più frequentemente per la ricezione delle nuove e-mail, più  spesso lo fà, più negativamente influisce sulla durata della batteria del telefono. Invece di permettere al telefono di verificare costantemente di nuove e-mail, attivare o disattivare le impostazioni per verificare la presenza di nuova posta a un maggiore intervallo di tempo. Su un dispositivo Android, selezionare l’opzione “Impostazioni”, “Account” e “Opzioni del menu Sync” per configurare le impostazioni.

Allo stesso modo, su un iPhone individuare il client di posta elettronica sotto il menu principale “Impostazioni” del telefono per modificare la frequenza di aggiornamento della posta elettronica. In tutte le varianti del telefono, può mantenere la capacità di controllare manualmente la  ricezione dell’e-mail, in modo da testare le nuove impostazioni per bilanciare massimizzare la durata della batteria complessiva contro l’usabilità del programma di posta elettronica.

 

9. Evitare l’utilizzo della funzione Vibrazione

Molti proprietari di telefoni cellulari non si rendono conto che la funzione vibrazione su un telefono cellulare utilizzando molte più risorse di batteria, utilizzando al posto della suoneria. Evitando utilizzando l’opzione di vibrazione per gli avvisi sul telefono, è possibile migliorare le prestazioni della batteria del telefono. La maggior parte dei telefoni cellulari sono progettati per ruotare un piccolo peso all’interno del telefono quando viene chiamato, che richiede molto più potenza rispetto alla classica suoneria. Un’alternativa è quello di utilizzare la modalità silenziosa sul telefono e tenere un’occhio visivo sul dispositivo per vedere quando nuove chiamate o messaggi vengono ricevuti, ma questa funzionalità  richiede la vostra attenzione.

 

10. Usufruire di modalità di risparmio energia

Molti proprietari di telefoni cellulari non riescono ad approfittare delle modalità di risparmio energetico che sono progettati per massimizzare la durata della batteria del dispositivo. A seconda del modello specifico di telefono cellulare, il produttore comprendere un numero di funzioni utili nel dispositivo. In alternativa, ci sono applicazioni disponibili per Android e altri tipi di telefono che vi aiuteranno a gestire il consumo di energia complessivo del telefono oscurando lo schermo, riducendo automaticamente l’impostazione di timeout, spegnendo le vibrazioni del telefono.

HTC e Samsung sono i due più noti produttori di telefonia mobile per queste caratteristiche.

 

11. Utilizza App Greenify (solo Android)

Una delle applicazioni più popolari per migliorare le prestazioni della batteria del telefono cellulare su dispositivi Android è Greenify. L’applicazione è gratuita e consente di risparmiare la batteria e migliorare le prestazioni complessive del dispositivo inserendo le applicazioni non utilizzate in uno stato di “ibernazione”. L’applicazione può essere utilizzata per aiutare a smettere di quasi ogni consumo della batteria di un telefono; tuttavia, quando s’imposta il programma si deve fare attenzione a non disattivare funzioni critiche che sono necessari. L’applicazione permette all’utente finale di configurare le applicazioni. Consigliamo l’utilizzo di Greenify, vale la pena di testare se la vita della batteria è diventato un problema sul vostro telefono ed è ora di sostituirla.

Per scaricare applicazione eseguirla su Google Play dal proprio dispositivo Android.

 

app greenify

 

12. Non esporre il telefono in ambienti troppo caldi

Il cellulare contribuirà in modo significativo migliorare la durata della batteria complessiva del dispositivo. Esporre il cellulare alle temperature più calde, influisce negativamente, non solo sulla batteria, ma anche sulle prestazioni del dispositivo. Se necessariamente dovete lasciare il cellulare in auto, durante le ore più calde della giornata si consiglia di spegnerlo. Quando si trasporta il telefono sulla vostra persona, cercare di evitare di attaccare il dispositivo nella tasca dei pantaloni. Ciò aumenterà la temperatura del telefono.

cellulare spiaggia caldo

13. Evitare di ricarica telefono al 100%

Quando collegate il cellulare al caricabatterie,  prestate attenzione alla percentuale totale di carica. Tenere il telefono collegato alla fonte di alimentazione una volta che raggiunge il 100% può effettivamente ridurre la durata della batteria generale del telefono. La ricerca attuale mostra che dal 40 all’80% di carica è il bersaglio ottimale; tuttavia, la maggior parte di noi si rendono conto che la natura umana brama di vedere il dato del 100% sul la carica del telefono prima di scollegare. In ogni caso si consiglia sempre di evitare i surriscaldamenti, alimentando la carica a telefono acceso.

wpid ios hero smaller

14. Siti web sempre visitare per cellulari

La maggior parte dei siti web  possiedono la versione mobile, che permette di risparmiare non solo l’utilizzo della CPU e della batteria, ma anche il traffico di dati scaricati. Non solo si risparmia sul tempo di elaborazione aggiunto necessario per scaricare l’intero sito, ma la cache del sito mobile segnalibro contribuisce a risparmiare risorse di elaborazione. Anche se questo è un piccolo risparmio rispetto ad altre azioni che possono essere adottate per ridurre il consumo della batteria di un telefono cellulare, ogni piccola cosa aiuta quando si tratta di estendere la durata della batteria del telefono cellulare.

 

15. Sfruttare la modalità Low Power (solo iOS)

A partire da iOS9, c’è una nuova funzionalità, “Low Power Mode” disponibile per i dispositivi Apple, che permette di salvare la vita della batteria del dispositivo. La nuova funzionalità è progettata per ridurre la funzionalità generale del telefono una volta che la carica della batteria inizia ad avvicinarsi 20% del totale e il 10% della carica residua. Gli utenti iOS possono in alternativa scegliere di attivare il servizio selezionando “Impostazioni” e opzioni di menu “Batteria” al telefono e scegliere il “Low Power Mode” del dispositivo.

Apple ha progettato il modo di garantire una riduzione più livelli di funzionalità, preservando la durata della batteria finale del telefono.

Guida sul sito Apple come Utilizzare Low Power Mode per estendere la durata della batteria sul vostro iPhone

 

 

iphone low power mode

 

Potrebbero interessarti anche...