Contorni con Verdure




Peperonata classica


Difficoltà: Minima
Tempo: 25 minuti
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
200 grammi di peperone rosso;
200 grammi di peperone giallo;
200 grammi di peperone verde;
2 spicchi d’aglio;
200 grammi di pomodoro maturo e fresco tipo san marzano ;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
un peperoncino fresco piccante;
un cucchiaio di origano fresco;
sale.

Preparazione:

contorno con peperoni

Pulite i peperoni eliminando i semi e le parti bianche, lavate le falde e quindi tagliatele a tocchetti quadrati di circa 2 cm di lato. Sbucciate l’aglio ma lasciatelo intero.
Tritale finemente il peperoncino. Scaldate una padella antiaderente su un fuoco medio, versate l’olio e appena questo è caldo aggiungete l’aglio e il peperoncino.

Rosolate velocemente quindi aggiungete i tocchetti di peperone, mescolate, salate e cuocete per circa 10 minuti scuotendo spesso la padella cercando di non rompere le falde dei peperoni. Tagliate a tocchetti i due pomodori, eliminate i semini e aggiungeteli alla padella.
Continuate a cuocere finché i peperoni non saranno morbidi e il pomodoro sfatto.

Spegnete il fuoco, se volete levate gli spicchi d’aglio, aggiustate di sale, aggiungete l’origano ed è fatto.
Il piatto è pronto!

SUGGERIMENTO dello Chef
E' un piatto molto semplice e veloce, da fare usando il prodotto fresco e di stagione.
E' anche un piatto che se fatto bene presenterà uno strato d’olio rossiccio ed invitante per la scarpetta, ma per una volta.

Ricordatevi che i tempi di cottura sono personali, quindi chi vuole i peperoni meno cotti o più cotti cambia i tempi secondo i propri gusti.
Se non avete l'origano fresco va bene anche quello secco.

Cavolo Alla Cinese




Difficoltà: Minima
Tempo: 45 minuti
Tipo di Cucina: Cinese


INGREDIENTI per 6 persone:
1,50 kg di cavolo cinese;
400 cl. di brodo di manzo;
2 cipolle novelle o scalogni;
salsa di soia;
zucchero;
peperoncino piccante intero;
olio e sale.

Preparazione:

contorno con cavolo cinese

Preparate 300 cl. di brodo di manzo. Mondate il cavolo quindi tagliatelo a fettine di circa 1 cm di spessore.

In una terrina miscelate salsa di soia e lo zucchero con un pizzico di sale. Mettete a scaldare una capiente padella (o meglio una wok, tipica padella cinese) con abbondante olio.
Non appena l'olio sarà caldo tuffateci 2 peperoncini interi divisi a metà e le cipolle affettate. Fate soffriggere alcuni minuti, quindi levate dal fuoco e con l'aiuto di una forchetta eliminate i pezzi di peperoncino.

Riponete la padella sul fuoco ed unitevi il cavolo che farete rosolare per una decina di minuti.
Aggiungete ora la miscela di soia e zucchero, continuate la cottura alcuni minuti poi unitevi metà del brodo di manzo.

Abbassate il fuoco al minimo, mescolate per bene.
Non appena il brodo sarà consumato, aggiungetene la metà rimanente e fate terminare la cottura, mescolando di tanto in tanto.

Insalata delle feste


contorno con sedano verde

Difficoltà: Media
Tempo: 25 minuti
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 6/8 persone:
Un cavolo bianco;
2 gambi di sedano verde freschissimo con le foglie;
2 falde di peperone rosso e 2 giallo sott’aceto;
200 grammi di cipolline sott’aceto;
20 olive verdi denocciolate;
un cucchiaio di capperi sottosale;
8 acciughe salate;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
aceto bianco;
sale.

Preparazione:


Pulite, lavate e tagliate a pezzetti piccoli il cavolo e lessatelo molto al dente in abbondante acqua salata.
Appena cotto scolatelo dall’acqua, versatelo in una ciotola contenente ac- qua ghiacciata, lasciate raffreddare e scolate di nuovo. Nel frattempo scolate le cipolline dall’aceto e metteteli in una insalatiera che porterete in tavola.

