Preparare un dolce con ingrediente principale la Frutta


Barchette Con Le Fragole


Difficoltà: Minima
Tempo: 30 minuti
Tipo di Cucina: Internazionale


INGREDIENTI per 4 persone:

Per la Pasta Brisèe:
150 gr di farina;
85 gr di burro;
1 cucchiaio di zucchero;
un pizzico di sale.

Per il ripieno:
150 gr di farina;
300 gr di fragole;
100 gr di gelatina di frutta;
1 cucchiaio di zucchero a velo;
1/2 bicchiere di kirsch (acquavite con una gradazione alcolica).

Preparazione:
Setacciate la farina a fontana sul tavolo, ponete al centro il burro ammorbidito, lo zucchero ed il sale.

Impastate il tutto ammorbidendo con qualche goccia di acqua tiepida. Al termine, formate una palla, avvolgetela in un canovaccio e ponete in frigo a raffreddare per 3 ore.

Stendete la pasta raffreddata in una sfoglia di alta circa mezzo centimetro e foderateci degli stampini, dopo aver avuto cura di ungerli con un poco di burro. Ricoprite la pasta con un foglio di carta oleata e ponete al centro un po' di fagioli secchi (servono per non far "Alzare la pasta e tenere le vostre barchette cave)
Cuocete nel forno a 230° fino a che non siano dorate e poi lasciatele raffreddare.

Una volta fredde, togliete carta e fagioli e riempite le vostre barchette con le fragole fatte macerare nel kirsch per 10-15 minuti.

Lucidate il tutto con un po' di gelatina alla frutta.
Fresche e golose!!!

Barchette Con Le Fragole

Melone Al Porto


Difficoltà: Minima
Tempo: 10 minuti
Tipo di Cucina: Internazionale


INGREDIENTI per 4 persone:
2 meloncini;
4 bicchierini di Porto.

Preparazione:
Lavate, asciugate e tagliate a metà i meloni in senso orizzontale, ricordandovi di togliere i semi.

Mettete in frigo per circa un ora.

Scavate con l'apposito scavino i meloni: otterrete tante palline fresche e profumate che "ammonticchierete" in 4 coppe da gelato.

Irrorate di Porto e… gustatevi la serata!!!!!

SUGGERIMENTO dello Chef

ricetta dolce melone al porto


Avocados Alla Libanese


Difficoltà: Minima
Tempo: 10 minuti
Tipo di Cucina: Internazionale


INGREDIENTI per 4 persone:
2 Avocado;
4 palline di gelato alla crema;
2 dl di panna montata;
40 gr. di pistacchi tritati;
3 bicchierini di Cointreau;
ghiaccio tritato.

Preparazione:
Lavate ed asciugate gli avocado, successivamente tagliateli in due nel senso della lunghezza ed estraetene il nocciolo.

Versate nella quattro cavità 2 bicchierini di Cointreau e mettete in frigorifero per alcune ore.

Nel frattempo, amalgamate i pistacchi tritati con il rimanente Cointreau ed alcune gocce d'acqua, fino a ottenere una crema liscia ed omogenea.

A questo punto incorporate la panna montata, molto delicatamente per non "smontarla".

Disponete su un vassoio il ghiaccio tritato ed appoggiatevi sopra gli avocados raffreddati.

Mettete sopra ogni mezzo avocado una pallina di gelato alla crema, guarnitela con la panna ai pistacchi.

Facile, di grandissimo effetto e rinfrescante!!

avocados alla libanese


Banane Golose


Difficoltà: Minima
Tempo: 10 minuti
Tipo di Cucina: Internazionale


INGREDIENTI per 4 persone:
Due banane;
80 gr. di cioccolato fondente o al latte;
Qualche Nocciola o Mandorla;
Panna Montata Spray.

Preparazione:
Mettete a sciogliere il cioccolato a bagnomaria, per evitare che si attacchi alla pentola.

Nel frattempo tagliate le banane a meta' nel senso della lunghezza, disponete a girare sul piatto di portata.

Quando il cioccolato sarà pronto, versatelo sopra facendolo "filare" e decorando in questa maniera la superficie delle banane.

Arricchite il piatto con le nocciole e le mandorle.

Per finire, spruzzate qua e la, artistici sbuffi di panna montata!

dolce banane golose

Mele Caramellate


Difficoltà: Media
Tempo: 30 minuti
Tipo di Cucina: Cinese


INGREDIENTI per 4 persone:
4 Mele rosse (sceglietele dalla forma regolare si presenteranno meglio);
100 gr. di farina;
2 albumi;
2 cucchiai di maizena;
Zucchero;
Sale;
Semi di sesamo;
Olio.

Preparazione:
Sbucciate le mele e tagliatele a metà, poi in quarti.

Eliminate il residuo di torsolo dagli spicchi con cura, cercando di fare una incisione ad arco, in modo che le mele siano belle da vedere.

A questo punto tagliate ancora ogni spicchio a metà. Ogni mela sarà così suddivisa in otto fette.
Preparate ora la pastella. Montate gli albumi a neve (aggiungetevi un pizzico di sale prima di iniziare a montarli, semplificherà il lavoro!!!), quindi unitevi molto delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto, la farina e la maizena.

Preparate ora il piatto da portata. Versatevi un pochino di olio e ungete uniformemente tutto il piatto, quindi fatelo scaldare e tenetelo in caldo fino al momento di servire. (Il modo più efficace è di mettere a bollire una pentola con l’acqua e tenervi appoggiato sopra il piatto come fosse un coperchio)
Mettete a scaldare una padella ( o meglio ancora una wok, la tipica padella cinese) e versatevi una discreta quantità d’olio.

Intingete adesso gli spicchi nella pastella e fateli dorare da entrambi i lati. Non metteteli sul fuoco tutti assieme perché vi si attaccherebbero e non potreste seguirli con attenzione.

Man mano che le mele saranno pronte, levatele dalla padella e passatele sul piatto da portata, disponendole a cerchio.
Terminato di friggere le mele, lasciate nella padella una quantità d’olio che sia abbastanza per coprire abbondantemente le mele e buttate via l’eccesso. Versate
lo zucchero e fate sciogliere a fiamma bassa.

Non appena l’intingolo comincia a trasformarsi in un caramello denso, aggiungete i semi di sesamo e fate cuocere ancora 2/3 minuti.

Coprite le mele con il delizioso caramello e portatele immediatamente in tavola, stando attente a non scottarvi le mani!

I CINESI LE SERVONO COSI:
L’usanza cinese (forse per prevenire le scottature alla lingua) prevede che siano servite con thè freddo, nel quale ogni commensale intinge il pezzettino di mela prima di gustarlo.

Se non mangiate usando le bacchette cinesi, predisponete degli stecchi da spiedino sulla tavola, in modo che sia semplice prenderle e intingere nel thè.

E' una ricetta un po' laboriosa ma di grande effetto scenico.

ricetta mele caramellate





Come Preparare: