Software per convertire un mp3 nel formato midi


Gli amanti della musica possono trovare utile convertire un file del tipo MIDI in un file audio simile ad un MP3 , WMA o MP4.

Il file MIDI; tuttavia, contiene le descrizioni su come creare musica appositamente su misura per software o hardware per riprodurre il tipo di file richiesto.


Ad esempio, i sintetizzatori seguono le indicazioni o istruzioni contenute in questi file, come risultato, la conversione da MP3 a file MIDI richiede un software specializzato, adatto ad elaborare il processo, al fine di minimizzare errori nella conversione dei file.


Uno strumento gratuito che può essere utilizzato per convertire MP3 in MIDI è il WIDI Recognition System Professional.

Convertire i file MP3 a Wave e viceversa, o in altri formati, è un procedimento abbastanza semplice, infatti, ci sono molti prodotti software che sono in grado di effettuare la conversione. Ma la conversione tra i file MP3 e MIDI è procedimento molto più complicato. Vediamo il procedimento di conversione del file MIDI:


programma conversione mp3 midi

I passaggi per convertire MP3 in MIDI


Scaricare e installare il software WIDI Recognition System Professional dal sito ufficiale widisoft.com, quando l’installazione è completa, fare doppio clic sull’icona dell’applicazione WIDI installata sul desktop del computer per lanciare il programma. Selezionare “Trascrivere la pre-registrazione MP3, WAV, o CD” dal menu WIDI, seguire la procedura guidata nella schermata che viene visualizzata successivamente, facendo clic sul pulsante del menu “Avanti” . Selezionare il file MP3 per convertire in formato MIDI.


Selezionare il pulsante di menu “Apri” e l’applicazione tornerà alla finestra precedente con il percorso del file salvato. Quindi, selezionare il pulsante del menu “next“.


Regolare le impostazioni del software per il riconoscimento MIDI se si è un editor avanzato. In caso contrario, ci sono opzioni preimpostate che possono essere scelti dall’elenco a discesa e cliccare sul pulsante menu “Avanti”.





Il programma di WIDI procederà quindi ad analizzare il file MP3 in pochi secondi.

Chiudere la procedura guidata WIDI dopo l’analisi dei file audio è completo.


La finestra principale del software rimarrà visibile dopo la procedura guidata si chiude. Una finestra viene mostrata la forma d’onda del file iniziale, l'altra mostra i risultati dell’analisi.

Le regioni gialle dello schermo sono normalmente note e indicano il suono più intenso. Le note sono evidenziate con confini e l’utente finale può regolare, eliminare, unire, e aggiungere nuove note direttamente nella finestra. Inoltre, gli strumenti possono essere aggiunti e la melodia in anteprima, se lo desideri.





Fare clic sul pulsante “Salva” per continuare a salvare il file MIDI.

Il programma è disponibile per il download in versione di valutazione gratuita, con alcune piccole limitazioni. Al fine di salvare un MP3 completo come traccia MIDI, la versione commerciale del programma software deve essere acquistata la licenza.


WIDI può essere utile per i musicisti, insegnanti musicali e per chiunque sia interessato ad analizzare o creare della musica.







© riproduzione riservata
ultimo aggiornamento: