Come estrarre file RAR su Mac


Creato da uno sviluppatore di software, il Russo Eugene Roshal, RAR sta per “Roshal Archive“, e rappresenta un formato di file di archivio per la compressione dei dati, il recupero dell’errore e l’archiviazione di un singolo file all’interno di più cartelle.

È possibile riconoscere un archivio RAR, tramite l’estensione, con suffisso .rar

Se l’archivio è disponibile in più file uno tra di loro avrà una estensione del file .rar, e gli altri avranno estensioni come R00, .r01, .r02 e così via. In questo caso si dovrebbe aprire il file .rar per procedere alle varie operazioni.

Gli utenti Windows possono consultare i migliori programmi per comprimere e estrarre file.

Gli utenti Mac possono aprire i file RAR utilizzando un paio di applicazioni gratuite disponibili.



modo migliore per gestire archivi su MAC OS X

I migliori programmi per aprire Rar e Zip su Mac



UnRarX


è uno strumento di estrazione dall’archivio RAR semplice e gratuito, che supporta l’apertura e l’estrazione di RAR normali e protetti da password. È possibile scaricare il software dal sito web UnRarX (basta cliccare sull’icona grande UnRarX).

Per estrarre un file RAR utilizzando UnRarX, basta semplicemente trascinare il contenuto nella finestra di UnRarX. In alternativa, fare clic sul pulsante Sfoglia nella barra degli strumenti, selezionare il file RAR, fare clic su Apri e quindi fare clic su Estrai.

Per impostazione predefinita, verrà estratto nella stessa directory in cui risiede il file RAR, ma è possibile cambiare il percorso dove da estrarre, utilizzando la voce “Estratto di” dal menu a discesa, poi selezionando “Desktop” per estrarre al desktop del computer, o “Altro “per specificare una posizione personalizzata.

Se si desidera aprire un file RAR protetto da password è possibile ottenere un errore. In tal caso UnRarX avrà bisogno di cliccare sul pulsante Password nella barra degli strumenti, inserire la password, fare clic su OK, e quindi provare estrarre il file RAR di nuovo come si farebbe normalmente. La password dovrebbe applicarsi a automaticamente.



The Unarchiver


creato come alternativa, questa utility di archiviazione per Mac, supporta molti altri formati di file di archivio, inclusi i file RAR. È possibile scaricarlo dal Il sito Unarchiver o dal Mac App Store.

Quando si avvia il programma The Unarchiver, una finestra di dialogo delle Preferenze permette di selezionare i formati file di archivio che si desidera associare, così come le impostazioni di estrazione per estrarre gli archivi.

Al fine di estrarre i file RAR con The Unarchiver è sufficiente selezionare “RAR archivio” nella scheda Archivio Formati e file RAR sul Mac verranno automaticamente associati con The Unarchiver. È quindi possibile estrarre i file RAR facendo semplicemente doppio clic.



StuffIt Expander


Il software StuffIt , consente solo l’apertura e l’estrazione dei file di archivio (inclusi i file RAR), è possibile scaricarlo dalla pagina ufficiale del programma , ma sarà necessario inserire il tuo indirizzo e-mail per effettuare il download.

E ‘disponibile gratuitamente nel Mac App Store in cui non si chiederà la tua email, ma un normale accesso con AppleID.

Quando questo programma, l’applicazione si presenta come una grande icona, per aprire un file RAR, basta trascinare il file sull’icona e sarà immediatamente estratta nella stessa cartella in cui si trova il file RAR.



izip per Mac


è uno strumento estrazione dall’archivio gratuito che può aprire ed estrarre i file RAR, così come un certo numero di altri tipi di archivio (come ZIP, ZipX, TAR, 7ZIP e così via). Si può anche creare ZIP e Zipx archivi.

È possibile scaricarlo dal sito web ufficiale izip.com o dal Mac App Store.


Quando izip viene lanciato visualizza una finestra che chiede di creare un nuovo archivio, nella parte inferiore si può sfogliare il file RAR e successivamente se soddisfatti eseguire la decompressione.

Quando si apre un file RAR con questo programma viene visualizzato il contenuto in una finestra separata “read-only rar“, che permette di vedere cosa c’è al suo interno. Per estrarre i file o le cartelle è sufficiente trascinare il file o la cartella dalla finestra sul desktop.

Questi sono i migliori programmi per comprimere e estrarre file, per tutti gli utenti che utilizzano un Mac.







© riproduzione riservata
ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2016