Come eliminare password accesso del computer

Per togliere la password di Windows, se non si riesce ad accedere, si deve reinstallare il sistema operativo in modalità ripristino oppure usare un programma speciale a riga di comando che si avvia da CD-ROM.

Reinstallare Windows in modalità ripristino è la soluzione migliore, se si possiede disponibile il CD-ROM originale Microsoft.

La procedura è in italiano e non si corre il rischio di cancellare i dati nell’hard disk.



Per reinstallare Windows in modalità ripristino devi entrare nel setup del BIOS premendo il tasto indicato all’accensione del computer (di solito è CANC oppure F2) e richiamare la voce “Boot Priorità”.

Qui si deve impostare la priorità del lettore o masterizzatore CD-ROM – Dvd, in modo che sia più alta di quella dell’hard disk, poi inserire il CD di installazione di Windows nel lettore, e infine salvare le modifiche per riavviare il computer.

Il tasto da premere per salvare le modifiche nel setup del BIOS di solito è F10.

Se non hai commesso errori, al riavvio del computer apparirà per qualche secondo la scritta “Premere un tasto per avviare dal CD-ROM”.

Premi la barra spaziatrice e attendi il caricamento del setup di Windows.

Alla prima domanda, non battere la lettera R per indicare che vuoi fare il ripristino, ma prosegui nell’installazione di Windows.

Più avanti, la procedura analizzerà l’hard disk e chiederà di nuovo di premere il tasto R per eseguire la riparazione dell’installazione di Windows: accetta il consiglio e premi R, poi attendi il caricamento del sistema operativo.

Durante il setup, Windows ti chiederà di inserire un nuovo nome utente e la password per usare il computer.



Se il computer chiede una password anche per entrare nel setup del BIOS o per l’avvio dal CD-ROM, significa che è stata memorizzata direttamente nella memoria CMOS gestita dal BIOS.

Nei computer portatili può essere molto difficile togliere questa password, perché manca il ponticello sulla scheda madre che ti permette invece di azzerarla con facilità nei computer da tavolo, oppure è accessibile solo dopo aver smontato completamente il PC.

Prova a consultare l’assistenza tecnica del costruttore, che in alcuni casi fornisce una password di sblocco dopo aver ricevuto via fax la prova che sei il legittimo proprietario del computer.

Per impostazione predefinita, di Windows vi chiederà un nome utente e password ogni volta che si accende il computer. Questa funzione di sicurezza è destinata per impedire l’accesso non autorizzato al proprio account utente. Tuttavia, se vuoi saltare questo passaggio obbligatorio, c’è un modo semplice per disattivare la password schermata di accesso del computer.

Come disattivare la password in Windows 10

Per disattivare la password in Windows 10, nella schermata di login, premere contemporaneamente il tasto [ Windows ] + [ R ] per aprire la Run dei comandi.

Digitare il netplwiz  e fare clic su OK per aprire la finestra di dialogo “User Account“.

finestra windows esegui comando netplwiz

Vai nella scheda Utenti e deselezionare la casella di controllo, che legge l’utente deve inserire un nome utente e una password per utilizzare questo computer :

Fare clic sul Applica e inserire la password corrente per convalidare l’operazione.

account utente disabilita password

Digitare la password nel campo richiesto e conferma con OK.

La prossima volta che si avvia il computer, che vi porterà direttamente alla sessione utente (senza nessuna richiesta di password).

 

Eliminare la password in altre versioni di Windows

la procedura è quasi simile, bisogna richiemare il comando in maniera differente:

  • Windows 8: Utilizzare il Charm Bar e cerca netplwiz.
  • Windows 7 e Vista: Fare clic su Start, digitare netplwiz, e premere INVIO.
  • Windows XP: Fare clic su Start> Esegui , digitare control userpasswords2, e premere INVIO.

Considerazioni

La password è importante. Senza di essa, il PC è vulnerabile. Chiunque può avere accesso al PC, anche senza lasciar traccia.

La disattivazione della password possiede dei pro e dei contro, naturalmente, bisogna essere consapevoli che disabilitando la richiesta, si abbassa notevolmente la sicurezza del vostro sistema operativo.

Potrebbero interessarti anche...



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *