Consigli pratici come difendere la privacy


Il personal computer è un’estensione di noi stessi, il taccuino del terzo millennio.

Il proprio disco rigido racconta chi siamo, cosa facciamo, raccoglie informazioni personali, password, username, dati confidenziali; a seconda della nostra professione conserva in memoria nominativi riservati, informazioni aziendali, segreti industriali o strategie finanziarie.

Nostro malgrado tutta l’attenzione possibile, curiosi e malintenzionati possono sbirciare e raggiungere il nostro patrimonio informativo fra le pareti domestiche, al lavoro, in viaggio, come pure attraverso Internet.

Anche quando dismettiamo il nostro vecchio computer non è sufficiente la semplice formattazione dell’hard-disk a cancellare tracce e riferimenti personali. Per questi e tanti altri motivi dobbiamo porre rimedio all’esigenza di proteggere, direttamente e fisicamente, il proprio computer.

Tutelare e rendere inviolabili tutte le informazioni che desideriamo lo siano.

Difende la nostra privacy e scoraggia chiunque, dal “semplice” ficcanaso a chi, illegalmente, vuole trarre profitto dai nostri dati.

Installato nel nostro computer, uno dei programmi per pulizia e manutenzione del computer, può essere un’alleato fedele, discreto ma vigile e pronto ad intervenire all’occorrenza. Sarete voi stessi ad addestrarlo.

Siete riservati o trasparenti?

Fatalisti o meticolosi?

Grazie alle varie funzionalità, fruibili attraverso semplici procedure guidate, si attiverà secondo le vostre necessità contingenti, la vostra percezione di privacy e la vostra propensione al rischio.

Entrate in un nuovo concetto di sicurezza: sentirsi protetti non è mai stato così facile!

Le principali funzionalità dei programmi per la manutenzione del Pc



omino con lucchetto con scritta la tua privacy è la tua sicurezza

Ecco i nostri consigli:



Metti al sicuro i dati personali


Mantenete al sicuro i vostri documenti, a casa e in viaggio. Codifica e decodifica automaticamente e istantaneamente i dati all’interno delle cartelle selezionate, senza la necessità di alcuna operazione aggiuntiva; che siano presenti sul disco fisso, su dispositivi di memoria USB o nella memoria virtuale di Windows.



Password per protezione in accesso


Unica ed innovativa: impostate una password aggiuntiva rispetto a quella che normalmente utilizzate per l’accesso al computer e specificate la sequenza di operazioni da eseguire qualora la utilizziate.

Sarete al sicuro anche nel caso in cui un malintenzionato vi obblighi a fornirgli le vostre credenziali di accesso. Consegnategli senza timore il vostro username e la Safepassword: effettuerà l’accesso senza sospettare di nulla e troverà solamente quello che avrete deciso voi!

Un ottimo strumento on-line è safepasswd.com , permette di generare una password sicura con facilità. Offre diversi modi per personalizzare la creazione di password per rendere l’esperienza il più semplice possibile.



Combinazione di tasti per la protezione


Un evento improvviso richiede un rapido intervento: chiudere immediatamente dei programmi, eliminare istantaneamente un insieme di file, ripulire la lista dei siti visitati e molti altri ancora.

Hot-Key vi permette di impostare una o più sequenze di tasti (attive anche quando non si è ancora completato l’accesso al computer o durante l’esecuzione dello screen saver) che immediatamente ed inarrestabilmente eseguiranno le operazioni da voi precedentemente definite.

Ecco una lista di tutti i tasti di scelta rapida per velocizzare le funzioni di Windows o nel caso il computer, con i relativi componenti non dovrebbero funzionare correttamente, ad esempio inibizione del mouse.



Proteggi il computer dai tentativi di accesso


Impostate come proteggere la privacy e i vostri documenti in base agli accessi di altri utenti o ai tentativi di malintenzionati; ad esempio eliminare le tracce di utilizzo o impedire l’accesso alle proprie cartelle quando accede vostro fratello o dopo alcuni tentativi di un curioso.

È anche possibile creare condizioni multiple e combinate per avere una sorprendente efficacia nel controllo e nelle operazioni da eseguire.



Impedisci ai programmi di lasciare tracce su disco


Se quando si sente parlare di “tracce sul computer” stai pensando di impronte digitali lasciate sulla tastiera, sei completamente fuori strada.
Forse non lo sai, ma ogni volta che si spegne il computer si lascia involontariamente, dietro le tracce di ciò che è stato utilizzato che consente di tornare a quello che stavi facendo, anche le cose più indietro nel tempo.

Quando cancellate un file, anche svuotando il cestino, i dati non vengono fisicamente rimossi dal dispositivo di memoria e sono facilmente recuperabili anche a distanza di tempo.

Programmi come CCleaner, utilizzano la “Bonifica Drive * ” (eliminazione sicura dei contenuti), inoltre, il programma gestisce anche il Registro di Windows, eliminando le voci che causano errori e blocchi del sistema.

Inoltre vi consente di impostare i programmi che utilizzate di frequente così, automaticamente, la cancellazione dei file temporanei da essi utilizzati avverrà in modo definitivo e irreversibile.



Elimina in uscita ogni traccia di utilizzo


Ogni volta che uscite dal computer lasciate involontariamente al suo interno molte informazioni sull’utilizzo fatto che permettono di risalire alla vostra operatività anche a distanza di molto tempo.

Impostare i dati da rimuovere automaticamente all’uscita dal computer: sarà sempre il programma per la manutenzione del sistema operativo a ripulirle perfettamente, velocemente e senza farsi notare.



Semplice ed intuitivo


L’interfaccia di questi programmi è stata disegnata con l’intento di mascherare la complessità all’utente, sia esso poco pratico nella configurazione di programmi o comunque non abbia molto tempo da dedicarvi.

La procedura di configurazione rapida vi permette di essere al sicuro in pochi click; dopodichè potreste anche dimenticarvi di utilizzare questi software per la manutenzione, certi che lui non farà altrettanto con i vostri dati.

Se invece volete una sicurezza su misura, ricorrete alle procedure guidate delle singole funzionalità, anche periodicamente al variare delle vostre necessità.



Discreto


In genere questi programmi sono completamente invisibile durante il funzionamento, nessuna icona, nessun file exe in esecuzione, nessuna finestra di notifica se non espressamente richiesta.



Rapido ed efficace


Lavora alla massima velocità e, se lo desiderate, potete istruirlo a proseguire le operazioni anche nel caso di riaccensione del computer in seguito ad uno spegnimento, completando il lavoro prima ancora che l’utente riesca ad accedervi.



Versioni disponibili


Disponibile in due versioni, Standard e Professional, oltre alle funzionalità descritte, dispone di numerose altre impostazioni studiate per offrire un ampio ventaglio di personalizzazioni per migliorare la sicurezza dei vostri dati.



Caratteristiche enterprise


Per le aziende è possibile gestire la configurazione da web server centralizzati, unitamente al pieno supporto per gli utenti di rete, la configurazione via riga di comando, la possibilità di creare profili utente o per macchina, l’interazione con i servizi installati o con il registro di configurazione, per permettervi un totale controllo dei sistemi e mantenere i dischi rigidi liberi da informazioni inutili.



Traduzioni interfaccia


L’interfaccia grafica è disponibile in diverse lingue, tra le più importanti, la maggior parte dei programmi sono tradotti in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco. Se la vostra lingua non è compresa in questa lista, potete ricercare la traduzione nel sito ufficiale.

 

Se avete sempre diffidato del computer per motivi di riservatezza, è giunto il momento di liberarsi da questi timori.



FAQ generali dei programmi per la manutenzione del computer


I programmi per la manutenzione del pc, sono compatibili con il software antivirus o firewall?
Sì, le funzioni eseguite di questi programmi non interferiscono del sovraccarico del antivirus o attività Firewall; al contrario, essi associati si aumenta in modo significativo il livello di protezione e sicurezza dei dati.

* Per le operazioni di pulizia, è possibile selezionare la funzione di cancellazione sicura, che cosa significa?
Per problemi di prestazioni, lo svuotamento del cestino, così come altri metodi di eliminazione disponibili al giorno d’oggi in un computer, non rimuovere i dati dal dispositivo fisico, ma solo il riferimento ad esso.

Questo permette, utilizzando programmi comuni facilmente reperibili in internet, di recuperare un sacco di dati precedentemente cancellati dal disco rigido, anche da molto tempo fa.

La funzione di cancellazione sicura invece, assicura i dati vengono effettivamente rimossi dal disco. È possibile abilitare una opzione che elimina in modo sicuro i dati anche durante lo svuotamento del cestino, al fine di evitare un eventuale recupero dei suoi contenuti.

Quali sono le operazioni comuni che questi programmi possono eseguire?
Le diverse funzioni disponibili consentono di eseguire le operazioni desiderate al momento giusto.

Queste operazioni riguardano la pulizia delle informazioni involontariamente lasciato sul computer da navigazione internet, programmi, profili utente e altri file in generale. Inoltre, è possibile selezionare i file, cartelle e chiave di registro per eliminare senza chiudere i programmi attivi, e per avviare o arrestare i servizi di Windows.

Gli esperti possono anche sviluppare le proprie funzioni, con la creazione di plug-in.



Continua la lettura Come navigare in sicurezza e in anonimo.




© riproduzione riservata