Calcolatrice: storia curiosità e configurazioni base

Un pò di storia della Calcolatrice

Calcolatrice

La Calcolatrice è un dispositivo che consente di eseguire operazione matematiche, di solito le operazioni base sono: addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione. Al giorno d’oggi i campi d’applicazione si sono diffusi soprattutto nella scienza, economia e ingegneria.

Vengono utilizzate principalmente da scolari, studenti, commercianti, amministratori e ingegneri.



Lo sviluppo storico del calcolo possono essere ricondotte a un certo periodo di tempo, i primi calcolatori erano abaco, spesso costruito come una cornice di legno con perline scorrevole su fili.

L’abaco è stato utilizzato per secoli prima della adozione del sistema di numeri arabi.

Nel 1642, il filosofo e scienziato francese Pascal ha inventato il primo calcolatore meccanico. Il dispositivo, chiamato il Pascaline, assomigliava a una calcolatrice meccanica degli anni Quaranta, utilizzata per calcolare le tasse in Francia fino al 1799.

 

Il Primo modello di Calcolatrice

Il primo calcolatore elettrico Modello 14-A è stato realizzato con dei relè elettrici della società giapponese Casio, il modello elettronico fu fondato nel 1961 dal britannico “komptometar” ANITA.

Oggi le Calcolatrici sono integrati come Calcolatrice online in altri dispositivi: telefoni cellulari , orologi , PDA . Semplici calcolatrici sono spesso distribuiti come materiale promozionale, gadget pubblicitario in regalo durante le fiere.

Anche nei Fogli di calcolo come Microsoft Excel o OpenOffice.org Calc è possibile fare tutte le operazioni.

Utilizzando anche Search di Google, basta scrivere nella barra di ricerca “Calcolatrice”, in un’attimo visualizzerai la calcolatrice, completa con tutte le funzioni di trigonometria e algebra.



 

calcolatrice google

 



Le prime aziende per la costruzione di calcolatrici da tavolo o tascabili sono stare le statunitensi come Hewlett Packard, Motorola, Texas Instruments.

Oggi vengono costruite un pò in tutto il mondo, praticamente tutte le calcolatrici odierne utilizzano circuiti elettronici e display LCD per la visualizzazione del risultato. L’alimentazione è più spesso composto di una batteria o cella solare .

 

La configurazione di base

  • Una fonte di alimentazione, una batteria, un pannello solare o entrambi.
  • Uno schermo, di solito a LED o LCD in grado di visualizzare alcune cifre (di solito 8 o 10).
  • Il circuito elettronico.
  • Una tastiera completa:
    • di dieci cifre da 0 a 9;
    • Il puntodecimale ;
    • Il segno di uguale, per ottenere il risultato;
    • Le quattro operazioni aritmetiche (addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione);
    • Un pulsante “Annulla” per rimuovere il calcolo corrente;
    • On e off pulsanti;
    • Altre funzioni di base come la radice quadrata e percentuale (%).

Modelli di calcolatrice più complessi, sono chiamati funzioni “scientifici” per calcolare trigonometriche , statistiche e altro. Può visualizzare i più avanzati grafici e incorporare caratteristiche.

 

calcolatrice per Windows

Calcolatrice desktop

SkinCalc è una calcolatrice personalizzabile gratuita con più di 100 diverse skin disponibili per il download.
Le Skin consentono di modificare il layout e la funzionalità del software.



SkinCalc è distribuito da Cloanto, azienda che ama mettersi in mostra con l’eccellenza nel design del software, che non è sempre facilmente riconoscibile, soprattutto se applicato al server back-end.

SkinCalc è una calcolatrice altamente personalizzabile, ricca con effetti di trasparenza, si può sostituire completamente la calcolatrice del sistema operativo Windows in modalità standard, con l’aggiunta di alcune funzioni avanzate non disponibili nella calcolatrice del sistema operativo Microsoft.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel sito ufficiale

 

Calcolatrice online



Pubblicato: 2017-08-12T18:27:48+00:00

Potrebbero interessarti anche...