Levriero Afgano





foto levriero afgano



Scheda

Aspettative di Vita: 14-16 anni
Partorisce circa: media di 8 cuccioli per nidiata, ma può essere fino a 15
Riconosciuto da: CKC, FCI, AKC, UKC, ANKC, NKC, NZKC, APRI, ACR
Colore: tutti i colori e modelli accettabili, i colori più diffusi sono il biondo oro, crema o fulvo
Lunghezza dei capelli: Lungo
Dimensioni: Grande
Maschio Altezza: 68.58-73.66cm
Maschio Peso: 26-34kg
Femmina Altezza: 68.58-73.66cm
Femmina Peso: 26-34kg
Classificazione FCI n. 228



Soggiorno: Correre è la sua vita: Insolito non è soltanto il suo aspetto esotico, ma anche il numero dei suoi straordinari meriti. C'è però un ma... il suo padrone deve procurargli tutto il movimento che gli è necessario. Un levriero come Afgano ha bisogno di muoversi molto. Nell'inseguimento - sia in libertà, che su pista - fiuta, vede e sente solo la preda. Riesce a catturare lepri e caprioli.
Per le gare di corsa, gli afgni sono particolarmente qualificati: lunghi arti posteriori spingono come una catapulta il corpo, nello spazio di secondi, fino alla massima velocità; la sua notevole capacità cardiaca gli garantisce la resistenza necessaria.

Il Levriero Afgano è una antica razza di cane, risalire al 1000 a.C., nella zona dell'attuale Afghanistan. Il profilo della testa è piuttosto retta dalla parte superiore del cranio fino al naso, il muso è molto affusolato e raffinato, gli occhi sono sempre di colore scuro, forma mandorla triangolare, gli occhi danno l'aspetto dell'intelligenza calma, saggia e sicura di sè. Le orecchie sono lunghe, le labbra sono strette, i fianchi sono ben sviluppati e pronunciati con potenti e lunghe zampe posteriori.
I cuscinetti dei piedi sono grandi e spesse per permettere a questi cani a correre sulla sabbia e attraverso terreno montagnoso. Il mantello può essere di qualsiasi colore o il motivo e combinazioni di colori sono spesso più favorita di colori a tinta unita. La coda è lunga, sottile e molto affusolata. L'andatura è molto scorrevole, ma ha anche la sorprendente capacità di cambiare direzione quasi istantaneamente. Essi tendono ad avere un passo molto elastico.foto levriero afgano adulto

II levriero afgano è un cane che non tutti riescono ad identificare per tale. Il suo lungo, setoso manto, generalmente color del deserto, che durante la corsa, o con ogni ventata fa confondere le linee del suo corpo, i suoi occhi scuri, come ..truccati, il suo passo leggero ed ondeggiante, la coda arricciata come un vessillo che gli sventola dietro, lo fanno apparire talmente esotico, da togliergli le normali caratteristiche canine. Da circa venticinque generazioni canine, questo levriero vive allo stato civilizzato nella sua patria, peraltro esso disponeva di ampi spazi che gli sono vitali.

Era contemporaneamente cane da caccia e da pastore, cane da guardia e compagno di viaggio. La sua pelliccia, tra l'altro simile a quella indossata dai suoi padroni, gli ha reso possibile l'adattamento a condizioni climatiche estreme. Non sappiamo quanto vecchia sia la sua stirpe , dove e quando sia sorta, quali siano i rapporti esistenti con gli altri cani orientali da caccia e da inseguimento e quale tipologia dell'afgano primordiale. Possiamo soltanto riferire una dichiarazione afgana al proposito: Nessuno sa quando siano arrivati. Ma ora sono qui, da noi, e ci restano!

La sua storia non è nota, fin nei particolari, in compenso per afgano oggetto di molte leggende.  Una coppia di questi levrieri appartenesse al limitatissimo numero di animali presenti nell'arca di Noè, si racconta, poi, che fossero proprio afgani quei cani raffigurati in un papiro del 4000 a.C. e descritti come cani col volto da scimmia e si racconta anche che i Faraoni amassero circondarsi di questi levrieri e che Gengis-Khah andasse a caccia con loro. Infine pare che tutte le principesse degli harem amassero circondarsi di afgani e passassero il tempo ad accarezzare il loro vello setoso.



Certo che nelle miniature indiane e persiane del 18 secolo, gli afgani sono inconfondibilmente raffigurati e che viaggiatori inglesi, amanti dei cani, già nel 19 secolo hanno riferito la loro esistenza. Ufficiali inglesi, che combatterono nel corso della seconda guerra afgana, iniziata nel 1878, portarono a casa come souvenir, levrieri afgani.

Quando poi l'Afghanistan cadde completamente sotto l'influenza inglese, questi nobili cani furono esportati dall'Afghanistan in maggiore quantità. Fino a quel momento, la loro esportazione era punita con la condanna capitale! Con il maschio Zardin , che costituita sensazione della mostra canina londinese del Chrystal Palace nel 1907, la nuova vecchia razza s'impose in Europa e pose le fondamenta per nuovi allevamenti. I bebè afgani hanno il pelo corto Nessun altro cane subisce nel corso della sua vita cambiamenti sia nel fisico che nel carattere come l'afgano. Questo nasce con il naso appiattito, il pelo corto, il musetto rugoso e simile a quella di un topo.  A tre mesi gli si allungano le zampe e mette su una pelliccia lanosa. Solo all'età di due anno questo cane sviluppa tutte le caratteristiche fisiche di carattere proprie della sua razza.
L'afgano protegge efficacemente il suo habitat l'appartamento, la casa e il giardino senza tuttavia mettersi ad abbaiare alla minima occasione. Certo, un levriero come l'afgano, ha bisogno di muoversi molto infatti  è un corridore nato può arrivare ad una velocità di 60 km/h.




Ed ora, riportiamo le misure ideali del perfetto afgano: da 62 a 72 cm al garrese, peso: da 25 a 33 kg. Gli afgani adulti s'inseriscono difficilmente nel nuovo ambiente A tutti coloro che vorrebbero tenere un afgano si consiglia di non prendere un cane adulto infatti  è un animale che deve abituarsi sin dall'infanzia al suo padrone più  adulto, più difficile gli riesce l'inserimento. Chi poi dispone soltanto di un miniappartamento in città o deve rinunciare al sogno di allevare un afgano infatti questo impegnativo ed esotico cane alimenta ancora nel suo subconscio il ricordo del vasto, libero mondo dal quale ci pervenuto. La sua vita è la corsa.  




impronta cane Età del cane impronta cane Nomi e Unità cinofile impronta cane Malattie del cane icona cane Riconoscere i cani



Altre Razze di Cani :

Foto di cani, foto di cuccioliAffenpinscher
Foto di cani, foto di cuccioliWest Highland White Terrier
Foto di cani, foto di cuccioliAlaskan Malamute
Foto di cani, foto di cuccioliAmerican Foxhound
Foto cane Dogo ArgentinoDogo Argentino
Foto di cani, foto di cuccioliHusky
Foto di cani, foto di cuccioliVolpino
Foto di cani, foto di cuccioliYorkshire

© riproduzione riservata