Ricetta per Cenone di Natale



Mousse di gamberetti per Santo Stefano


Ingredienti preparate la cena di Natale

  • 280 ml di salsa di pomodoro
  • 125 gr di formaggio cremoso
  • 1 confezione di gelatina
  • 35 ml di acqua fredda 250 ml di maionese
  • 220 gr di gamberetti
  • 15 gr di cipolla tagliata fine
  • 15 gr di sedano tagliato fine sale e pepe


Preparazione Riscaldare la salsa di pomodoro e il formaggio cremoso su fiamma dolce, finché sono ben amalgamati. Togliere la salsa dal fuoco. Ammorbidire la gelatina in poca acqua fredda e aggiungere alla crema, mescolando bene con una frusta.

Lasciare intiepidire. In una ciotola mescolare la maionese, i gamberetti, la cipolla e il sedano: salare e pepare. Unire la crema di pomodoro e passare il tutto al mixer versare in un piatto di portata, coprire con la pellicola per alimenti e lasciare riposare per una notte. Servire con crostini caldi.

Cavolfiore fritto per il cenone di Natale


Ingredienti:
  • Un cavolfiore
  • Un paio di uova fresche
  • Pangrattato
  • Olio di oliva di frantoio
  • Sale
  • Un limone


Preparazione: Lavate con acqua corrente il cavolfiore, fatelo sgocciolare e tagliatelo seguendo la sua struttura naturale, ricavandone così dei ciuffetti. Scottateli in acqua in ebollizione per alcuni minuti ,dandogli una mezza cottura. Scolateli in un colapasta e fateli asciugare bene.

A parte battete le uova. Passate i ciuffeti di cavolfiore prima all''uovo facendogli perdere quello in eccesso. Passateli adesso al pan grattato e quindi friggeteli a bagno di olio. Dovranno cuocere immersi nell''olio. Appena dorati poggiateli su della carta da cucina, dove perderanno l''olio in eccesso. Servite caldi con una leggerissima spolverata di sale. Per chi lo preferisce, potete servirli con poco succo di limone

Risotto alla Champagne


dose per 4 persone

Ingredienti e preparazione: Scotta i 4 porri che avrai pulito lasciando solo parte bianca in acqua appena salata. Scolali e passali al mixer (o con la mezzaluna se sei una "all'antica"). mettili nella risottiera con metà olio e burro e falli appassire, quindi aggiungi 3 etti circa (poi vai a piacere, talvolta un po' di più) di riso carnaroli o vialone nano.

Fallo tostare e versaci 1/2 bottiglia di champagne. Nell'acqua (circa un litro) in cui hai lessato i porri (sempre a bollore bassissimo), aggiungerai 2 dadi di brodo vegetale (se non vuoi prepararlo tu). quando il vino si sarà quasi totalmente assorbito inizierai a aggiungere il brodo un po' per volta fino a cottura ultimata, sempre a fiamma viva, (circa 14/15 min,).

Alla fine unisci del buon parmigiano per mantecare. Nota: è meglio utilizzare 5-6 scalogni al posto dei porri e completare il riso, prima di servirlo, con una spolverata di prezzemolo tritato.

Pasticcio di Natale


dose per 10 personecenone di Natale

Ingredienti:

  • 600 grammi di pasta di grano tenero lievitata
  • 400 grammi di ragù di polpa magra di maiale
  • 400 grammi di pomodori
  • 1 cipolla, prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino rosso vecchio
  • 400 grammi di maccheroni di casa
  • 300 grammi di cime di broccoli lessate e soffritte
  • 1 limone
  • 250 grammi di ricotta
  • 100 grammi di piacentino grattugiato
  • olio d'oliva, sale e pepe.


Preparazione: La pasta di pane va lavorata con olio e succo di limone e la si stende in due dischi sottili.

Uno di essi, avendo cura che i bordi della pasta siano rialzati, va riposto in una teglia rotonda unta d'olio e l'altro sarà conservato come copertura. Per ottenere il ripieno occorre soffriggere in un tegame contenente dell'olio la cipolla tritata, il prezzemolo ed i pezzi di polpa magra del maiale. Ad esso vanno aggiunti i pomodori nettati e spezzettati per farne il ragù, mezzo bicchiere di vino vecchio, sale e pepe.

Le cime dei broccoli vanno lessati e saltati in padella a parte. Si lessano e si scolano i maccheroni che vanno successivamente conditi con il sugo, avendo precedentemente tritato la polpa di maiale cotta. Adagiare i maccheroni ed il resto dell'impasto nel disco di pasta posto come base nella teglia e su essi vanno riposti le cimette dei broccoli soffritte, la ricotta e il formaggio grattugiato.

Al ripieno così ottenuto va aggiunto sale, pepe e olio ed il tutto va ricoperto con il secondo disco di pasta. Si devono far combaciare i bordi delle due sfoglie e bucherellare il coperchio. La teglia va infornata e cotta finché non ottiene un colore dorato. L'ultima fase della ricetta prevede di umettare la copertura del pasticcio con olio o sugna. Il piatto va servito caldo.

Bistecche di Vitello con funghi


(per menu a base di Carne) Ingredienti:
  • 100g di fughi secchi o freschi
  • 100g di prosciutto crudo
  • 12 bistecchine di 60/70g l'una
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • il succo di un limone
  • sale e pepe


Preparazione: Scaldate in teglia due cucchiai d'olio, unite il prosciutto tritato, fatelo rosolare appena, unite i funghi (prima ben puliti, affettati sottilmente), salate e pepate, unite altri due cucchiai d'olio e una manciata abbondante di prezzemolo tritato.

Date qualche minuto di cottura, poi disponete le fette di carne, in modo che non si sovrappongano; mandate così in forno a cuocere rigirando un paio di volte; alla fine spruzzatele ancora con sale e un po' di succo di limone.

Preparate la polenta: in una capace pentola, portate a bollore il latte con un litro e tre quarti di acqua; salate, versate la farina a pioggia, stemperate gli eventuali grumi, abbassate la fiamma e lasciate cuocere lentamente la polenta per circa 45 minuti, mescolandola spesso.

Tempi di preparazione: circa 1.15 minuti Modalità di preparazione: facile ed economica



menu natale

Antipasto
Pranzo
Cenone
Ricetta
Dolce
Ricette Tipiche

Ricette Capodanno

Menù di Capodanno
Cenone
Ricetta Capodanno
Ricetta Tradizionale


Speciale Natale


Copertine Facebook
Frasi Auguri
Immagini Gif
Video
File Midi
Cartoline
Disegni Natalizi
Ricetta di Natale
Sfondi Natale e Capodanno
Chiudipacco
Bigliettini Auguri
Auguri in tutte le lingue del mondo