Ingredienti per preparare il sorbetto dissetante

Il sorbetto è un dessert ghiacciato, a differenza dei gelati, non contiene crema, latte o tuorlo d’uovo e in generale non sono presenti grassi.
Per questo motivo la sua consistenza è meno solida, più nel liquido e meno cremoso.
L’ingrediente principale di un sorbetto è il succo di frutta, spesso viene preparato con una purea di frutta, acqua, sciroppo e con l’aggiunta di zucchero.

sorbetto al limone
Le ricette più diffuse in Italia sono:

Il sorbetto al limome, ottimo come dessert semifreddo dissetante o come digestivo, dopo aver mangiato del pesce;
Il sorbetto alla Pesca, dessert semplice e veloce da preparare, ideale per le giornate estive e afose, come dissetante e rinfrescante dal gusto delicato;



Esistono altre varianti rispetto al sorbetto classico, come:

Alle Fragole, si può abbinare anche una cucchiaiata di panna;
Ai frutti di Bosco con l’aggiunta di lamponi, more, mirtilli e fragoline;
Al caffé da servire dopo il pasto e durante le cene estive, ottimo sostituto ad un classico dolce.

 

Sorbetto Alla Pesca

Difficoltà: Minima
Preparazione: 50 minuti
Tipo di Cucina: Italiana

 

DOSI per 4 persone:

  • 1,5 Kg di pesche a pasta gialla;
  • 150 g di zucchero;
  • 2 cucchiai di Grand Marnier.

Preparazione:

Sbucciate le pesche e frullatele con lo zucchero fino a ridurre tutto ad una crema liscia e lo zucchero non sia sciolto. Aggiungete il Grand Marnier e frullate ancora qualche istante. Versate la crema in un recipiente adatto al freezer e riponete per circa 30 minuti.

A questo punto mescolatelo energicamente e riponetelo nuovamente in congelatore, per circa 2 ore e mezza, ricordandovi ogni 20/30 minuti di mescolarlo.

come preparare il sorbetto alla pesca



Sorbetto al limone

Difficoltà: Minima
Preparazione: 45 minuti
Tipo di Cucina: Italiana

DOSI per 4 persone:

  • 4 limoni;
  • 250 g di zucchero;
  • 100 g di zucchero a velo;
  • 2 albumi;
  • Spumante q.b.;

Preparazione:

Lavate i limoni, pelateli e tagliate a striscioline le bucce ottenute. Fate sciogliere in una casseruola con dell’acqua, fate sciogliere lo zucchero, aggiungetevi le scorze e lasciate raffreddare. Spremete i quattro limoni (quelli che avete precedentemente sbucciato) ed unitene il succo al composto nella casseruola. Mescolate accuratamente e versate in un recipiente che potete mettere in freezer, dove lo lascerete per circa tre ore.

ATTENZIONE: Ogni 20 minuti circa, ricordatevi di dare una mescolata al composto.
Nel frattempo sbattete l’albume a neve ed unitevi i 100 g di zucchero a velo. Amalgamate bene e delicatamente fino a che avrete ottenuto un composto sodo.
Trascorse le 3 ore, unite l’albume e lo zucchero lavorati al composto ghiacciato. Riponete in freezer fino a quando non sarà ora di servirlo.
Prima di portarlo in tavola, riempite dei fluite con una o due palline si sorbetto e irrorate con un po’ di spumante freddo di frigo.



ricetta sorbetto al limone

Scopri come preparare un buon semifreddo

Sommario
recipe image
Nome della Ricetta
Sorbetto al limone
Author
Pubblicata
Preparazione
Cottura
Tempo Totale
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 7 Review(s)

Potrebbero interessarti anche...