Browser plugins

Il vostro browser spesso rilascia avvisi di sicurezza, per preventivare eventuali falle che possono compromettere la stabilità del vostro sistema operativo. Spesso, questi messaggi giungono attraverso l’uso dei plugin del browser.

Poiché la sicurezza è notevolmente migliorata nei sistemi operativi, è più difficile per il malware infettare un computer.

Così, l’unico posto dove risiede un terreno più fertile è attraverso un plugin per il browser.

La ragione è semplice – noi tutti li usiamo, e la maggior parte di noi non tiene traccia di quali componenti aggiuntivi sono installati. Peggio ancora, tanti software aggiungono i propri plug-in rilasciati da terzi che difficilmente possono essere eliminati, inoltre molte di queste installazioni non sappiamo nemmeno che esista la presenza nel nostro computer.



Add-on sono disponibili in molti tipi.


I plugin sono programmi software che si interfacciano con il browser.

Questo include Flash e Java, questi plugin possiedono gravi vulnerabilità è rappresenta un problema serio, sul blog Twitter si suggerisce di disabilitare Java nel proprio browser a causa del numero crescente di falle di sicurezza che questi plugin stanno giornalmente presentando.



Esaminiamo i plugin installati nel browser




Internet Explorer


icona strumenti internet explorer

Per vedere quali plugin sono installati in Internet Explorer, è sufficiente fare clic sull’icona dell’ingranaggio nella barra degli strumenti (vedi immagine alla tua destra) e selezionare Gestione componenti aggiuntivi.


gestione componenti aggiuntivi IE



Questo vi porterà alla finestra componenti aggiuntivi in cui è possibile vedere una lista di plugin. Questo elenco può essere molto lungo e si può essere sorpresi alcuni dei nomi che troverete.
Fortunatamente l’elenco è ordinato con il nome della società che fornisce questo componente, in modo da poter visionare nella maniera più rapida quelli che provengono da Microsoft e quelle installazioni fornite da terzi.
Alcune applicazioni amano aggiungere plugin per il browser, non tutte richiedono l'autorizzazione, per cui, è il motivo di controllare periodicamente questa finestra su base regolare soprattutto se vengono rilevate strane anomalie, come aperture di pagine web non richieste, reindirizzamenti di siti web ufficiali, aperture di finestre di dialogo e altre operazioni non richieste dall'utente.

Si può passare attraverso questa lista e vedere quali avete bisogno e che è necessario disattivare. Non necessariamente è necessario disinstallare ogni programma software che non si desidera avere accesso al vostro browser; semplicemente disabilitando il plugin sarà inattivo.

Il problema di avere così una lunga lista di plugin è che ognuno di questi sono un link diretti da qualsiasi sito web al tuo computer.
Se qualcuno di loro possiede un bug, allora esiste un reale potenziale rischio per la sicurezza. Nel caso di Internet Explorer, il suo tallone d’Achille è stata a lungo ActiveX, la struttura che consente al software di agganciare in varie componenti del sistema operativo. Il problema che Internet Explorer ha permesso ai controlli ActiveX ad essere incorporati nelle pagine web, che ha dato una grande porta aperta a siti dannosi. Fortunatamente nelle versioni più recenti del browser, il problema ActiveX è stato arginato.



Firefox

firefox strumenti componenti aggiuntivi plugin

Nel caso di Firefox, è possibile accedere alla lista dei plugin andando in Strumenti , Componenti aggiuntivi , e quindi selezionando Plugin sul lato sinistro dello schermo.

Anche in questo caso, si vedrà una lunga lista di plugin che sono stati installati nel browser Firefox.



gestione componenti aggiuntivi plugin firefox

I plugin sono ordinati in ordine alfabetico, ed è possibile visualizzare ulteriori informazioni facendo clic su Altro.
Da qui è possibile attivare e disattivare i plugin necessari.
Un buon modo per giudicare quale plug-in si dovrebbe lasciare attivo è valutare quello che realmente avete bisogno.
Ad esempio, Il plugin Flash è utilizzato ancora in molti siti, soprattutto per creatività multimediali.

Mozilla fornisce uno strumento gratuito per verificare se i tuoi plugin sono aggiornati.
Se si fa clic sul link che dice Controllare se i vostri plugin sono aggiornati all'apertura di una nuova pagina il browser controlla le versioni in uso e visualizza un'eventuale aggiornamento disponibile.

Questo è un modo molto piacevole e facile per assicurarsi che tutti gli aggiornamenti sono stati fatti regolarmente, soprattutto sapere che il vostro browser è più sicuro.





Chrome


Nel browser Chrome, le estensioni sono facili da raggiungere, i plugin sono nascosti in un percorso più difficile da raggiungere, si trovano in un percorso dove è necessario cliccare sull’icona del menu, quindi selezionare Impostazioni , scorrere verso il basso e cliccare su Mostra impostazioni avanzate, quindi fare clic su Impostazioni contenuti sotto Privacy , e quindi fare clic su Gestisci singoli plug-in .

finestra dialogo chrome impostazioni contenuti



Fortunatamente, c’è una scorciatoia digitare chrome://plugins nella barra degli indirizzi. Lo schermo ti mostrerà una lista di plugin installati nel browser Chrome.

Anche in questo caso, è possibile disattivare i singoli plug-in, e consiglio vivamente disabilitare quelli non necessari.

finestra dialogo gestione plugins chrome

Per ottenere maggiori informazioni in dettaglio per i plugin installati, fa clic su dettagli link a destra, che sarà anche dirvi il nome del file del plugin sul proprio sistema.



Safari


La gestione dei plugin in Safari è un pò più complicata, rispetto ad altri browser.

Bisogna passare alla cartella specifica ( /Library/Internet Plug-Ins/ ) , tuttavia, se si desidera disabilitare il plugin web Java , si può seguire questo percorso Safari | Preferenze e fare clic sulla scheda Sicurezza. Qui, è possibile deselezionare la casella accanto a Attiva Java .





sicurezza Safari disattiva plugin Segnale attenzione Se riscontrare problemi, segui la procedura per disinstallare il plugins



In alternativa è possibile rimuovere dal Pannello di controllo di Windows, come qualsiasi altro programma installato nel computer.
browser a confronto

© riproduzione riservata
ultimo aggiornamento: