Akita





foto akita



Aspettative di Vita: 10 e 12 anni
Partorisce circa: 3 a 12 cuccioli con la cucciolata media è 7 o 8
Riconosciuto da: CKC, FCI, AKC, UKC, NKC, NZKC, APRI, ACR
Colore della specie: L'Akita giapponese ha solo quattro colori diversi e sono tigrato, bianco, sesamo (cioè capelli che è rosso e ha punte nere), e fulvo.
Lunghezza dei capelli: Medio
Dimensioni: Large, Extra Large
Maschio Altezza: (66-71 cm)
Maschio Peso: (34-54 kg)
Femmina Altezza: (61-66 cm)
Femmina Peso: (34-50 kg)



Soggiorno: Akita è una razza di cane originaria del Giappone, si presume la sua comparsa circa 3000 anni fà, ma la sua origine rimane controversa: si è ipotizzato che nacque in Europa e apparso più tardi nella nazione orientale. Inizialmente utilizzato come cane da combattimento e allevato per cacciare l' orso , il cervo e il cinghiale, a tal punto da raggiungere il livello di "ricchezza e monumento nazionale" giapponese nel 1931, sono stati portati negli Stati Uniti, dove sono stati incrociati con pastori tedeschi e promossi come pacifici cani da guardia.

Da quel momento sono nati due distinte varietà di Akita: giapponese e americana, anche se nel 2011, sono stati considerati dalla FCI come una sola razza canina.

Sono molto adattabili e possono adattarsi alle diverse condizioni di vita, sono cani dal costante e  regolare esercizio fisico. Piace vivere in una grande casa con un cortile recintato al riparo dal sole e dal freddo. Nei climi molto caldi dovrebbero essere mantenuti lontano dal sole, soprattutto durante le ore più calde del giorno.

Ha un carattere riservato e tranquillo, rimangono impassibili in situazioni di poca importanza. Nel rapporto con gli altri cani potrebbero assumere il ruolo dominante. Hanno un carattere amichevole con le persone in generale, a meno che non dimostrino un intento doloso. Si tratta di una razza che non abbaia meno che non abbia una buona ragione: quando un  Akita abbaia si deve prestare attenzione, particolare importanza il suo istinto di protezione verso la famiglia e padroni, si raccomanda la massima cautela se visitare la sua dimora, si dimostra particolarmente geloso, potrebbe non essere amichevole.



La razza è stato preso di mira da alcuni paesi  come la Spagna, riconoscendolo come un cane pericoloso. Akita tendono ad essere meno tolleranti con cani dello stesso sesso, grazie al carattere dominante. Ma nonostante la legislazione spagnola Akita si dimostra di essere un cane intelligente, coraggioso, impavido e attento, un' ottimo cane da guardia e di compagnia.
A proposito: L'Akita  è davvero un potente e maestoso, meglio riconosciuta per la sua forma a testa d'orso e per la coda arrotolata che è il simbolo delle razze Spitz. Gli occhi sono scuri,  di forma triangolare, le colorazioni bianche possono avere un naso marrone.  Il corpo del Akita è muscolare e forte, con potente, gambe grosse e un corpo profondo. Le dita del Akita sono in realtà palmate, che li rende ottimi nuotatori. Il petto è ampio e largo ed è più ampio rispetto al resto del corpo. L'aspetto solido della razza è esaltata dalla lunghezza media del cappotto, aggiungendo un aspetto morbido alla forma.








La coda è strettamente arrotolata sul dorso, Akita giapponese è di solo quattro colori diversi e sono tutti tigrati, bianco, sesamo e fulvo.
La cura: Richiede un esercizio quotidiano costante, dobbiamo prestare particolare attenzione alla loro dieta evitando il più possibile  zuccheri e grassi crudi.
impronta cane Età del cane impronta cane Razze canine Italiane impronta cane Malattie del cane icona cane Riconoscere i cani



Altre Razze di Cani :

Foto di cani, foto di cuccioliAffenpinscher
Foto di cani, foto di cuccioliWest Highland White Terrier
Foto di cani, foto di cuccioliAlaskan Malamute
Foto di cani, foto di cuccioliAmerican Foxhound
Foto di cani, foto di cuccioliChihuahua
Foto di cani, foto di cuccioliHusky
Foto di cani, foto di cuccioliVolpino
Foto di cani, foto di cuccioliYorkshire

© riproduzione riservata