Come cambiare DNS sul tuo computer con Windows 7

Cosa sono e come Cambiare i DNS Windows 7

Forse non tutti sanno come funziona Internet, quali tecnologie sono alla base del web, come ad esempio il Domain Name System o DNS, quanti di voi sanno cos’è?

Si tratta di una conversione che effettua il vostro ISP (Gestore che vi fornisce accesso ad Internet) per voi, quando digitate qualsiasi URL o un indirizzo internet sul browser.



Questo indirizzo viene convertito dal vostro gestore in protocollo Internet in maniera che sia comprensibile da tutti i dispositivi connessi a internet.

Ogni sito Internet corrisponde ad un indirizzo IP univoco.

Quando digitate l’indirizzo di un sito sul vostro browser, il vostro computer si collega ai server DNS del vostro provider per trovare l’indirizzo IP corrispondente, traducendolo per voi sotto una forma riconoscibile che sarebbe URL, senza questo procedimento della gestione DNS, per accedere ad un sito web si dovrebbe utilizzare dei numeri (che corrispondono ad ogni sito).

Siete obbligati ad utilizzare il DNS fornito dall’ISP?

No, siete liberi di utilizzare qualsiasi Domain Name System che volete, se avete problemi di connessione, di anonimato, di visitare siti censurati nel vostro paese la soluzione può essere proprio quella di cambiare il DNS.

 

Cambiare DNS su Windows 7

Andiamo a vedere come cambiare DNS con Windows per avere maggiore velocità nella navigazione web, per evitare i reindirizzamenti pubblicitari e per evitare la censura che alcuni paesi adottano per ragioni politiche, legali e di protezione del copyright.

 

cambiare DNS con Windows



La prima cosa da fare è di andare ad aprire la schermata delle Connessioni di rete, fate clic sul pulsante “Start” e scegliete “Pannello di controllo“, nella casella di ricerca digitate “scheda” e quindi in “Centro connessioni di rete e condivisione” fate clic su “Visualizza connessioni di rete“.

Fatto questo cliccate con il pulsante destro del mouse sulla connessione che desiderate modificare e scegliere “Proprietà“, il sistema potrebbe chiedervi di inserire la password da amministratore o di confermare l’operazione.

proprietà della connessione



A questo punto dovete fare clic sulla scheda “Rete” e nella finestra che si apre andate a cliccare sulla voce “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)” o su “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)” e quindi ancora clic ma sul pulsante “Proprietà“.

Siamo quasi alla fine, si apre una nuova finestra dove potete specificare le impostazioni dell’indirizzo server, avete due diverse opzioni per il server Domain Name System, la prima permette di ottenere automaticamente un indirizzo server, la seconda che permette di impostare manualmente, ed è questa l’opzione che ci interessa quindi andate a spuntare la voce “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS” si attivano le due caselle inferiori, su “Server DNS preferito” e “Server DNS alternativo” digitate gli indirizzi dei server primario e secondario.

Bene avete finito, cliccate sul pulsante “OK” e buona navigazione.

Come modificare i Dns senza possedere le competenze

Per qualsiasi motivazione, se non volete procedere manualmente e non sapete come cambiare il DNS potete utilizzare uno strumento gratuito per Windows che si chiama ChrisPC DNS Switch.

programma per cambiare Dns secondo le occorrenze

 

In questa applicazione è già preimpostato un’enorme elenco di DNS, i più popolari tra cui: OpenDNS, Norton  ConnectSafe, e tanti altri, tutti suddivisi in diverse categorie:



  • Il Regular DNS è indicato a chi ha dei problemi di connessione o è semplicemente alla ricerca di una navigazione più veloce.
  • Secure DNS è adatto a chi vuole visitare solo siti sicuri senza il rischio di essere infettati da virus e/o malware.
  • Family Safe DNS è per chi vuole proteggere i minori o le persone suscettibili dalla visione di immagini, video e testi a carattere sessuale, violento o altre tipologie di argomenti non adatti.
  • Anonymouse DNS è per chiunque vuole navigare attraverso il web proteggendo i propri dati personali, senza lasciare traccia della navigazione e quindi proteggere l’anonimato, qui altri siti per navigare in anonimo.
  • Custom DNS è per gli utenti un poco avanzati che vogliono personalizzare manualmente le impostazioni.

Come funziona il programma

Una volta installato ChrisPC DNS Switch andrà a posizionare un’icona nella barra di sistema per un rapido accesso da dove è possibile cambiare i server Domain Name System con un clic.

Avviate il software e andate nella pagina “DNS Database“, alla voce “Network Adapter” andate a impostare la scheda di rete a cui cambiare il DNS, dove vedete “DNS Preset” c’è l’elenco dei server preinstallati, scegliete quello che volete utilizzare e cliccate sul pulsante “Change DNS” per applicare la modifica del Domain Name System, in qualsiasi momento potete tornare alle impostazioni iniziali cliccando sulla voce “Restore DNS“.

Come ho detto prima si può anche specificare un proprio DNS, andate sulla pagina “DNS Database” nel menù a sinistra, cliccate sul pulsante che dice “Add DNS Preset” e digitare i parametri richiesti, in questa stessa sezione potete anche modificare o eliminare qualsiasi impostazione già presente nel database.

Questo programma è utile per Cambiare Dns, secondo le proprie occorrenze durante la navigazione.

Per l’utilizzo corretto si consiglia di Riavviare Computer e Connessione Internet.

Sito ufficiale



Pubblicato: 2017-08-08T21:28:17+00:00

Potrebbero interessarti anche...