Scolate i peperoni dall’aceto, tagliateli a strisce sottili e uniteli alle cipolline.
Eliminate il sale dai capperi, senza lavarli, e uniteli all’insalatiera.
Eliminate il sale dalle acciughe, lavatele velocemente sotto l’acqua, tagliateli a pezzettini e uniteli al resto.

Pulite, lavate e tagliate a tocchetti il sedano e tritate le foglie, quindi uniteli con il cavolo e le olive al resto degli ingredienti, mischiate delicatamente, versate l’olio, aggiustate di sale, aggiustate di aceto e l asciate ripo- sare un’ora.
Servite, è pronto!

SUGGERIMENTO dello Chef
E' un insalata che aiuta la digestione, rinfresca il palato ed è ottimo come piatto unico con l’aggiunta di pezzi di baccalà lesso!
Sentirete tre sapori dominanti: il dolce del cavolo e del sedano, l’agro delle cipolline e dei peperoni, il salato delle acciughe e dei capperi.

Gli ho dato questo nome perché l'ho servita la prima volta durante le feste di Natale e perché ha permesso di smaltire ravioli, stracotti e bolliti misti senza conseguenze!

Gallette di Fagioli


contorno con peperoncini rossi

Difficoltà: Minima
Tempo: 1 ora circa
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
300 grammi di farina tipo “O”;
300 grammi di fagioli cannellini lessati;
2 cucchiai di rosmarino fresco;
2 spicchi di aglio fresco;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
2 peperoncini rossi piccanti;
acqua di cottura dei fagioli;
sale.



Preparazione:


Sbucciate e pulite l’aglio, mettetelo nel mortaio con il rosmarino e il peperoncino e pestate fino a ridurre il tutto ad una poltiglia.
Mettete i fagioli lessati nel mixer con 4 cucchiai di acqua di cottura e frullateli fino a ottenere una crema finissima.

In una capace terrina unite la farina, la purea di fagioli, il sale e il pesto di aglio rosmarino e peperoncino.
Impastate tra loro tutti gli ingredienti fino a ottenere una palla soda e compatta che farete riposare per almeno 40 minuti.
Dopo aver fatto riposare il panetto accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180 gradi.

Prendete il panetto dell’impasto, mettetelo sulla spianatoia e con il matterello tiratelo fino a ottenere una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro.

Tagliate la sfoglia nella forma che più vi aggrada, tonda, quadrata, rettangolare, ma non più grandi della misura di 5 centimetri massimo di lato, quindi foderate con la carta forno una teglia da forno, appoggiatevi le forme ritagliate, infornate e cuocete finché le gallette non saranno diventate croccanti.
Levate la teglia dal forno e fate raffreddare le gallette su una griglia.
Sono pronte!

SUGGERIMENTO dello Chef
Ottime da sole come stuzzichino, sono una alternativa ai crackers e accompagnano perfettamente tutti i tipi di salumi, ma danno il massimo nella ricetta COTECHINO & GALLETTE DI FAGIOLI.

Patate infilzate


Difficoltà: Minima
Tempo: 1 ora e mezza
Tipo di Cucina: Italiana


INGREDIENTI per 4 persone:
4 patate medie;
4 pomodorini;
4 foglie di basilico;
4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
sale.

Preparazione:

contorno con foglie di basilico

Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180 gradi.
Sbucciate e lavate le patate e affettatele dello spessore di mezzo centimetro, quindi infilzatele con uno spiedino di legno ricreando la forma della patata, ma, lasciate uno spazio minimo tra le fette.

Appoggiate le patate così preparate su un pezzo di carta alluminio sufficientemente grande da sigillarlo perfettamente. Tagliate ogni pomodorini in quattro e posizionateli su ogni patata.
Aggiungete, spezzettandole con le mani, una foglia di basilico per patata, salate e oliate, quindi sigillate con la carta alluminio, posateli sulla teglia e infornate per un’ora.

Dopo un’ora levate la teglia dal forno, aprite i sigilli delle patate, reinfornate portando la temperatura al massimo o usando il grill e cuocete per altri 15 minuti.

Sfornate e servite immediatamente.


SUGGERIMENTO dello Chef
Piatto semplice ma dal sicuro successo!
Potete prepararli anche alla brace o alla carbonella di legna.
Si possono servire anche come antipasto caldo o come contorno. A voi la scelta.
Buon Appetito!



Altri Contorni