Edifici più strani e curiosi nel mondo


Abbiamo scoperto insieme gli edifici più alti nel mondo, in Europa e in Italia (link in basso alla pagina), adesso scopriamo la lista delle abitazioni e degli edifici più sorprendenti e più strani del mondo.





10. Stone House, Portogallo


asa di pietra stone house portogallo casa ispirata alla famosa casa dei Flintstones

La casa di pietra in Portogallo assomiglia davvero la famosa casa dei Flintstones.
Costruita tra due pietre giganti e con una miscela di calcestruzzo, la casa si dice di essere ispirata al popolare cartone animato americano Flintstones.

Come la maggior parte case contemporanee, possiede una porta anteriore, il tetto, e la selezione delle finestre in forma sferica sul lato. La casa è stata costruita nel 1974 come dimora rurale per la famiglia, dall’aspetto quasi preistorico, negli ultimi anni ha attirato l’attenzione di turisti e appassionati di architettura allo stesso modo per essere così perfettamente integrata nel suo ambiente naturale.


Indirizzo: edificio si trova nella Serra de Fafe , 10 km a est del centro del capoluogo, in direzione di Cabeceiras de Basto .

stone house portogallo casa costruita tra due pietre giganti



9. Casa danzante, Repubblica Ceca


casa danzante repubblica ceca casa danzante repubblica

La Casa Danzante è un edificio situato nel centro di Praga, Repubblica Ceca. E’ stato progettato dall’architetto croato-ceco Vlado Milunić in collaborazione con il celebre architetto canadese-americano Frank Gehry, progettato nel 1992 e completato nel 1996. Originalmente chiamato Fred and Ginger (da Fred Astaire, ballerino, cantante, coreografo e attore statunitense, indiscusso maestro del tip-tap e Ginger Rogers ballerina, attrice e cantante statunitense al quattordicesimo posto tra le più grandi star donne della storia del cinema), comprede 1.996 uffici, dal design non molto tradizionale, spicca tra i palazzi lo stile barocco , gotico e Art Nouveau.

Indirizzo: Jiráskovo nám. 1981/6, 120 00 Praha 2, Repubblica Ceca

casa danzante Praga





8. Il Museo d’Arte Contemporanea di Niteroi, Brasile


Il Museo d’Arte Contemporanea di Niteroi Il Museoprincipali punti di riferimento della città

Il Museo d’Arte Contemporanea di Niteroi si trova nella città di Niteroi, Rio de Janeiro, in Brasile, ed è uno dei principali punti di riferimento della città.

Il Museo d’Arte Contemporanea di Niteroi è alto 16 metri e il suo diametro della cupola è di 50 metri, su tre piani. L’opera è stata completata nel 1996, possiede una superficie di 817 metri quadrati che ospita una delle più significative collezioni di arte brasiliana prodotte tra il 1950 e il 1990.


Indirizzo: Mirante da Boa Viagem, s/nº – Boa Viagem, Niterói – RJ, 24210-390, Brasile


7. Casa Mila, Spagna


Casa Milà Spagna La Pedrera

Casa Milà, meglio conosciuta come La Pedrera, è un edificio progettato dall’architetto catalano Antoni Gaudi, costruito negli anni 1906 al 1912. Si trova a 92, Passeig de Gracia, nel quartiere Eixample di Barcellona, Catalogna, Spagna. Dall’apertura al pubblico nel 1987 ha ricevuto oltre 20 milioni di visite (circa 1 milione ogni anno), che lo rende uno dei dieci luoghi più visitati della città i Barcellona.

L’edificio è stato costruito su un terreno con circa 1835 m 2 di superficie, dispone di sei piani, su ognuno dei quali ci sono otto appartamenti e disposti intorno a due cortili. Dal 1984 è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità.


Indirizzo: Provença, 261-265, 08008 Barcelona, Spagna

casa Milà  edifici più curiosi creati dall'uomo



6. Krzywy Domek , Polonia


krzywy domek polonia Krzywy Domek è un edificio di forma irregolare

Il Krzywy Domek è un edificio di forma irregolare a Sopot, in Polonia. Il suo nome si traduce in inglese come il Crooked House, progettata da Szotyńscy & Zaleski che si sono ispirati dalle illustrazioni delle fiabe e disegni di Jan Marcin Szancer e Per Dahlbergcostruita nel 2004. Si tratta di circa 4.000 metri quadrati occupati da un centro commerciale chiamato “Rezydent”, comprende al piano terra sono negozi e attività commerciali, un ristorante e una sala giochi, mentre il primo piano è dedicato principalmente a tre discoteche.


Indirizzo: Bohaterów Monte Cassino 53, Sopot, Polonia


5. Habitat 67, Montreal, Canada


habitat 67 costruzioni più strane del mondo habitat67-panorama

Habitat 67, o semplicemente habitat, è un complesso residenziale a Montreal, in Canada, progettata dall’architetto israelo-canadese Moshe Safdie. E ‘stato originariamente concepito come sua tesi di master in architettura presso la McGill University e poi costruito come un padiglione per la Fiera Mondiale tenuta da aprile a ottobre 1967 – Expo 67 . Si trova a 2600 Avenue Pierre-Dupuy sul Marc-Drouin Quay accanto il fiume San Lorenzo.

Habitat 67 è ampiamente considerato un punto di riferimento architettonico e uno degli edifici più riconoscibili e significativi sia in Montreal che nel Canada. Habitat 67 comprende 354 stanze, per un totale di 146 residenze di dimensioni diverse, ciascuna delle unità è collegata ad almeno di una terrazza privata, che può variare da circa 20 a 90 metri quadrati raggiungendo fino a 12 piani di altezza.


Indirizzo: 2600 Av Pierre-Dupuy, Montréal, QC H3C 3R6, Canada




4. Waldspirale – Hundertwasser, Germania


Waldspirale edifici più strani del mondo Waldspirale Germania

Il Waldspirale è un complesso edificio residenziale a Darmstadt, Germania, costruita nel 1990. Il nome si traduce in inglese come foresta spirale, riflettendo sia il piano generale dell’edificio e il fatto che ha un tetto verde. È stato progettato dall’artista austriaco Friedensreich Hundertwasser, progettato e realizzato dall’architetto Heinz M. Springmann, e costruito dalla società Bauverein Darmstadt.

L’edificio è stato completato nel 2000. L’edificio Waldspirale dispone di 105 case , garage per i residenti, nonché una caffetteria e bar, il cortile interno dispone di un’area giochi per i bambini e di un piccolo lago artificiale.


Indirizzo: Waldspirale, 64289 Darmstadt, Germania




3. Case cubiche, Rotterdam, Paesi Bassi


Case Cubiche Rotterdam Case Cubiche, Rotterdam, Paesi Bassi

Case cubo, sono un insieme di case innovative costruite nel 1970 a Rotterdam e Helmond in Olanda, progettato dall’architetto Piet Blom, basati sul concetto di “vivere come un tetto urbano” contenitore ad alta densità con spazio sufficiente al piano terra. Il progetto rappresenta un villaggio all’interno di una città, in cui ogni casa rappresenta un albero, e tutte le case insieme, una foresta.

Spesso i proprietari sono stati disturbati da curiosi, che invitano a visitare la casa per la particolare forma strana dell’abitazione. Ogni appartamento possiede tre piani: Il piano terra è l’ingresso della casa, al primo piano la sala, la cucina e soggiorno, al secondo piano le camere da letto e un bagno, il piano superiore è talvolta usato come un piccolo giardino.


Indirizzo: Overblaak 70, 3011 MH Rotterdam, Paesi Bassi


2. Cattedrale di Brasilia, Brasile


Cattedrale di Brasilia cattolica romana è sede dell’Arcidiocesi della città

La Cattedrale di Brasilia, cattolica romana è sede dell’Arcidiocesi della città, progettata da Oscar Niemeyer, ed è stata completata e il 31 maggio 1970. Nella piazza di accesso al tempio ci sono quattro sculture in bronzo alta tre metri, che rappresentano gli Evangelisti; le sculture sono state fatte con l’aiuto dello scultore Dante Croce.

La Cattedrale è realizza interamente di cemento e vetro e si caratterizza per la sua iperbolica circolare con un diametro di 70 metri. All’interno della navata principale, ci sono tre sculture di angeli, sospesi da cavi di acciaio. Le dimensioni e il peso sono 2,22 m di lunghezza e un centinaio di kg.

Il simbolismo della costruzione è ambigua, unica al mondo nel suo genere, viene visitata da numerosi pellegrini e fedeli.


Indirizzo: Esplanada dos Ministérios, lote 12, Brasília – DF, 70050-000, Brasile


1. Centro Nazionale per le Arti dello Spettacolo, Cina


teatro dell'opera a Pechino Il Centro Nazionale per le Arti dello Spettacolo

Il Centro Nazionale per le Arti dello Spettacolo, e colloquialmente descritto come l’uovo gigante, è un teatro d’opera a Pechino, Repubblica Popolare Cinese. Il Centro, possiede una cupola ellissoide di titanio e vetro circondato da un lago artificiale, può ospitare circa 6.452 persone in tre sale ed occupa 12.000 m2 di dimensione.

Progettato dall’architetto francese Paul Andreu. La costruzione è iniziata nel dicembre 2001 e il concerto inaugurale si è tenuta nel dicembre 2007. L’opera è stata concepita come un’icona, qualcosa che fosse immediatamente riconoscibile come l’ Opera House di Sydney in Australia.


Indirizzo: Ovest Chang’an Avenue, n ° 2, distretto di Xicheng, Pechino

centro nazionale per le arti dello spettacolo Cina sala concerto teatro



Sai quali sono:




© riproduzione riservata