Come Estrarre suoni da un CD-Audio

I brani musicali costituiscono un’ottima fonte per ricavare frammenti audio da riutilizzare come suoni di Windows.

Se però disponete solo di brani in formato CD-Audio, non potrete utilizzarli direttamente a questo fine. Dovrete prima estrarre l’audio dal disco e salvarlo sotto forma di file. Solo allora potrete elaborarlo e utilizzarlo. Fortunatamente la procedura da compiere è molto semplice, e non richiede l’uso di software commerciali: si può fare tutto con Windows Media Player.

 



Per prima cosa è necessario modificare il formato con cui Windows Media Player salva l’audio estratto dai CD. L’impostazione di default, infatti, prevede il salvataggio nel formato WMA (Windows Media Audio), che non può essere usato direttamente per i suoni di Windows, e che molti programmi (tra cui Audacity) non sono in grado di editare.

Come modificare il formato di WMA

Per modificare l’impostazione avviate Windows Media Player, e selezionate dal menu la voce Strumenti/Opzioni. Fate poi clic sulla scheda “Copia musica da CD”. Alla voce Formato troverete un menu a tendina in cui è possibile selezionare il formato audio per salvare i file. Qui avete due scelte. Per utilizzare l’audio per i suoni di Windows, il formato da scegliere è il WAV. Tuttavia questo implica che i file estratti saranno molto ingombranti (una sola canzone occuperà più di 50 Mb!). Se volete risparmiare spazio, potete optare per il formato MP3.

Avrete comunque la possibilità di editare i file con Audacity, e di salvare in formato WAV solo il frammento che sceglierete di usare come suono di Windows (questo implica un piccolo scadimento qualitativo). Se scegliete di utilizzare il formato MP3, più sotto dovrete decidere quale bitrate utilizzare (meglio che non sia troppo basso, se volete mantenere una qualità accettabile). Una volta effettuata la scelta, fate clic su “OK”.

copia musica da cd windows media player

Per estrarre audio da un CD, procedete come segue. Inserite il CD-Audio nel lettore: se sul vostro PC è attiva la funzione di Autoplay, apparirà una finestra come quella in figura. Selezionate “Copia musica da CD utilizzando Windows Media Player” e fate clic su “OK”. Non dovrete fare altro: i brani musicali contenuti nel CD verranno copiati sul vostro disco fisso. I file verranno copiati all’interno della cartella Documenti/Musica: se preferite che vengano salvati in una cartella diversa potete fare clic su “Cambia”.

autoplay cd / dvd

Se sul vostro PC non è attiva la funzione Autoplay, potete comunque estrarre l’audio aprendo Windows Media Player, facendo clic in alto su “Copia da CD”, selezionando il CD nella colonna di sinistra. La procedura di copia dovrebbe avviarsi automaticamente. In caso contrario, potete avviarla facendo clic in basso a destra su “Avvia copia da CD”.

Potete anche scegliere di copiare solo alcuni brani, deselezionando gli altri togliendo con un clic il segno di spunta dalle relative caselle.



Più semplice di così!

Convertire File Audio e Video



Potrebbero interessarti anche...