Gelato Al Limone


Difficoltà: Minima
Tempo: 20 minuti
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 2 persone:
300 g di zucchero;
500 ml di acqua;
4 limoni non trattati.

Preparazione:


SUGGERIMENTO del pasticcere
Fate bollire lo zucchero nell'acqua, unendovi qualche pezzetto di scorza di limone, per una decina minuti, fino a che il composto non si sarà leggermente addensato in sciroppo.

Lasciate pazientemente raffreddare, quindi unite il succo dei limoni.

Mescolate con cura per amalgamare bene i sapori e riponete in freezer per circa tre ore.
gelato al limone ricetta


Gelato Al Cioccolato


Difficoltà: Minima
Tempo: 50 minuti
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI:
4 uova;
200 gr. di panna da montare;
100 gr. di cioccolato fondente in tavoletta;
80 gr. di zucchero;
30 gr. di burro;
un goccio di rum (facoltativo ma consigliato!)

Preparazione:
Sbattete lo zucchero con i 4 tuorli fino a ottenere un bel composto spumoso e lo zucchero non sia ben sciolto.

Fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, quindi unitevi il burro ed un goccio di Rum. Mescolate fino a quando la crema non sarà uniforme e lasciate riposare mezz'oretta.

A questo punto unite la crema di cioccolato alla spuma con i tuorli: poco alla volta, aiutandovi con un cucchiaio, aggiungete il cioccolato alla crema, mescolando tra una aggiunta e l'altra.

Montate gli albumi a neve ed incorporate anche loro alla crema di cioccolato.

Per finire, aggiungete la panna che avrete montato con lo sbattitore. Anch'essa incorporata poco alla volta e mescolando delicatamente.
Versate la deliziosa crema in un contenitore adatto al freezer e lasciatevelo per circa 3 ore.

gelato al cioccolato fatto in casa


Gelato di Crema Alle Fragole


Difficoltà: Media
Tempo: 40 minuti + raffreddamento
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
5 tuorli;
600 gr. di fragole;
300 gr. di panna liquida;
25 cl di latte fresco intero;
100 gr. di zucchero;
20 gr. di zucchero a velo;
1 baccello di vaniglia.

Preparazione:
Portate il latte a ebollizione, toglietelo dal fuoco ed immergetevi la vaniglia. Coprite il recipiente e lasciate riposare 15 minuti.

In una terrina sbattete i tuorli (anche con lo sbattitore elettrico) con lo zucchero fino a quando non otterrete un composto spumoso.

Unitevi poco alla volta il latte intiepidito, mescolando per incorporarlo.

A questo punto ponete nuovamente sul fuoco a fiamma media e mescolate ininterrottamente fino a quando la crema comincerà a velare il cucchiaio.

ATTENZIONE: La crema NON deve assolutamente bollire ed è molto importante mescolare continuamente durante questa fase perché bastano veramente pochi istanti per far "attaccare" la crema al fondo del pentolino e compromettere il risultato finale.
Ritirate dal fuoco la crema e riponete in frigo per farla intiepidire.

Nel frattempo lavate ed asciugate le fragole.

Frullatele con lo zucchero a velo e lasciatele riposare per 30 minuti.

Prelevate dal frullatore la parte più corposa della purea di fragole e unitela al composto tiepido.

Montate la panna e non appena la crema si è raffreddata, unitevela e amalgamate bene.

Riponete in freezer per 3 ore, durante le quali ogni 20 minuti mescolerete il composto.

come preparare il gelato alle fragole


Gelato Zuccotto


Difficoltà: Minima
Tempo: 25 minuti + il riposo
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 6/8 persone:
pan di spagna;
300 grammi di gelato semifreddo al gusto di cioccolata;
300 grammi di gelato semifreddo al gusto di vaniglia;
300 grammi di gelato semifreddo al gusto di cocco o altro;
una confezione di panna fresca;
zucchero a velo;
200 grammi di cioccolato fondente.

Preparazione:
Preparate il pan di spagna.

Prendete una bastardella, (recipiente semisferico) o uno stampo semisferico, e foderatelo con la pellicola trasparente.

Tagliate il pan di spagna in 3 dischi, tagliate il primo disco in tanti triangoli e iniziate a foderare completamente lo stampo. Se non basta un disco usate anche il secondo ma lasciate intero il terzo.

Prendete il gelato semifreddo alla vaniglia e foderate il pan di spagna completamente lasciando il bordo libero per uno spessore pari a quello del pan di spagna. Procedete con il gelato alla cioccolato e poi con l’altro fino a riempire lo stampo. Se vedete che vi avanza del pan di spagna del 2 disco, tagliatelo a cubetti e versatelo insieme al gelato nello stampo.

Chiudete lo stampo con l’ultimo disco di pan di spagna, pareggiate ed eliminate la parte in eccesso del disco. Ponete in freezer per almeno 6/8 ore.

Mezz’ora prima di servire il gelato zuccotto levatelo dal freezer.

Preparate una veloce crema ganasce: montate a metà la panna, sciogliete a bagno maria la cioccolata, fatela raffreddare, continuando a mescolare, senza che si rapprenda, versatela a filo nella panna e continuate a montare la panna finché non si monta del tutto.

Rovesciate su un piatto lo zuccotto, eliminate la pellicola trasparente, ricopritelo con la crema ganasce, rimettetela in freezer per 15 minuti, levatelo dal freezer, cospargetelo con lo zucchero a velo, tagliate a fette e servite.

SUGGERIMENTO del pasticcere
I gusti del gelato sono a piacere, l’importante che siano semifreddi, più morbidi e più facili da modellare e cromaticamente diversi, in modo da rendere la fetta servita piacevole da vedere. Se non vi piace la crema ganasce, provate a ricoprire lo zuccotto con una glassa al cioccolato o alla menta oppure con una copertura di cioccolato fondente.


gelato zuccotto



Come Preparare: