Come collegare il PC a un televisore

Vuoi mostrare le tue foto in modalità slideshow, giocare con i videogiochi o navigare sul web sul tuo enorme televisore di casa?

In questo articolo mostreremo come fare tutto ciò senza spendere soldi per l’acquisto di una nuova TV?

Collegare un computer a un televisore è semplice e ci sono molte buone ragioni per farlo.



HDMI del televisore

I vantaggi

Collegare il PC al televisore presenta numerosi vantaggi rispetto allo streaming.

  • Puoi utilizzare qualsiasi servizio – Purtroppo alcuni servizi di streaming sono disponibili solo per alcune piattaforme. Ad esempio, è possibile accedere ai contenuti di iTunes solo su un Apple TV. Un PC collegato al televisore può aggirare queste limitazioni accedendo ai servizi tramite browser Web e applicazioni desktop.
  • Giocare con i videogiochi – Certo, con il tuo dispositivo android puoi giocare con molti giochi. Un Chromecast può migliorare la qualità del gioco utilizzando il tuo dispositivo  e il televisore per avere un grande schermo.
  • Compatibilità dei file – Scaricare un programma come VLC ti permette di riprodurre qualsiasi formato file video lanciato sul tuo PC e visualizzarlo sulla Tv.
  • Immagina tutte le operazioni che esegui sul tuo computer. Tramite un semplice collegamento puoi effettuare le stesse operazione con uno schermo più grande, magari sdraiato comodamente dal tuo divano.

Sei convinto, pronto per collegare il PC al televisore ? Continua a leggere per scoprire come fare.

Connessione via HDMI

E’ il modo più semplice per collegare il PC del tuo HDTV tramite un cavo HDMI.

HDMI trasporta il segnale video e audio contemporaneamente, eliminando la necessità di collegare più cavi. Inoltre HDMI supporta la risoluzione di 1080p, nota come alta definizione, che consente di sfruttare appieno il tuo televisore . Collegare il PC al televisore con un cavo HDMI è semplice. È sufficiente eseguire il cavo dalla porta di uscita HDMI sul PC a un Ingresso HDMI sul televisore.

porta HDMI del computer portatile

Connessione via VGA +cavo audio 3.5mm

Il supporto HDMI è comune nei computer più moderni, ma se il computer in tuo possesso non è abbastanza recente, c’è una buona possibilità che la è porta HDMI non è presente. Non preoccupatevi, puoi sempre collegare il tuo PC al tuo televisore, anche se devi usare due cavi invece di uno.

Prima d’iniziare devi acquistare i cavi necessari, verificare che sia il PC che il televisore dispongano di una porta VGA.



La porta VGA generalmente è di color blu, ma possono essere anche di color nero o grigio.

Sul tuo televisore, una porta VGA è talvolta etichettata come “PC In”. Se possiedi le porte VGA sul tuo TV e sul computer, sei pronto al collegamento.

cavo pc tv vgaCollega un cavo VGA dal tuo PC al tuo televisore. Questo cavo può trasmettere solo il video, quindi hai bisogno di un cavo audio da 3,5 mm per gestire l’audio, che ti permetterà l’ascolto direttamente dalla TV. Inserire un’estremità del cavo audio nella presa per cuffie del computer e l’altra estremità nella presa audio del tuo televisore.



cavo audio collegamento pc tv

Come visualizzare lo schermo del tuo PC sul tuo televisore

Qualsiasi cavo è stato utilizzato per collegare il pc alla Tv (HDMI o VGA), i seguenti passaggi vi faranno visualizzare immagine direttamente nel vostro televisore.

  1. Collegare il cavo HDMI o il cavo VGA / 3.5mm al PC e al televisore .
  2. Accendere il PC e la TV.
  3. Selezionare l’ingresso (HDMI / VGA) corrispondente al PC tramite il menu AV del televisore.
  4. La schermata del PC dovrebbe essere visualizzata sul televisore .

La maggior parte dei sistemi operativi moderni sarà in grado di rilevare la TV come display e regolare automaticamente le impostazioni migliori per il tuo televisore . Tuttavia, a volte l’immagine visualizzata può ritagliare parti dello schermo. Per modificare manualmente le impostazioni del display, passare al “Pannello di controllo” per Windows , “Preferenze di sistema” per Mac o “Impostazioni di visualizzazione” per Linux.

Nota : Ci sono altri modi per collegare il PC al televisore, come il collegamento con altri tipologia di cavi o tramite USB . Tuttavia, questi metodi richiedono spesso adattatori costosi o software aggiuntivo per funzionare correttamente. L’ideale è attenersi ai metodi descritti in quest’articolo, poiché i cavi sono economici, non c’è molto da configurare e il risultato finale è il migliore risultato.

Connessione wireless

È un dato di fatto che tutti odiano i cavi. Sicuramente ci deve essere un modo in cui gli utenti possono collegare i loro PC ai loro televisori senza fili, soprattutto se decidiamo di mantenere il nostro computer ben lontano dalla televisione. Ci sono quattro dispositivi principali utili per lo scopo per collegare il PC alla Tv senza fili: AirPlay, Miracast, WiDiChromecast .

 

  • AirPlay è lo standard di visualizzazione wireless di Apple. Con un computer Apple collegata al televisore, è possibile rispecchiare la visualizzazione di un iPad , Mac o iPhone. La buona notizia è che funziona molto bene. L’inconveniente è che devi investire nell’ecosistema di Apple. AirPlay funziona anche su computer Apple, l’importante è che dispongono di iTunes, per visualizzarne i contenuti.
  • Miracast è stato riconosciuto come uno standard universale wireless per un collegamento su un televisore . A tal fine è necessario disporre di un dispositivo supportato da Miracast collegato alla propria TV.
  • WiDi è nato per competere con AirPlay di Apple. Oggi è stato sostituito dallo standard Miracast, che è ampiamente supportato nei sistemi operativi Windows® 10 e Windows 8.1; Tuttavia, non è mai stato abbracciato dagli utenti o dai produttori di Tv.
  • Il Chromecast di Google è un modo economico per collegare il tuo Pc o il tuo smartphone al tuo televisore. Ha la capacità di rispecchiare l’intero desktop ed è abbastanza affidabile. Tieni presente che le prestazioni di Chromecast dipendono dalla forza della rete WiFi in cui opera.
  • Software Smart View permette di collegare lo smartphone/PC e la TV Samsung alla stessa rete. Applicazione è disponibile per dispositivi Android e Windows, l’applicazione è ideale per visualizzare i contenuti multimediali su qualsiasi Smart TV Samsung.

Conclusione

Mentre le opzioni di visualizzazione wireless sono le migliori soluzioni, eliminando la cavistica. L’utilizzo HDMI o VGA ti permettono di collegare il PC al televisore in maniera economica.



Quali, a tuo avviso, sono i maggiori vantaggi? Fateci sapere!



Pubblicato: 2017-10-22T13:00:26+00:00

Potrebbero interessarti anche...